L’Iridologia rinnovata (Remainders) senza CD-Rom

diagnosi delle malattie attraverso l’esame degli occhi
L’Iridologia rinnovata (Remainders) senza CD-Rom di Gilbert Jausas

valuta questo libro


ISBN: 978-88-7676-134-8-Remainders
Edizione 1999, 243 + Atlante e poster a colori PAGINE


con Atlante e poster a colori - SENZA CD-ROM




Libro non disponibile.

PROSSIMAMENTE DISPONIBILE

  


Altri libri in OUTLET LIBRI
Introduzione all’omeopatia (Remainders) di Roland Zissu
L’invenzione del regno (Remainders) di Pasquale Hamel
Isolati si muore (Remainders) di Angelo Vecchio
Dolore è Malattia (Remainders) di Orlando Guerrini
Il medico in cucina (Remainders) di Oscar Giacchi

L’Iridologia rinnovata risale alle origini dell’iridologia, forse a più di mille anni prima di Cristo, e si trova in accordo con la genetica e con l’embriologia. 

In quell’epoca lontana, l’uomo contemplava il cielo, osservava la natura e i vari rapporti esistenti tra le cose, gli esseri e gli avvenimenti. Questa osservazione lo portò a constatare l’esistenza di una corrispondenza tra il corpo umano suddiviso in dodici parti e i dodici segni dello zodiaco; in tal modo le leggi terrene e quelle del cielo si compenetrarono, e l’uomo di quei tempi remoti guardava gli occhi per poter conoscere lo stato di salute.

Questo testo rappresenta una completa e ragionata messa a punto degli attuali orientamenti in materia di iridologia, quasi un "corpus" della disciplina.

Leggerlo e verificarne le osservazioni sarà pertanto utile a chiunque, animato della Sana Curiositas del clinico o dell’uomo di scienza, voglia conoscere l’argomento senza nascondersi dietro i comodi pregiudizi della pigrizia mentale.

In allegato: 
Atlante Iridoscopico a colori
Mappa iridologica a colori (cm 44x64)
SENZA CR-ROM

Gilbert Jausas

scheda biografica non disponibile

L’Iridologia rinnovata di Gilbert Jausas

Gilbert Jausas

L’Iridologia rinnovata risale alle origini dell’iridologia, forse a più di mille anni prima di Cristo, e si trova in accordo con la genetica e con l’embriologia. 

In quell’epoca lontana, l’uomo contemplava il cielo, osservava la natura e i vari rapporti esistenti tra le cose, gli esseri e gli avvenimenti. Questa osservazione lo portò a constatare l’esistenza di una corrispondenza tra il corpo umano suddiviso in dodici parti e i dodici segni dello zodiaco; in tal modo le leggi terrene e quelle del cielo si compenetrarono, e l’uomo di quei tempi remoti guardava gli occhi per poter conoscere lo stato di salute.

Questo testo rappresenta una completa e ragionata messa a punto degli attuali orientamenti in materia di iridologia, quasi un "corpus" della disciplina.

Leggerlo e verificarne le osservazioni sarà pertanto utile a chiunque, animato della Sana Curiositas del clinico o dell’uomo di scienza, voglia conoscere l’argomento senza nascondersi dietro i comodi pregiudizi della pigrizia mentale.

In allegato: 
Atlante Iridoscopico a colori
Mappa iridologica a colori (cm 44x64)
Cd-Rom multimediale


NUOVA SEDE:
Vienici a trovare nel nostro nuovo spazio espositivo
Via dei Leoni, 71
90143 Palermo

Mappa su Google Maps

argomenti trattati in
L’Iridologia rinnovata (Remainders) senza CD-Rom

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: