Medicina Antroposofica (Remainders)

Un ampliamento dell’arte di guarire
Medicina Antroposofica (Remainders) di Victor Bott

valuta questo libro


ISBN: 978-88-7676-158-4-Remainders
Edizione 2017 - II EDIZIONE - IV Ristampa, 370 PAGINE



II EDIZIONE riveduta e corretta.



Libro non disponibile.

PROSSIMAMENTE DISPONIBILE

  


Altri libri in OUTLET LIBRI
Incesto (Remainders) di Giovanni Monti
Fisiologia e Clinica dell’attività motoria (Remainders) di C.G. Ridola
Femminilità (Remainders) di Fernando Risquez
Puoi volar: le parole per dirlo (Remainders) di Claudio Maddaloni
Poesie Scelte (Remainders) di Alfred de Vigny

La malattia fa parte dell’esistenza umana. Numerosi sono coloro che hanno appreso, dopo aver sofferto una malattia, anche grave, a esserle riconoscente.

Sconfiggere la malattia sembra essere lo scopo della nostra epoca industriale, dove le risorse naturali vengono continuamente violentate senza il minimo discernimento, dove tutto deve essere messo al servizio di un miglioramento immediato, o di un capriccio. L’essere umano non è solamente un prodotto della natura, nonè solo ciò che possiamo vedere e toccare.

In questo nostro secolo apocalittico, siamo alle soglie di un mondo nuovo, una nuova vita sta germogliando in noi, ma non trova che forme irrigidite per contenerla.

In questo testo antroposofico, l’autore prendendoci per mano ci fa percorrere attraverso i vari capitoli, che compongono l’opera, le tappe che portarono l’uomo a diventare l’essere che oggi conosciamo. In questo percorso ci descrive, ad esempio, l’importanza dei pianeti in relazione al metallo a cui si accompagnano, e le varie patologie che possono instaurarsi se vi è carenza o eccesso di tale metallo. Ricordiamo che l’opera del Bott non è solamente un testo basilare per chi voglia avvicinare il pensiero medico antroposofico, ma è anche strumento di approfondimento per coloro i quali già conoscono tale pensiero.

Victor Bott

Medicina Antroposofica di Victor Bott

Victor Bott

La malattia fa parte dell’esistenza umana. Numerosi sono coloro che hanno appreso, dopo aver sofferto una malattia, anche grave, a esserle riconoscente.

Sconfiggere la malattia sembra essere lo scopo della nostra epoca industriale, dove le risorse naturali vengono continuamente violentate senza il minimo discernimento, dove tutto deve essere messo al servizio di un miglioramento immediato, o di un capriccio. L’essere umano non è solamente un prodotto della natura, nonè solo ciò che possiamo vedere e toccare.

In questo nostro secolo apocalittico, siamo alle soglie di un mondo nuovo, una nuova vita sta germogliando in noi, ma non trova che forme irrigidite per contenerla.

In questo testo antroposofico, l’autore prendendoci per mano ci fa percorrere attraverso i vari capitoli, che compongono l’opera, le tappe che portarono l’uomo a diventare l’essere che oggi conosciamo. In questo percorso ci descrive, ad esempio, l’importanza dei pianeti in relazione al metallo a cui si accompagnano, e le varie patologie che possono instaurarsi se vi è carenza o eccesso di tale metallo. Ricordiamo che l’opera del Bott non è solamente un testo basilare per chi voglia avvicinare il pensiero medico antroposofico, ma è anche strumento di approfondimento per coloro i quali già conoscono tale pensiero.


NUOVA SEDE:
Vienici a trovare nel nostro nuovo spazio espositivo
Via dei Leoni, 71
90143 Palermo

Mappa su Google Maps

argomenti trattati in
Medicina Antroposofica (Remainders)

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: