Repertorio Sintetico (Remainders)

Sonno, sogni, sessualità
Repertorio Sintetico (Remainders) di Will Klunker

valuta questo libro


ISBN: 978-88-7676-068-6-Remainders
Edizione 1991, L + 668 PAGINE



€ 10    € 52

promozione: Remainders - Outlet Libri
risparmi: 42

Altri libri in OUTLET LIBRI
Incesto (Remainders) di Giovanni Monti
Fisiologia e Clinica dell’attività motoria (Remainders) di C.G. Ridola
Femminilità (Remainders) di Fernando Risquez
Puoi volar: le parole per dirlo (Remainders) di Claudio Maddaloni
Poesie Scelte (Remainders) di Alfred de Vigny

Dalla prefazione: "...Nel corso degli anni, il progetto di perfezionare e di completare il Repertorio di Kent, ci ha portato alla pubblicazione di questo Repertorio Sintetico della Materia Medica Omeopatica. Il titolo di sintesi, prima proposto poi abbandonato, fu infine ripreso perchè definisce le tre caratteristiche fondamentali di quest’opera:
a - Tenere conto della letteratura omeopatica dalla sua origine fino agli scritti dei nostri contemporanei.
b - Costituzione di raggruppamenti di sintomi, come, per esempio: conseguenza di o postumi di..(traumi psichici, ecc.).
c - L’omeopatia possiede, come processo di guarigione matematico, certo, aprioristico, un carattere sintetico.

Questa edizione trilingue ha richiesto uno sforzo considerevole da parte degli autori ed ha presentato molte difficoltà. Il Dr. Peter SCHMIDT, di Ginevra, si è assunto l’onere, con maggior competenza, della difficile traduzione dei sintomi mentali; anche i termini francesi del terzo volume sono stati rivisti da lui.Il Repertorio Sintetico costituisce, di fatto - per l’esposizione dei sintomi generali - una vera sintesi delle conoscenze omeopatiche di questi ultimi centocinquanta anni.

Grazie all’internazionalizzazione della nomenclatura dei farmaci e dei sintomi in tre lingue, questo Repertorio permetterà ai medici del mondo intero, di comprendersi meglio, perchè l’unione linguistica dei medici omeopati può essere realizzata solo adottando, per i sintomi come per i rimedi, una nomenclatura comune.

 

Will Klunker

scheda biografica non disponibile

Repertorio Sintetico di Will Klunker

Will Klunker

Dalla prefazione: "...Nel corso degli anni, il progetto di perfezionare e di completare il Repertorio di Kent, ci ha portato alla pubblicazione di questo Repertorio Sintetico della Materia Medica Omeopatica. Il titolo di sintesi, prima proposto poi abbandonato, fu infine ripreso perchè definisce le tre caratteristiche fondamentali di quest’opera:
a - Tenere conto della letteratura omeopatica dalla sua origine fino agli scritti dei nostri contemporanei.
b - Costituzione di raggruppamenti di sintomi, come, per esempio: conseguenza di o postumi di..(traumi psichici, ecc.).
c - L’omeopatia possiede, come processo di guarigione matematico, certo, aprioristico, un carattere sintetico.

Questa edizione trilingue ha richiesto uno sforzo considerevole da parte degli autori ed ha presentato molte difficoltà. Il Dr. Peter SCHMIDT, di Ginevra, si è assunto l’onere, con maggior competenza, della difficile traduzione dei sintomi mentali; anche i termini francesi del terzo volume sono stati rivisti da lui.Il Repertorio Sintetico costituisce, di fatto - per l’esposizione dei sintomi generali - una vera sintesi delle conoscenze omeopatiche di questi ultimi centocinquanta anni.

Grazie all’internazionalizzazione della nomenclatura dei farmaci e dei sintomi in tre lingue, questo Repertorio permetterà ai medici del mondo intero, di comprendersi meglio, perchè l’unione linguistica dei medici omeopati può essere realizzata solo adottando, per i sintomi come per i rimedi, una nomenclatura comune.



NUOVA SEDE:
Vienici a trovare nel nostro nuovo spazio espositivo
Via dei Leoni, 71
90143 Palermo

Mappa su Google Maps

argomenti trattati in
Repertorio Sintetico (Remainders)

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: