Fisiologia dei vasi secondari

Fisiologia dei vasi secondari di Bruno Esposito

valuta questo libro


ISBN: 978-88-7676-200-0
Edizione 2002, 100 PAGINE

Editore: Nuova Ipsa Editore
Collana: Acupuntura


€ 11,05    € 13

sconto del 15%
risparmi: 1,95

Altri libri dello stesso argomento
La pratica dell’agopuntura in ostetricia di Christian Rempp
Agopuntura cinese Tomo III di George Soulié de Morant
Dizionario Enciclopedico di Neuroauricoloterapia (con poster) di Levio cappello
Agopuntura cinese Tomo I di George Soulié de Morant
Guida pratica alla ricerca dei punti di agopuntura di Giuliana Giussani
Nelle scuole di medicina tradizionale cinese (M.T.C.) del mondo occidentale, al di là dell’avvincente impianto centrale, basato "sul metodo analogico, sulle leggi dei 5 movimenti e sulla complementarità degli opposti yin-yang, la fisiologia energetica non è certo fra le materie meglio studiate e approfondite.

Ai vasi secondari (Luo Mai) viene generalmente attribuito il ruolo di veicolare l’energia-sangue (Qi-Xuè) nelle zone dell’organismo sino non direttamente raggiunte dalle diramazioni periferiche e terminali dei meridiani principali Qing Mai); ciascun gruppo viene ritenuto responsabile del trasporto di energia con una specifica funzione, difensiva, trofica, psico-sensoriale, riproduttiva, ecc.

Interpretando in senso funzionale dati e nozioni contenuti nei testi antichi ancora oggi largamente condivisi, l’Autore propone il "Sistema dei vasi secondari" come un dispositivo energetico deputato a conferire all’energia le peculiarità necessarie a svolgere i diversi ruoli specifici.

Rovesciando completamente il problema, i vasi secondari anziché veicolare una energia specifica farebbero assumere all’energia le caratteristiche adatte a svolgere le diverse funzioni dell’organismo.  

Bruno Esposito

Il professore Bruno Esposito, specialista in molteplici discipline e libero docente in Patologia Speciale Chirurgica e Propedeutica Clinica all’Università di Ferrara, autore di oltre sessanta pubblicazioni scientifiche e di un "Manuale pratico per la rianimazione in Pronto Soccorso", nel 1973 ha cominciato gli studi di Medicina Tradizionale Cinese.

Dal 1990 al 1992 è stato membro della Commissione del Consiglio d’Europa per la sistematizzazione dello studio e della pratica dell’Agopuntura nei 19 paesi aderenti all’Europa della Cultura. È socio fondatore dell’Associazione Mondiale dei Medici Agopuntori (W.A.M.A.), costituita a Parigi nel 1998. Attualmente è Presidente dell’Associazione Nazionale Italiana di Agopuntura e Moxibustione (A.N.I.A.M.) e Presidente Onorario per l’Europa dell’Istituto Van Nghi, fondato nel novembre 2000.


ATTENZIONE:
a causa del trasloco del magazzino in una nuova sede alcuni ordini potrebbero subire dei ritardi.
ci scusiamo per il disagio

argomenti trattati in
Fisiologia dei vasi secondari

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: