Alberi di Palermo

Guida al riconoscimento
Alberi di Palermo di Rosario Schicchi

valuta questo libro


NOVITÀ
ISBN: 978-88-5509-132-9
Edizione 2020, 336 PAGINE



€ 57    € 60

sconto del 5%
risparmi: 3

Altri libri dello stesso argomento
La Vita Segreta degli Alberi  di Peter Wohlleben
Guida Pratica alla Permacultura di Sepp Holzer
L'Orologio della Natura di Peter Wohlleben
I guardiani del giardino di Daniela Abravanel
La Vita Segreta degli Animali di Peter Wohlleben

Questo libro costituisce un valido e utile strumento per tutti coloro che desiderano riconoscere la multiforme e complessa compo-nente vegetale legnosa presente nei parchi, nei giardini e nelle strade di Palermo, la città che esprime la più elevata diversità di specie ornamentali sia in Sicilia che in Italia. Il nostro legame con le piante è senza dubbio ancestrale e difficilmente rimaniamo indifferenti di fronte alla loro bellezza e alla straordinaria varietà di forme e colori di foglie, fiori e frutti. Ma nelle città di oggi, oltre che decorativa, questa flora può anche definirsi “strutturale” proprio per lo stretto rapporto intrinseco che la pianta, il verde, riesce ad instaurare con la persona, il cittadino

Il libro riporta più di 150 specie arboree e arbustive corredate da una dettagliata scheda descrittiva e da un cospicuo numero di immagini relative agli stadi fenologici più salienti e significativi, che consentono al lettore di confrontare le specie osservate dal vivo con quelle riportate nel volume, traendo utili informazioni per operare un rapido riconoscimento.Per consentire la corretta identificazione delle specie durante la stagione invernale, allorquando diversi alberi e arbusti sono spogli o non presentano fiori e frutti, il testo è corredato anche da immagini relative ai caratteri della corteccia del fusto e da una tavola delle gemme.

Rosario Schicchi

Rosario Schicchi (Castelbuono, 13 novembre 1957) è un botanico italiano.Si laurea in Scienze agrarie nel 1983. Dal 1996 è Ricercatore di Biologia vegetale applicata e dal 2001 professore associato. Dal 2005 è professore ordinario di Botanica sistematica presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Forestale dell'Università degli Studi di Palermo.

Membro della Società Botanica Italiana, dell'OPTIMA e della Società Siciliana di Scienze Naturali. È stato Direttore del C.I.R.I.T.A. dell'Università degli Studi di Palermo dal 2012 al 2018.

È' Presidente del Museo Naturalístico “Francesco Minà Palumbo” di Castelbuono, nonché membro dell'Associazione "Istituto per la Promozione e la Valorizzazione della Dieta Mediterranea".

Dal febbraio 2017 è Direttore dell'Orto Botanico dell'Università degli Studi di Palermo.

Manlio Speciale

Scheda dell'autore non disponibile

Bambù € 11,40
Bambù di Maria Luisa Conti

Maria Luisa Conti

Non esiste materiale per prestazioni tecniche che superi quelle che la Natura ci offre con il bambù. Flessuoso ed elegante è per la cultura orientale simbolo di tenacia, resistenza, elasticità, benessere, leggerezza. È uno dei primi soggetti della pittura sumi-e, degli Haiku, dei racconti e della poesia delle dame di corte del periodo Helan (X-XI secolo) e del più antico racconto Takemori monogatari.
Si realizzano con esso strumenti musicali; dai suoi rizomi si ricavano bellissime sculture. I suoi freschi germogli fanno parte dell’alimentazione di alcune popolazioni e da esso si traggono perfino alcuni farmaci.

Per architetti e designer la scoperta di questa semplice pianta può offrire delle sorprese davvero incredibili. Per la facilità con cui cresce viene usato dalla metà delle popolazione mondiale per costruire diversi tipi di architetture, carta, stilo per pennelli o pennini, strumenti per la cottura, imbarcazioni, arredamenti, aquiloni, ventagli, parasoli, strumenti musicali, biciclette, paraventi etc.

Sempre più artisti, designer, architetti e ingegneri sono interessati all’uso di questo materiale che si presta a soluzioni formali soprendenti rinnovando tecniche e tecnologie reputate più idonee a nuove sperimentazioni.

SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE per i libri Nuova Ipsa Editore


NUOVI METODI DI PAGAMENTO

Apple Pay
paga con il tuo dispositivo Apple tramite il sistema di pagamento sicuro Apple Pay
pagamento con carta di credito apple pay


Carte di Credito
Paga direttamente con la tua carta di credito preferita in modo sicuro e veloce
pagamento con carta di credito visa, amex, mastercard, american express


CARTA DEL DOCENTE seleziona la voce cartadocente come metodo di pagamento e inserisci il codice del buono

argomenti trattati in
Alberi di Palermo

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: