Cristiana Zenoni

Manuale di floriterapia

Repertori e analisi differenziale dei principali sistemi floreali
Manuale di floriterapia di Cristiana Zenoni

valuta questo libro


ISBN: 9788867730193
Edizione 2014, 366 PAGINE

Editore: Enea Edizioni



€ 27,55    € 29

sconto del 5%
risparmi: 1,45
solo 2 copie disponibili in magazzino.

Altri libri dello stesso argomento
Fiori di Bach e Naturopatia di Catia Trevisani
Essenze floreali australiane di Ian White
Correlazioni cliniche tra omeopatia e Fiori di Bach di Aldo Ercoli
Medicina tradizionale cinese e fiori australiani di Anna C. Golzi
Il grande libro dei fiori californiani di Roberto Pagnanelli
La floriterapia utilizza essenze di fiori selvatici per riequilibrare stati emotivi e squilibri emozionali che poi si riflettono in scompensi psichici e fisici. Si basa sul principio di analogia tra lo stato d’animo del soggetto e il campo d’azione dell’essenza floreale.
In questo testo sono trattati e messi a confronto, con una fine diagnosi differenziale, i principali sistemi floreali:
i fiori di Bach: 38 essenze scoperte dal padre della floriterapia, Edward Bach, colui che ha dato inizio a questa meravigliosa arte;
i fiori californiani (Fes): 103 essenze scoperte dalla Flower Essence Society californiana fondata da Richard Katz e Patricia Kaminski;
i fiori del Bush australiano: 69 essenze, per la maggior parte autoctone del continente più antico del mondo, l’Australia, scoperte da Jan White;
i fiori australian Living: 88 essenze provenienti dell’Australia e scoperti da Vasudeva Barnao e dalla moglie Kadambii seguendo la tradizione terapeutica degli aborigeni Nyoongah.

I primi, i fiori di Bach, sono la base della floriterapia. Tra i rimedi citati in questo libro, vengono presentati i diversi tipi psicologici corrispondenti alle essenze floreali e il raggio d’azione di ogni essenza sulle nostre emozioni.
I repertori floreali californiani e australiani sono i secondi rimedi più utilizzati e comprendono numerose essenze che agiscono riequilibrando alcune sfere particolarmente problematiche come la sessualità, la violenza o l’inquinamento.
L’ultimo capitolo è dedicato alla presentazione degli altri sistemi floreali esistenti. Oggi, in tutto il mondo, esistono numerosi repertori (quasi uno per nazione) e molti fiori sono in via di sperimentazione al fine di scoprire nuove proprietà adatte a bilanciare i nostri stati d’animo.

Leonardo Sciascia (1921-1989) ha pubblicato con questa casa editrice: Dalle parti degli infedeli (1979), Atti relativi alla morte di Raymond Roussel (1971), L'affaire Moro (1978), Kermesse (1982), La sentenza memorabile (1982), Stendhal e la Sicilia (1984), Cronachette (1985), Per un ritratto dello scrittore da giovane (1985) e ha curato l'antologia in quattro volumi di testi inediti o rari Delle cose di Sicilia. Due precedenti raccolte dei suoi saggi e articoli sono state pubblicate da Giulio Einaudi editore: La corda pazza (1970) e Cruciverba (1983).

Leonardo Sciascia (1921-1989) ha pubblicato con questa casa editrice: Dalle parti degli infedeli (1979), Atti relativi alla morte di Raymond Roussel (1971), L'affaire Moro (1978), Kermesse (1982), La sentenza memorabile (1982), Stendhal e la Sicilia (1984), Cronachette (1985), Per un ritratto dello scrittore da giovane (1985) e ha curato l'antologia in quattro volumi di testi inediti o rari Delle cose di Sicilia. Due precedenti raccolte dei suoi saggi e articoli sono state pubblicate da Giulio Einaudi editore: La corda pazza (1970) e Cruciverba (1983).

SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE per i libri Nuova Ipsa Editore


NUOVI METODI DI PAGAMENTO

Apple Pay
paga con il tuo dispositivo Apple tramite il sistema di pagamento sicuro Apple Pay
pagamento con carta di credito apple pay


Carte di Credito
Paga direttamente con la tua carta di credito preferita in modo sicuro e veloce
pagamento con carta di credito visa, amex, mastercard, american express


CARTA DEL DOCENTE seleziona la voce cartadocente come metodo di pagamento e inserisci il codice del buono

argomenti trattati in
Manuale di floriterapia

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: