Lina di Alfredo Ingegno

valuta questo libro


5 voti registati.
punteggio totale: 23 stelle
media: 4,6 stelle in una scala da 1 a 5

NOVITÀ
ISBN: 978-88-7676-779-1
Edizione 2021, 312 PAGINE

Editore: Nuova Ipsa Editore
Collana: Mnemosine


€ 18,00   


Altri libri dello stesso argomento
UNA FORMA E DUE SPECCHI di Kiran Sankharan
L'ombra di Nicola di Marco Cuccia
Il nipote del Negus di Andrea Camilleri
Cambiare l'acqua ai fiori / Valérie Perrin / traduzione dal francese di Alberto Bracci Testasecca di Valerie Perrin
Il birraio di Preston  di Andrea Camilleri

La vicenda personale del commissario di Pubblica Sicurezza Giannetto si intreccia con la storia del ventennio compreso tra le due guerre. Siciliano di origine, assegnato a commissariati nell’Italia del nord, è testimone del cambiamento politico, sociale e culturale che trascina il paese nel fascismo e lo conduce ad un nuovo conflitto. 

Lina, la figlia abbandonata in brefotrofio, è il motore immobile e inconsapevole delle vicende che costituiscono una trama composita che si dipana tra relazioni personali e fatti storici minuziosamente documentati. 

I personaggi femminili si muovono su fronti opposti: la compagna Ilde, cresciuta nell’elegante opulenza della borghesia marchigiana, vittima e carnefice della scellerata decisione di abbandonare la figlia neonata, accompagna Giannetto in una relazione complessa e morbosa, dalla quale non riesce a sottrarsi. Camelia, l’amante impegnata nella lotta antifascista, che genera nel commissario la scintilla della consapevolezza personale e sociale, e rimane nel suo cuore fino alla conclusione, determinandone una sorta di vocazione ad una più sincera e partecipe esistenza.

La caratteristica dominante del protagonista è proprio la sua umanità, il suo essere semplicemente un uomo pieno di dubbi, egoismi, reticenze e debolezze: un uomo che tenta un percorso di crescita verso se stesso e il prossimo, in una sorta di riscatto morale che non ha nulla di eroico né di straordinario.

Alfredo Ingegno

ALFREDO INGEGNO, architetto, specialista in restauro dei beni culturali. Ha lavorato per trentacinque anni come funzionario del Ministero per i Beni Culturali in diverse Soprintendenze italiane e ha pubblicato numerose monografie e saggi inerenti la storia del restauro.

SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE per i libri Nuova Ipsa Editore


argomenti trattati in
Lina

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email:


NUOVI METODI DI PAGAMENTO

Apple Pay
paga con il tuo dispositivo Apple tramite il sistema di pagamento sicuro Apple Pay
pagamento con carta di credito apple pay


Carte di Credito
Paga direttamente con la tua carta di credito preferita in modo sicuro e veloce
pagamento con carta di credito visa, amex, mastercard, american express


CARTA DEL DOCENTE seleziona la voce cartadocente come metodo di pagamento e inserisci il codice del buono