Amina di Leda Melluso

Amina

Federico II e la fanciulla di Entella
ISBN: 978-88-7676-830-9
Edizione 2023, 320 PAGINE

Editore: Nuova Ipsa Editore
Collana: Mnemosine


€ 16,06    16,90 €

sconto del 5%
risparmi: 0,84

valuta questo libro

10 voti registati.
punteggio totale: 50 stelle
media: 5 stelle in una scala da 1 a 5

Descrizione

Amina, la figlia dell’emiro Muhammad ibn ‘Abbad, compagna di giochi di Federico, anima ribelle che non si sottomette a niente e a nessuno, prova sentimenti contrastanti per l’imperatore. Per amore e voglia di riscatto si trasforma in una affascinante danzatrice, una scaltra seduttrice, un’abile stratega. Lo Stupor mundi ne rimane affascinato anche quando si accorge di essere stato ingannato. Di lei non c’è traccia nella storiografia ufficiale né nelle cronache del tempo. Perché? È solo una leggenda quella del testo arabo di Al-Himyari (XIII-XIV sec.) dove si racconta della fanciulla di Entella, che sfidò l’imperatore Federico II, oppure la storia, che è scritta dai vincitori, volutamente non tramanda neppure il nome di questa donna straordinaria? 
In questa vicenda, l’imperatore rivela il suo lato oscuro, con segreti inconfessabili, deciso a sterminare quei musulmani ai quali il nonno Ruggero II aveva consentito di convivere pacificamente nell’Isola del Sole.
Oggi, nella rocca di Entella i resti archeologici dell’insediamento arabo raccontano questa storia e l’eco della voce dell’eroica fanciulla ancora risuona fra le pietre per chiedere giustizia ai vinti.
 

Una storia di amore e di odio, scandita da colpi di scena con risvolti imprevedibili!

Autore

Leda Melluso

Leda Melluso, nata ad Arezzo, da anni vive a Palermo dove ha insegnato letteratura italiana e latina nei licei.

Autrice di numerosi testi scolastici, ha pubblicato anche alcuni saggi sulla storia della Sicilia: Storie albanesi di Sicilia, Istituto Poligrafico Europeo, 2015; Nonna Lalla racconta. Una notte nell’Inferno di Dante, Amazon, 2020.

Con Piemme ha pubblicato tre romanzi storici: La ragazza dal volto d’ambra (2009), vincitore del Premio Rhegium Julii; L’amante inglese (2011), finalista al premio Racalmare-Leonardo Sciascia; La favorita (2014), una storia appassionante nella Sicilia di fine Cinquecento.

La contessa Adelasia di Leda Melluso
Leda Melluso
Le storie più belle sono quelle meno conosciute,  forse perché hanno un sapore nuovo. La contessa Adelasia, dopo la morte del marito Ruggero (1101), gran conte di Calabria e di Sicilia, diventa reggente per conto del figlio Simone. Questi, fragile di salute, muore. Le speranze di Adelasia, adesso, sono riposte in Ruggero, il suo secondogenito. Adelasia del Vasto è una donna con un destino segnato da ostacoli. Trasferisce la capitale della contea ...

VAI AL LIBRO

disponibile a 9,90
nel formato eBook

E NEL TUO STORE DI FIDUCIA

argomenti trattati

Altri libri dello stesso argomento
Il corso delle cose  di /immagini/libri/Il-corso-delle-cose.jpg
Il morso del cane di /immagini/libri/9788899102715.jpg
Tempo migliore della nostra vita - Bompiani di /immagini/libri/9788830103511_Tempo_migliore_della_nostra_vita_Bompiani.jpg
C'era una volta Vucciria di /immagini/libri/vucciria_2010.jpg
Senzatarì e il sogno della Merica di /immagini/libri/9788899102937_tantillo.jpg
QUEL CHE AFFIDIAMO AL VENTO - IMAI MESSINA di /immagini/libri/9788856674637_quel_che_affidiamo_al_vento_piemme.jpg
GLI STRATEGHI DEL MALE di /immagini/libri/9788898395293_gli-strateghi-del-male_Leima.jpg

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI AI 39 EURO

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: