Osvaldo Valenti

Il dono leggero

parole in scena
Il dono leggero di Osvaldo Valenti

valuta questo libro


ISBN: 978-88-7676-261-1
Edizione 2005, 92 PAGINE

Editore: Nuova Ipsa Editore
Collana: Colapesce


€ 8,50    € 10

sconto del 15%
risparmi: 1,50

Ben due lavori della presente trilogia nascono dalla collaborazione con il compositore Mario Modestini, a cui mi legano sentimenti di sincera amicizia.
Melopea per Mothia - operapoesia è concepita come “messa in scena” con voce narrante, canto, danza, una violoncellista e musica registrata. Hetaera Rosalia è invece un “oratorio” con voce narrante, soprano e orchestra.

Sua l’idea di fare un lavoro nuovo, con partiture orchestrali e testo poetico, su questa figura insieme misteriosa e affascinante a cui i palermitani dedicano il proprio culto. Ma tutti e tre i testi nascono come ricerca delle radici, conservano una dimensione corale, la vocazione ad essere narrati ad alta voce – parole in scena - attenti a cogliere il ricamo segreto della vita. Di ieri, di oggi, di sempre.

argomenti trattati in
Il dono leggero

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: