La vita e l’amuri

La vita e l’amuri di Salvatore Gaglio

valuta questo libro


ISBN: 978-88-7676-602-2
Edizione 2014, 96 PAGINE

Editore: Nuova Ipsa Editore
Collana: Colapesce


€ 8,50    € 10

sconto del 15%
risparmi: 1,50

Altri libri dello stesso argomento
Ncuntraiu lu mari di Mari Nivea Zagarella
Quaranta poesie sulla lettera di Adeeb Kamal Ad-Deen
Sicilia Spagna di Gonzalo Álvarez Garcia
L’acqua e il sogno di Giovanni Occhipinti
La dimora delle quindici prostrazioni di Asma Gherib
Vincitore del 40° premio internazionale di poesia città di Marineo.
"Giunto alla sua quarantesima edizione il Premio Internazionale di poesia "Città di Marineo" ha voluto ulteriormente approfondire e verificare l’efficacia della sua formula per dare maggiore pregnanza alla lingua siciliana, quale fulcro insostituibile della nostra identità. Nella fattispecie abbiamo voluto creare per l’inedito in dialetto, una sezione che ponesse in evidenza non la singola lirica, bensì un’opera compiuta di trenta poesie, con diritto alla pubblicazione da parte di una nota casa editrice, quale nel nostro caso la Nuova Ipsa di Palermo, che potesse diffondere meglio il messaggio di un poeta o di una poetessa di valore. In questo modo siamo riusciti ad ottenere una nutrita partecipazione di molti autori dialettali che certamente hanno voglia di affermarsi nel panorama culturale nazionale..."  

Salvatore Gaglio

Salvatore Gaglio è nato e vive a Santa Elisabetta (AG).
Autore di opere in versi e in prosa, ha scritto poesie (in
italiano e in siciliano), testi teatrali, racconti e romanzi.

La vita e l’amuri (Remainders) di Salvatore Gaglio

Salvatore Gaglio

Vincitore del 40° premio internazionale di poesia città di Marineo.
"Giunto alla sua quarantesima edizione il Premio Internazionale di poesia "Città di Marineo" ha voluto ulteriormente approfondire e verificare l’efficacia della sua formula per dare maggiore pregnanza alla lingua siciliana, quale fulcro insostituibile della nostra identità. Nella fattispecie abbiamo voluto creare per l’inedito in dialetto, una sezione che ponesse in evidenza non la singola lirica, bensì un’opera compiuta di trenta poesie, con diritto alla pubblicazione da parte di una nota casa editrice, quale nel nostro caso la Nuova Ipsa di Palermo, che potesse diffondere meglio il messaggio di un poeta o di una poetessa di valore. In questo modo siamo riusciti ad ottenere una nutrita partecipazione di molti autori dialettali che certamente hanno voglia di affermarsi nel panorama culturale nazionale..."  


NUOVA SEDE:
Vienici a trovare nel nostro nuovo spazio espositivo
Via dei Leoni, 71
90143 Palermo

Mappa su Google Maps

argomenti trattati in
La vita e l’amuri

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: