Ziyad ’Ali

L’uccello che ha dimenticato le sue piume

e altri racconti
L’uccello che ha dimenticato le sue piume di Ziyad ’Ali

valuta questo libro


1 voti registati.
punteggio totale: 5 stelle
media: 5 stelle in una scala da 1 a 5

ISBN: 978-88-7676-436-3
Edizione 2011, 52 PAGINE



€ 6,80    € 8

sconto del 15%
risparmi: 1,20

Altri libri dello stesso argomento
Narratori della Libia Contemporanea di Laura Passavanti
Quaranta poesie sulla lettera di Adeeb Kamal Ad-Deen
Lo stufato e il forno di Ali Mustafà al-Misrati
La dimora delle quindici prostrazioni di Asma Gherib
Metamorfosi di Ovidio

Con la traduzione italiana di alcuni racconti di Ziyad ‘Ali, uno tra i più eminenti scrittori contemporanei della Libia, l’Accademia Libica in Italia si propone di offrire al lettore italiano un lavoro serio e impegnativo nel quadro dei rapporti storico-culturali tra la Libia, l’Italia e l’Occidente europeo. L’Accademia cerca di perseguire due obiettivi: la valorizzazione e la diffusione della cultura arabo-libica in Italia, soprattutto attraverso lo studio e la traduzione di opere dalla lingua araba a quella italiana; la promozione dell’incontro, del dialogo e dello scambio tra le culture del Mediterraneo in generale con il fine precipuo di rafforzarne i legami, sì da permetterne un arricchimento reciproco.

Ziyad ‘Ali è nato a Tripoli il 23 agosto 1949 ed è uno dei maggiori rappresentanti della narrativa araba contemporanea, intellettuale impegnato, membro dell’Associazione del Racconto e del Romanzo e della Lega degli Scrittori e dei Letterati Libici.

Scrittore e intellettuale con interessi molteplici, partecipa attivamente alla scena culturale internazionale, grazie anche a lunghi soggiorni all’estero che gli hanno consentito di allargare i propri interessi e di stringere relazioni con intellettuali appartenenti ad altre culture. Nonostante le prolungate assenze dal proprio paese, lo scrittore non ha mai dimenticato la cultura e le tradizioni della Libia, tant’è che la sua produzione letteraria trae motivo di ispirazione proprio dal suo paese natio, ricordato e rappresentato con arte esperta all’interno dei racconti qui proposti.


ATTENZIONE:
a causa del trasloco del magazzino in una nuova sede alcuni ordini potrebbero subire dei ritardi.
ci scusiamo per il disagio

argomenti trattati in
L’uccello che ha dimenticato le sue piume

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: