Il sogno di un pinguino

Il sogno di un pinguino di Giulia Maggi

valuta questo libro


ISBN: 9788898741328
Edizione 2017, 32 PAGINE

Editore: Glifo Edizioni



€ 11,40    € 12

sconto del 5%
risparmi: 0,60
solo 2 copie disponibili in magazzino.

Altri libri dello stesso argomento
Il gigante piscione di Riccardo Francaviglia
Rosalia dai capelli d'oro di Giuseppe Carli
Animali all’avventura di Walter Lazzarin
La reginotta con le corna di Giuseppe Pitrè
Con le ali di Roberta Angeletti

”C’era una volta un pinguino che sognava storie meravigliose, popolate da animali fantastici...” Sì, perché nei sogni può succedere di tutto. Anche che un pinguino incontri un pavone con la coda piena di stelle, una dolce giraffapianoforte e un dispettoso coccodrillo con la sua chitarra assordante.

Questa storia è il fantastico viaggio di un pinguino durante uno dei suoi meravigliosi sogni. Incontri inaspettati, nuove amicizie ed esperienze indimenticabili in compagnia di tanti animaletti diversi. Si gioca tra un’onda e qualche fiocco di neve, tra un volo e un salto. Per divertirsi basta poco. Un simpatico racconto illustrato che mette allegria e stimola la fantasia dei più piccoli.

Età di lettura: da 3 anni

Giulia Maggi

Andy Westface

Andy Westface (Hong Kong, Cina) è un illustratore freelance e un graphic designer con base a Hong Kong. Ama leggere, ascoltare musica, viaggiare, sognare. Nei suoi lavori crea sempre mondi pieni di speranza e positività.

SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE per i libri Nuova Ipsa Editore


NUOVI METODI DI PAGAMENTO

Apple Pay
paga con il tuo dispositivo Apple tramite il sistema di pagamento sicuro Apple Pay
pagamento con carta di credito apple pay


Carte di Credito
Paga direttamente con la tua carta di credito preferita in modo sicuro e veloce
pagamento con carta di credito visa, amex, mastercard, american express


CARTA DEL DOCENTE seleziona la voce cartadocente come metodo di pagamento e inserisci il codice del buono

argomenti trattati in
Il sogno di un pinguino

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: