Marco Ferrini

La Gioia di Vivere

Origine e Strumenti
La Gioia di Vivere di Marco Ferrini

valuta questo libro


ISBN: LM_12Apr14_GE
Edizione 2012, PAGINE



Conferenza tenuta a Genova il 14 Aprile 2012 contiene Libretto + Cd mp3 Durata: 2 ore e 50 minuti

€ 11,90    € 14

sconto del 15%
risparmi: 2,10
solo 2 copie disponibili in magazzino.

Chi fonda la propria gioia di vivere sui piaceri e sulle esperienze sensoriali si condanna ad una felicità a tempo, instabile come lo sono le cose di questo mondo, dunque destinata a tramutarsi in delusione e sofferenza. Se non si esplora una dimensione più profonda di noi stessi varcando i limiti della percezione sensoriale, si rimarrà di fondo sempre insoddisfatti, perché non è la materia che può renderci felici ma la nostra capacità di entrare in rapporto con noi stessi, nella nostra essenza spirituale, ontologicamente libera dai vincoli di spazio e tempo. Con i soldi si può comprare il cibo ma non il potere della digestione. Ci si può procurare il letto più comodo e più bello, ma il sonno non si può acquistare. La fama può permetterci di avvicinare donne e uomini affascinanti, ma la capacità di amare non si conquista con il denaro o con altri mezzi mondani: è necessario fare un percorso evolutivo che ci permetta di riscoprire le qualità spirituali originarie dell’essere.

Marco Ferrini, Ph.D. Psychology. Da oltre trent’anni si dedica allo studio e all’insegnamento della cultura vedica, che ha approfondito con viaggi in India e soggiorni di studio nei luoghi sacri dell’Induismo. Ha ideato programmi radio ed è intervenuto in trasmissioni televisive su tematiche inerenti la cultura Vedica. È autore di saggi e libri sulla Filosofia, la Scienza, l’Arte e la Religione dell’ India antica. Tiene Lezioni, Corsi, Conferenze e Seminari presso Facoltà universitarie e Istituzioni culturali. Collabora con studiosi e centri di ricerca in Italia, negli Stati Uniti e in India.
Come liberarsi dai pensieri disturbanti di Marco Ferrini

Marco Ferrini

L’idea ossessiva schiavizza, di qualsiasi natura essa sia, perché non ci permette di aprirci alle infinite possibilità e prospettive che la Vita può offrirci. Pensieri disturbanti possono insinuarsi nella mente e assediarla, come eserciti nemici che sbaragliano i confini e prendono il potere; così il pensiero disturbante fagocita e cannibalizza la persona. Attraverso lo studio degli insegnamenti della Bhagavad-gita e degli Yogasutra di Patanjali, questo Seminario ci rivela un metodo efficace per liberarsi da emozioni e pensieri tossici e ci spiega, non dogmaticamente, il perché si dovrebbe coltivare e praticare la virtù del libero pensiero, che libera da ogni dipendenza.

Marco Ferrini, Ph.D. Psychology. Da oltre trent’anni si dedica allo studio e all’insegnamento della cultura vedica, che ha approfondito con viaggi in India e soggiorni di studio nei luoghi sacri dell’Induismo. Ha ideato programmi radio ed è intervenuto in trasmissioni televisive su tematiche inerenti la cultura Vedica. È autore di saggi e libri sulla Filosofia, la Scienza, l’Arte e la Religione dell’ India antica. Tiene Lezioni, Corsi, Conferenze e Seminari presso Facoltà universitarie e Istituzioni culturali. Collabora con studiosi e centri di ricerca in Italia, negli Stati Uniti e in India. 

Come fare scelte evolutive di Marco Ferrini

Marco Ferrini

Per poter intraprendere il viaggio evolutivo, è indispensabile utilizzare i sensi in maniera consapevole, altrimenti si rimane vittima delle impressioni che si ricevono e degli oggetti che ci fagocitano con le loro energie e pressioni psichiche (vritti). Ogni azione che compiamo produce una tendenza, e se questa viene ripetuta s’innesca un’abitudine che genera attaccamenti difficili da estirpare. E’ per questo che è così importante selezionare bene ogni esperienza. Il mondo è un laboratorio che noi possiamo utilizzare ad uno scopo elevato: “fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza".

Marco Ferrini, Ph.D. Psychology. Da oltre trent’anni si dedica allo studio e all’insegnamento della cultura vedica, che ha approfondito con viaggi in India e soggiorni di studio nei luoghi sacri dell’Induismo. Ha ideato programmi radio ed è intervenuto in trasmissioni televisive su tematiche inerenti la cultura Vedica. È autore di saggi e libri sulla Filosofia, la Scienza, l’Arte e la Religione dell’ India antica. Tiene Lezioni, Corsi, Conferenze e Seminari presso Facoltà universitarie e Istituzioni culturali. Collabora con studiosi e centri di ricerca in Italia, negli Stati Uniti e in India. 

La Funzione Evolutiva del Dolore di Marco Ferrini

Marco Ferrini

Cosa ci fa vivere in inferno, in purgatorio o in paradiso? La qualità delle nostre relazioni: la nostra attitudine e impostazione di comportamento verso noi stessi e gli altri.
Si vive nell’inferno, nel dolore più cupo, quando si crede che non ci sia via d’uscita dalla propria sofferenza.
Ma il dolore può avere una funzione evolutiva? Sì, se ci predisponiamo ad accoglierlo come una grande lezione che ci dà la vita per imparare a farci carico delle nostre responsabilità e cessare la pessima abitudine di dare la colpa agli altri per quel che è causato da noi.
Farci carico delle nostre responsabilità significa che dobbiamo impegnarci per risolvere i problemi che abbiamo creato noi e perdonare gli altri per i problemi che ci hanno causato. Senza perdonare non si può amare e senza amare non si può perdonare.

Marco Ferrini, Ph.D. Psychology. Da oltre trent’anni si dedica allo studio e all’insegnamento della cultura vedica, che ha approfondito con viaggi in India e soggiorni di studio nei luoghi sacri dell’Induismo. Ha ideato programmi radio ed è intervenuto in trasmissioni televisive su tematiche inerenti la cultura Vedica. È autore di saggi e libri sulla Filosofia, la Scienza, l’Arte e la Religione dell’ India antica. Tiene Lezioni, Corsi, Conferenze e Seminari presso Facoltà universitarie e Istituzioni culturali. Collabora con studiosi e centri di ricerca in Italia, negli Stati Uniti e in India.

Il Ruolo della Volontà e la Scienza di Marco Ferrini

Marco Ferrini

Attraverso conoscenze ed esercizi pratici possiamo imparare a ben orientare e a sviluppare la nostra forza di volontà. Essa è determinante nel permetterci di armonizzare le varie funzioni psichiche.

Tale armonizzazione è il primo e fondamentale presupposto per uno sviluppo sano dell’individuo sul piano psicologico e spirituale.

Il Corso descrive i fattori principali che causano l’indebolimento della volontà ostacolando il processo di realizzazione di sé e gli atteggiamenti che invece si dovrebbero coltivare poiché permettono il potenziamento di una volontà forte e saggia.

"Armonizzare e sviluppare le funzioni della personalità".

"Le determinanti della volontà: motivazioni e scopo".

"Interazione di campi energetici-psichici".

"Entropia e Sintropia: atteggiamenti che ostacolano o che favoriscono lo sviluppo della volontà".

"Il ruolo della volontà nella Via dell’Amore".

Libertà dalla Solitudine e dalla Sofferenza di Marco Ferrini

Marco Ferrini

Solitudine e disagio esistenziale sono una delle peggiori afflizioni della nostra epoca, sebbene ciò appaia un paradosso, visto che ci troviamo in un periodo in cui siamo letteralmente sommersi da comunicazioni di tutti i tipi, spesso inutili o dannose. L’uomo moderno è spesso disorientato, ha smarrito il contatto con se stesso, chiudendosi sempre più ad autentiche esperienze di gioia e di evoluzione interiore. Non possiamo comprendere la causa della solitudine, senza prima conoscere le dinamiche che formano la personalità, realtà tanto presente quanto invisibile, magnetica e affascinante. Attraverso un’analisi psicologica e spirituale dell’uomo nella realtà della sua interezza bio-psico-spirituale, la penetrante saggezza dell’India consente di comprendere l’origine della sofferenza e suggerisce come ritrovare la via illuminata dell’armonia e del benessere.



Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: