Lezioni di Materia Medica Omeopatica

Lezioni di Materia Medica Omeopatica di James Tyler Kent

valuta questo libro


ISBN: 978-88-7676-355-7
Edizione 2008, 664 PAGINE



€ 93,10    € 98

sconto del 5%
risparmi: 4,90

Altri libri dello stesso argomento
Clinica medica omeopatica di Aldo Ercoli
Il grande interrogatorio omeopatico di James T. Kent
Omeopatia per la madre e per il neonato di Douglas Borland
Il misterioso mondo dei serpenti di Levio Cappello
Omeopatia per tutti i giorni di Bruno Brigo

Quest’Opera di Kent rappresenta una geniale sintesi di arte e scienza. Egli infatti è riuscito a presentarci per la prima volta una Materia Medica viva dove ogni rimedio è rappresentato come un ‘individuo’ totalmente diverso dagli altri.

Kent ci lascia una descrizione colloquiale e semi-clinica dei rimedi, come se ci trovassimo di fronte un paziente che ci racconta la sua storia clinica. Il risultato di questo approccio è che il Lettore vive il rimedio fissandoselo indelebilmente in mente. E questo era proprio l’obiettivo di Kent, ma è anche l’essenza profonda di questa sua Materia Medica.

Ma non è tutto, perché quest’Opera di Kent è originale per i frequentissimi accenni alle diagnosi differenziali con altri rimedi, alle sue osservazioni e commenti, ai molti esempi e casi clinici e infi ne ai consigli desunti dalla sua personale e straordinaria esperienza medica che l’aveva fatto diventare famoso non solo in tutta l’America, ma anche in tutto il mondo del suo tempo.

Tutti i Maestri di Omeopatia raccomandavano ai loro studenti di scegliere una buona Materia Medica, di leggere ogni giorno un rimedio omeopatico e alla fine del libro di ricominciare dall’inizio continuando in questo modo per anni o almeno finché non fossero in grado di riconoscere la personalità di ogni rimedio nelle persone che incontravano tutti i giorni nella loro vita.

James Tyler Kent

Scheda biografica non disponibile

Aforismi e massime di James Tyler Kent

James Tyler Kent

Questa raccolta di Aforismi e Massime di Kent è stata una piccola 'rivelazione'. Sapevamo che il Pensiero di Kent completava in modo perfetto quello di Hahnemann donando più organicità, maggiore sviluppo e chiarezza metodologica dal punto di vista applicativo e sapevamo anche che la lettura dei Classici, specie delle opere dei Fondatori dell'Omeopatia era di estrema importanza per un Omeopata, ma non credevamo che il Pensiero di Kent arrivasse a tanto.

Si rinnova in noi lo stupore ogni volta che lo leggiamo e rileggiamo, perché rimane tuttora innovativo. Mentre lo meditiamo ci chiediamo sempre quanti Omeopati odierni possiedono tale conoscenza dell'Uomo e della sua Malattia.

Il vero senso della Omeopatia Unicista è quello di somministrare una terapia capace di andare alle 'radici' della malattia umana e Kent ci svela a che livello è accovacciata questa 'disarmonia', ma noi facciamo molto poco o quasi nulla in questa direzione.


NUOVA SEDE:
Vienici a trovare nel nostro nuovo spazio espositivo
Via dei Leoni, 71
90143 Palermo

Mappa su Google Maps

argomenti trattati in
Lezioni di Materia Medica Omeopatica

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: