Annalisa Motelli

L’Omeopatia nella cura delle piccole urgenze

L’Omeopatia nella cura delle piccole urgenze di Annalisa Motelli

valuta questo libro


ISBN: 9788866730217
Edizione 2014, 160 PAGINE



€ 12,26    € 12,9

sconto del 5%
risparmi: 0,64
solo 2 copie disponibili in magazzino.

Altri libri dello stesso argomento
Specchio a due facce di Antonino De Arcangelis
Gli elementi dell’Omeopatia di P. Sankaran
Le Liliales in Omeopatia di Giacomo Merialdo
Omeopatia e Medicina scientifica di Paul Mössinger
Patologie Acute ed Emergenze Cliniche in Omeopatia di Radhey Shyam Pareek
Questo libro nasce dalla necessità di rispondere alla richiesta dei pazienti di capire meglio come funziona l’Omeopatia e di avere a disposizione un piccolo prontuario di Primo Soccorso domiciliare. Non si tratta solo di soddisfare un interesse o una giusta curiosità, ma è veramente utile per il paziente comprendere il percorso della sua cura e fornirgli anche qualche elemento di primo intervento terapeutico.
Questo libro raccoglie qualche decennio di esperienza clinica dell’Autrice ed è veramente prezioso per insegnare ad utilizzare i principali rimedi omeopatici che in genere sono utilissimi per trattare le più comuni patologie acute: febbre, raffreddore, otite, faringite, tosse, congiuntivite, malattie infettive pediatriche, gastroenterite, emorroidi, cistite, disturbi mestruali e della menopausa, traumi, colpi di sole, nevralgie e molte altre.

L’Omeopatia è frutto di anni di ricerca e di studi, di intuizioni straordinarie, di sperimentazioni accurate e rigorose dei rimedi utilizzati.

È una Medicina meravigliosa con pochissimi costi e potenzialità terapeutiche inimmaginabili, ma in cambio chiede al paziente di fare un cammino di autoconsapevolezza, di studio e di conoscenza di sé... ma questo non è un altro dono dell’Omeopatia?

 

NUOVA SEDE:
Vienici a trovare nel nostro nuovo spazio espositivo
Via dei Leoni, 71
90143 Palermo

Mappa su Google Maps

argomenti trattati in
L’Omeopatia nella cura delle piccole urgenze

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: