Vivere senza mal di testa

Le nuove frontiere di cura e prevenzione
Vivere senza mal di testa di Cesare Peccarisi

valuta questo libro


ISBN: 978-88-481-3209-1
Edizione 2014, 400 PAGINE

Editore: Tecniche Nuove



Libro non disponibile.

PROSSIMAMENTE DISPONIBILE

  


Altri libri dello stesso argomento
Curare il diabete con le piante medicinali di Maurizio Grandi
Grande Dizionario Enciclopedico  di Ivo Bianchi
Candida l’epidemia silenziosa: allergia al XX secolo? di Adolfo Panfili
Cancro di Lise Bourbeau
Guarire il diabete in tre settimane di Matt Traverso

Il mal di testa non è un’unica malattia, ma un ventaglio variegato di forme diverse, oltre 150. Gli specialisti le chiamano tutte cefalee, ma non sono ancora riusciti a dar loro una sistematizzazione definitiva, né a trovare una causa comune valida per tutte. Ogni cefalea fa storia a sé e ogni paziente è diverso dall’altro, anche se il ruolo di varie concause come lo stress, alcuni cibi e bevande, variazioni metereologiche, ecc. sembra avere un valore costante. Una piaga ancora aperta è certamente l’abuso e il cattivo uso dei farmaci che si lega a doppio filo alla cronicizzazione di questa malattia che diventa così insensibile alle consuete terapie. Stanno però arrivando nuove forme di trattamento che costituiranno i rimedi del domani e che, come leggerete in questo libro, hanno già iniziato a cambiare la vita dei pazienti

Cesare Peccarisi

Cesare Peccarisi Responsabile della Comunicazione Scientifica dell’Accademia Italiana LIMPE-DISMOV presso l’Università La Sapienza di Roma e dell’Associazione Neurologica Italiana per la ricerca nelle Cefalee (ANIRCEF), dopo esserlo stato all’Istituto neurologico Besta di Milano e alla Società Italiana per lo studio delle Cefalee (SISC), ha già pubblicato libri e articoli sul mal di testa e da vent’anni scrive sul Corriere della Sera nella sezione Salute.


NUOVA SEDE:
Vienici a trovare nel nostro nuovo spazio espositivo
Via dei Leoni, 71
90143 Palermo

Mappa su Google Maps

argomenti trattati in
Vivere senza mal di testa

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: