L'universo di Gaia

La scoperta della donna nel «corpo» della psicologia analitica
L'universo di Gaia di Bianca Gallerano

valuta questo libro


ISBN: 97-88-7487-363-0
Edizione 2016, 288 PAGINE

Editore: Edizioni Magi



€ 18,70    € 22

sconto del 15%
risparmi: 3,30
solo 2 copie disponibili in magazzino.

Altri libri dello stesso argomento
LE POTENZIALITÀ INTELLETTIVE NEL BAMBINO AUTISTICO di Magda Di Renzo
Lettere tra C.G Jung e Victor White di a cura di Ann Conrad Lammers, Adrian Cunningham
LE FERITE DELL’INFANZIA di Nicole Fabre
NEI LUOGHI DEL FARE ANIMA di Riccardo Mondo
JUNG E LA CREAZIONE  DELLA PSICOLOGIA MODERNA di Sonu Shamdasani

Gaia abita i luoghi del femminile;
è empatia, nutrimento,
partecipazione intensa, generatività


Il filo conduttore dei saggi inclusi nel volume è la convinzione che la differenza sessuale – abitare cioè un corpo declinato in senso maschile o femminile – informa di sé ogni aspetto dell’esistenza e anche il modo di usare la propria mente.
Qual è il percorso psicologico che conduce alla costituzione di un’identità femminile? In che modo la dimensione femminile si incarna in un corpo di donna?
L’identità femminile viene intesa dalle autrici dei saggi non come un dato di fatto, ma come una progressiva realizzazione e definizione di sé aperta al cambiamento, all’espressione della continuità del proprio esistere, al possedere un nucleo vitale dentro di sé, al sentirsi vivi nell’attraversare le fasi nodali dello sviluppo, i momenti critici di passaggio e di mutamento di statuto esistenziale che connotano la vita di ognuno: infanzia, adolescenza, maturità e vecchiaia.
Una lettura dell’identità femminile che ritrae, contestualmente, la donna nel «corpo» teorico della psicologia di matrice junghiana. 

Bianca Gallerano

Francesca Picone


NUOVA SEDE:
Vienici a trovare nel nostro nuovo spazio espositivo
Via dei Leoni, 71
90143 Palermo

Mappa su Google Maps

argomenti trattati in
L'universo di Gaia

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: