I messaggi nascosti negli esami di Laboratorio

I messaggi nascosti negli esami di Laboratorio di Paola Baiguini

valuta questo libro


59 voti registati.
punteggio totale: 265 stelle
media: 4,49152542372881 stelle in una scala da 1 a 5

ISBN: 978-88-7676-685-5
Edizione 2019, 120 PAGINE

Editore: Nuova Ipsa Editore
Collana: Empedoclea


€ 21,25    € 25

sconto del 15%
risparmi: 3,75

Altri libri dello stesso argomento
L’Omeopatia e le sue prime battaglie di Jean Marie Dessaix
Le Vaccinazioni Pediatriche di Roberto Gava
Medicine tradizionali e non convenzionali di Mariateresa Tassinari
Vaccini di Pr Henri Joyeux
La terapia del digiuno di Thierry de Lestrade

I contenuti raccolti in questo libro sono il frutto di intuizioni e osservazioni di più di mezzo secolo di attività medica che vedono sommati i riscontri ottenuti prima dalla dottoressa Bianca Maria Tonani e poi le successive evoluzioni dei modelli e delle teorie del suo metodo che, in 30 anni di professione, l’autrice ha personalmente maturato e definito sulla base dei suoi studi e sperimentato nell’applicazione. I risultati e i relativi riscontri laboratoristici hanno ampiamente dimostrato la validità empirica del metodo e delle teorie che lo hanno ispirato. Il metodo si fonda sul monitoraggio di una serie di parametri ematici che consen-tono di valutare l’andamento dei diversi quadri clinici e indicare dove, perché e come è necessario intervenire. Lungi dal voler sostituire quelle convenzionali, l’osservazione e l’interpretazione proposte, pongono sotto una luce nuova i valori ematochimici, permettendo di ampliare – e di molto – le possibilità della moderna diagnostica.
Nel testo viene discusso un nuovo modo di interpretare gli esami ematochimici, stabilendo una precisa griglia di quelli determinanti e vengono analizzati scaval-cando gli automatismi di una lettura tradizionale; si mostrerà come considerare l’intervallo di norma, le relazioni tra parametri consoni e la successione delle fasi di malattia che essi rappresentano.
A quel punto si potrà valutare l’intero processo di malattia, attribuendo un ruolo ben preciso agli elementi che lo “comandano” o che lo contrastano, all’interno del preziosissimo approccio PNEI (PsicoNeuroEndocrinoImmunologico), e sarà possibile cogliere il significato clinico dei suoi sintomi rivelatori.

Paola Baiguini

PAOLA BAIGUINI, nata a Bergamo, classe 1965, accanto all’incarico di medico di medicina generale presso il distretto di Ponteranica Ats 1 (Bg),  svolge la libera professione come  medico agopuntore e omotossicologo;  è docente e formatrice in Core Counseling ad approccio olistico relazionale.  È membro della Commissione per le Medicine Alternative dell’Ordine dei Medici di Bergamo. È autrice di pubblicazioni e relatrice di conferenze dedicate all’approccio olistico in medicina. Nel corso della sua trentennale attività ospedaliera, di base e di libera professione, ha costantemente affiancato la ricerca alla pratica clinica, conseguendo significative esperienze e casistiche che sono, oggi, fondamento dei suoi strumenti di  diagnosi e cura. Raccogliendo eredità mediche illustri, ha elaborato il nuovo metodo di lettura degli esami ematochimici.


NUOVA SEDE:
Vienici a trovare nel nostro nuovo spazio espositivo
Via dei Leoni, 71
90143 Palermo

Mappa su Google Maps

argomenti trattati in
I messaggi nascosti negli esami di Laboratorio

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: