L’autenticità del Sé

Percorsi olistici di risveglio interiore e realizzazione personale tra filosofia, psicologia e neuroscienze
L’autenticità del Sé di Omar Montecchiani

valuta questo libro


ISBN: 978-88-6773-065-0
Edizione 2018, 464 PAGINE

Editore: Enea Edizioni



€ 25,42    € 29,9

sconto del 15%
risparmi: 4,48
solo 2 copie disponibili in magazzino.

Altri libri dello stesso argomento
Tu non sei solo di Priscilla Bianchi
La motivazione: il linguaggio del cuore di Peter Roche de Coppens
Guarire con la meditazione di AA.VV.
Sensualità e sessualità di Lise Bourbeau
Guida pratica percezione dell’energia di Angelo Balladori

Attraverso un’attenta analisi della società attuale e dei temi centrali dell’esistenza umana, l’autore di questo libro suggerisce preziose chiavi di lettura e strumenti concreti per realizzare una vita autentica, piena e ricca di gratificazioni.
L’autenticità del Sé non propone solo importanti sfondi teorici di riferimento, ma si avvale anche di una pluralità di metodi e approcci pratici integrati tra loro, come la PNL, la Gestalt, il lavoro sul corpo, il training autogeno, ecc. Un lungo e intenso viaggio dentro la complessità del Sé tra filosofia, psicologia e neuroscienze.

Omar Montecchiani, grazie alla sua formazione eclettica e polivalente, propone una molteplicità di percorsi che, intrecciandosi tra loro, possono aiutarci a scoprire e comprendere la nostra essenza più vera, il nostro Sé autentico.

Omar Montecchiani

Omar Montecchiani: Filosofo e counselor professionista, è specializzato in Gestalt Counseling Integrato. Studia da anni il rapporto tra mente e corpo. Ha approfondito nelle sue ricerche i disturbi del comportamento alimentare, le tematiche legate al corpo vissuto, al linguaggio emotivo e al rapporto tra la dimensione virtuale e il comportamento umano nell’età della tecnica.

Il counseling corporeo di Omar Montecchiani

Omar Montecchiani

Per tanto tempo il corpo è stato il grande escluso da tutti coloro che tentavano l’ardua strada della cura della psiche umana. Gli autori di questo libro vogliono oggi riportare la dimensione corporea al centro del counseling, di qualsiasi genere esso sia. Una dimensione corporea intesa in senso olistico, cioè come coscienza incarnata, la quale si rapporta sempre all’altro, diventando parte integrante del binomio indissolubile uomo-ambiente che sta alla base di qualsiasi esperienza della realtà. Il corpo diventa così capace, da un lato, di iscrivere nella propria memoria ferite e significati profondi, schemi comportamentali che possono diventare automatici finendo per cristallizzarsi nei muscoli, nella postura, nel respiro; e dall’altro si fa veicolo e centro pulsante del Sé e di ogni possibilità di guarigione, poiché proprio a partire da qui l’anima si riappropria di se stessa e delle sue potenzialità, permettendo alla persona di sciogliere i nodi della sua esistenza.


ATTENZIONE:
a causa del trasloco del magazzino in una nuova sede alcuni ordini potrebbero subire dei ritardi.
ci scusiamo per il disagio

argomenti trattati in
L’autenticità del Sé

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: