Manuale del Ben-Essere

Manuale del Ben-Essere di Francesco Oliviero

valuta questo libro


ISBN: 978-88-7676-495-0
Edizione 2013, 150 PAGINE


III RISTAMPA


€ 8,50    € 10

sconto del 15%
risparmi: 1,50

Questo libro nasce dall’idea di divulgare con un linguaggio non accademico gli ultimi rivoluzionari studi sui quattro fondamenti del Ben-Essere: alimentazione alcalina, acqua alcalina, elettrosmog e frequenze elettromagnetiche geopatogene, consapevolezza della Vita.

Queste tematiche vengono spiegate al lettore alla luce di una nuova visione della Medicina, definita dall’autore EPI Medicina (Ecologia della Persona Integrata).

Il Ben-Essere della persona non può prescindere da una visione integrata dell’essere umano nel contesto delle relazioni che instaura, dell’ambiente in cui si muove, degli alimenti di cui si nutre, dell’acqua con cui si disseta; tutto questo deve avvenire in sinergia con la consapevolezza del vero senso della vita e del significato intrinseco della sofferenza e della malattia/benattia.

Il libro è stato concepito come manuale pratico, finalizzato a suggerire al lettore consigli efficaci per mantenersi in buona salute, affinché possa divenire artefice del proprio benessere e arbitro del proprio destino. 

Francesco Oliviero

Francesco Oliviero è medico, specialista in psichiatria ed in pneumologia. Ex medico militare (ha indossato per 23 anni la divisa dell’Esercito Italiano), ha iniziato il percorso della medicina non convenzionale dal 1989, occupandosi di medicina bioenergetica, omeopatia, omotossicologia ed elettroagopuntura. Dal 2000 ha intrapreso la strategia diagnostica e terapeutica della medicina omeosinergetica. E’ il presidente dell’A.M.O.S. (Accademia di Medicina Omeosinergetica). Vive e lavora a Palermo.

Acqua e Coscienza di Francesco Oliviero

Francesco Oliviero

L’acqua è la migliore di tutte le cose. Ed attraverso l’acqua energizzata è possibile realizzare una evoluzione della propria coscienza.

Il volume esamina le varie credenze che condizionano la nostra vita quotidiana e ci impediscono di evolvere, e spiega i concetti di Coscienza, materia, energia e informazione alla luce della fisica quantistica e correlandoli con i segreti dell’acqua e le scoperte di Masaru Emoto.

L’autore mette in evidenza come le malattie siano conseguenza di una disidratazione cronica (evento completamente trascurato dalla medicina accademica) e illustra l’importanza del sale e della soluzione idrosalina e i meccanismi di implosione per la vitalizzazione dell’acqua.

Il metodo AREPO, presentato nel volume, permette di cancellare le memorie somatizzate dal corpo attraverso l’utilizzo di simboli universali, che costituiscono la chiave del metodo stesso: il quadrato magico, il fiore della vita, il simbolo della consapevolezza (creato dall’autore) e il simbolo personale, che ogni lettore potrà formare da solo.

Con l’acqua AREPO è possibile trasformare la Coscienza di ogni essere vivente, lavorando sulla struttura energetica che governa la manifestazione fisica della vita. Essa può rischiarare il percorso di cambiamento con la propria luce, immagazzinata nei fotoni di 250 miliardi di anni fa, e farci capire che niente è doloroso in sé: il dolore è solo il risultato di pensieri sbagliati, è la conseguenza naturale di ogni pensiero che ci scollega dal Tutto, è il contrario della felicità.

Benattia € 17
Benattia di Francesco Oliviero

Francesco Oliviero

Lo scopo di questo libro, oltre quello informativo, è di dare un significato al dolore, alla sofferenza, e di fornire un senso alla malattia, per riattivare il nostro potere di autoguarigione. Se vogliamo cambiare il mondo, dobbiamo cambiare prima noi stessi e la nostra visione della realtà, della vita e della morte, della salute e della malattia. Tutto ciò che esiste nell’universo è dotato di vita, di coscienza e quindi di uno scopo finale. Tutto ciò che vive è dinamico, in evoluzione, quindi deve cambiare. La grande legge della vita è la legge del cambiamento.

Perché esistono le malattie? E cosa sono? Le malattie si verificano quando non vengono accettate le leggi naturali ed universali della vita, che stabiliscono come vivere in armonia con noi stessi e con l’ambiente che ci circonda.

La medicina omeosinergetica parte dal presupposto che non è più possibile considerare l’uomo alla stregua di una macchina divisa in vari settori, ma occorre valutarlo come un essere vivente unico, animato da uno spirito che lo permea e lo anima, e che può essere riequilibrato energeticamente adottando le forme terapeutiche più antiche, che sono bagaglio ancestrale dell’umanità nel corso della storia. Solo in tal modo l’essere umano può arrivare all’accettazione di comportamenti armonici alla consapevolezza ed al ritrovamento di se stesso, attraverso il riconoscimento dello spirito che dimora in ognuno come energia di vita.

Il corpo è lo specchio dei nostri pensieri e della nostra vita interiore, ci invia costantemente dei segnali simbolici (i sintomi delle malattie) che non abbiamo la capacità o la voglia di ascoltare. I nostri pensieri sono arbitri della nostra salute o delle nostre malattie, perché riproducono onde di forma mentali le quali organizzano la materia nel senso voluto, producendo malattia o armonia e salute. La malattia in sé non esiste: è solo una contrazione di energia. Le contratture, i blocchi energetici hanno luogo solo quando non ci stiamo amando, o non stiamo amando gli altri e la vita, quando sostituiamo l’accettazione con il giudizio ed il rifiuto; è il segnale che qualcosa dentro di noi non è armonico e deve essere riportato in equilibrio. 

Il segreto delle cellule sane di Francesco Oliviero

Francesco Oliviero

Tutte le malattie sono fenomeni cellulari, e proprio in tali processi si trova il segreto specifico di tali patologie, in qualche modifica fondamentale della fisiologia delle cellule.
Questo libro parte dall’affascinante teoria dell’ing. Bartolomeo Audisio (1916-1991), e ci porta a capire, attraverso lo studio e la sperimentazione di una nuova tecnica, come sia necessario per la nostra salute ristabilire l’ordine dentro la cellula. La piastra allegata al libro e l’RPC (Ripolarizzatore Cellulare), che ne è l’evoluzione, sono importanti per il nostro benessere psico-fisico, perchè agiscono proprio sull’alterazione della cellula lavorando sulle sue cariche elettriche, le quali devono essere positive all’esterno e negative all’interno, ben distinte, separate e orientate, cioè polarizzate.
La piastra è un dispositivo semplice da usare, un metodo veloce e senza effetti collaterali, utile per il trattamento di dolori, infiammazioni acute e croniche, tensioni muscolari, patologie croniche delle cellule.

Francesco Oliviero è medico, psichiatra, pneumologo, esperto in Medicina Centrata sulla Persona. Ha pubblicato con Nuova Ipsa Editore: “Benattia” e “Manuale del Ben-Essere”, con Melchisedek “Acqua e Coscienza”. Vive a Palermo e lavora presso lo Studio Medico Omega.
Maurizio Stefani è ingegnere elettrotecnico, ha frequentato il Servranx Istitutes (Belgio) e l’Istitute of Engineering di Parigi. Master in geobiologia, reti naturali della terra e geopatologia. Esperto in energie sottili con applicazioni nelle geopatologie.
 

Biofotoni e autoguarigione di Francesco Oliviero

Francesco Oliviero

Questo libro nasce da un sogno prolungato di due ricercatori, un ingegnere e un medico, che l’Universo ha fatto incontrare al momento opportuno grazie ad un comune amico. Il loro sogno è quello di far conoscere al mondo le applicazioni pratiche della “teoria dei biofotoni”, scoperta dallo scienziato tedesco Fritz Albert Popp nel 1983, e far sperimentare la presenza dei biofotoni a ogni persona nella propria vita quotidiana al fine di migliorare la propria salute e la propria armonia con l’ambiente in cui vive.

Ringraziare la Vita e Amare ogni istante trascorso sul pianeta che ci ospita rappresentano insieme gli elementi fondamentali della formula magica che ci permette di armonizzare le nostre vibrazioni al fine di giungere all’Essenza Primaria, alla Matrice Energetica, alla Fonte. Possano il LAB e il NAMASTE amplificare la nostra Consapevolezza di essere Entità di Luce.


Maurizio Stefani è ingegnere elettrotecnico, ha frequentato il Servranx Istitutes (Belgio) e l’Istitute of Engineering di Parigi. Master in geobiologia, reti naturali della terra e geopatologia. Esperto in energie sottili con applicazioni nelle geopatologie. 


argomenti trattati in
Manuale del Ben-Essere

disponibile a 4,99
nel formato eBook

Amazon Store
formato: Kindle
Apple iBookStore
formato: Apple iBook
Kobo
formato: EPUB 2 (adobe DRM)

E NEL TUO STORE DI FIDUCIA

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: