Lucia Almini

Yoga

La salute e la felicità nelle nostre mani
Yoga di Lucia Almini

valuta questo libro


ISBN: 978-88-481-1300-7
Edizione 2002, 192 PAGINE

Editore: Tecniche Nuove



€ 14,40    € 16

sconto del 10%
risparmi: 1,60
solo 1 copie disponibili in magazzino.

Altri libri dello stesso argomento
Yoga e dieta di Carla Barzanò
Yoga e salute olistica di Marco Ferrini
Yoga curativo di Giuseppe Verde
Sognarsi svegli: yoga tibetano del sogno & sogno lucido. Una via di trasformazione di B. Alan Wallace
Lo Yoga della luce di Elisabetta Furlan
Portavoce della saggezza e del pragmatismo dello yoga, questo libro offre un importante contributo alla letteratura contemporanea sull’argomento.
Nella prima parte del testo, l’autrice si rivolge a chi desidera accostarsi a questa disciplina ed espone, con un linguaggio volutamente semplice, alcuni punti salienti dell’insegnamento yoga. La seconda parte è rivolta ai praticanti e agli insegnanti di yoga, ma anche a tutti coloro che, operando nell’ambito della salute, desiderano conoscere l’approccio dello yoga. Con pagine ampiamente argomentate, ricche di spunti, di modelli e di ipotesi di lavoro, l’autrice fornisce una chiara descrizione di alcuni principi esposti nei testi antichi e ne mostra la rilevanza nel complesso ambito della salute. Una citazione dal Sâmkhya esprime il tema centrale dell’opera: «… Quando piove sull’oceano non succede nulla, se la pioggia cade su un terreno inaridito, riporta la vita, se la stessa pioggia cade su un terreno prima della mietitura, rovina tutto il raccolto. Qui la pioggia è senza effetto, là fa rivivere, altrove distrugge».
Il rischio è quello di applicare i principi dello yoga in modo meccanico e standardizzato: occorre invece modellarne la forma sull’individuo, le sue condizioni psicofisiche, la sua sensibilità, le sue reali necessità, la sua cultura. 

NUOVA SEDE:
Vienici a trovare nel nostro nuovo spazio espositivo
Via dei Leoni, 71
90143 Palermo

Mappa su Google Maps

argomenti trattati in
Yoga

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: