In palestra con l’artrosi

In palestra con l’artrosi di Marco Lanzetta

valuta questo libro


ISBN: 978-88-481-3125-4
Edizione 2016, 128 PAGINE

Editore: Tecniche Nuove



Libro non disponibile.

PROSSIMAMENTE DISPONIBILE

  


Altri libri dello stesso argomento
Vivere senza sclerosi a placche di Alain Bondil
Acufene: sibili e ronzii nelle orecchie di Bernard Montain
Le 8 regole anticancro di Johannes F. Coy
Quando il sonno non arriva di Enrica Campanini
PIANTE E INTEGRATORI PER IL BENESSERE di Fausto Mearelli

Movimento, attività fisica, ginnastica e sport sono tra le più importanti scelte per contrastare la malattia del secolo: l’artrosi. Chi soffre di artrosi deve muoversi, non stare fermo. In uno stile semplice e diretto, il libro illustra come impostare un piano di movimento composto da ginnastica individuale, fisioterapia e attività sportiva secondo le esigenze di ciascuno. L’autore, chirurgo della mano e consulente internazionale del Centro Nazionale Artrosi, indica la migliore formula per un sano e utile programma di movimento nel paziente artrosico. A seconda della gravità della malattia, della localizzazione anatomica (colonna cervicale, spalla, mano, anca, ginocchio, piedi) e delle caratteristiche del paziente (età, sesso, abitudini, patologie concomitanti) vengono proposti degli schemi specifici che comprendono un lavoro da effettuare al proprio domicilio o in palestra, un consiglio sull’attività sportiva migliore e un piano di esercizi da concordare con il proprio fisioterapista. Che sia sulla pista di ballo, in giardino, alle terme o in casa di riposo, l’artrosi non deve costringere all’immobilità.

Marco Lanzetta

Marco Lanzetta è internazionalmente noto per essere uno dei chirurghi della mano più conosciuti al mondo. È Professore Universitario presso la University of Canberra, Australia, e la Ludes University di Lugano.
Nel 1998 ha effettuato a Lione per la prima volta al mondo un trapianto di mano da cadavere. Nel 2000 ha effettuato il primo trapianto al mondo di entrambe le mani e nello stesso anno il primo trapianto di mano in Italia.
Esperto di artrosi, ha ideato una terapia naturale per combattere questa patologia. Sportivo da sempre, nuota, corre, pedala, pagaia e non intende smettere di farlo.

Vivere senza artrosi: ecco come di Marco Lanzetta

Marco Lanzetta

Questo libro racconta in modo inequivocabile una verità finora nascosta: L’ARTROSI SI PUO’ CURARE. E non con quanto già a disposizione, cioè i farmaci anti-infiammatori e il cortisone, veri boomerang per i temibili effetti collaterali che presentano, o gli interventi di protesi articolare, l’ultima spiaggia nei casi irrimediabili, ma piuttosto con tecniche innovative e originali, integratori alimentari naturali, una dieta antiartrosi alla portata di tutti, le cellule staminali, nuovi tipi di laser. Finalmente una buona notizia per quei 6 milioni di italiani che soffrono di una delle malattie più diffuse e più disabilitanti al mondo. Un libro che rappresenta una vera e propria guida nel mondo dell’artrosi, ricco di consigli legati all’attività fisica, agli esercizi da fare tutti i giorni, con un test di autovalutazione e tante ricette create apposta da tre grandi chef stellati italiani.

Marco Lanzetta è internazionalmente noto per essere uno dei chirurghi della mano più conosciuti al mondo. È Professore Universitario presso la University of Canberra, Australia, e la Ludes University di Lugano.
Nel 1998 ha effettuato a Lione per la prima volta al mondo un trapianto di mano da cadavere. Nel 2000 ha effettuato il primo trapianto al mondo di entrambe le mani e nello stesso anno il primo trapianto di mano in Italia.  

SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE per i libri Nuova Ipsa Editore


NUOVI METODI DI PAGAMENTO

Apple Pay
paga con il tuo dispositivo Apple tramite il sistema di pagamento sicuro Apple Pay
pagamento con carta di credito apple pay


Carte di Credito
Paga direttamente con la tua carta di credito preferita in modo sicuro e veloce
pagamento con carta di credito visa, amex, mastercard, american express


CARTA DEL DOCENTE seleziona la voce cartadocente come metodo di pagamento e inserisci il codice del buono

argomenti trattati in
In palestra con l’artrosi

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: