Palermo Araba di Ferdinando Maurici

Palermo Araba

Una sintesi dell'evoluzione urbanistica (831-1072)
ISBN: 9788898777204
Edizione 1/01/2015, 152 PAGINE

Editore: Kalos Edizioni



Libro non disponibile.

PROSSIMAMENTE DISPONIBILE

  


valuta questo libro

Descrizione

In questo volume viene riunita e approfondita in una sintesi acuta ed efficace quella mole di risultati attesi in più campi disciplinari, in primis quello archeologico, che hanno gettato una nuova e più chiara luce sulla storia urbanistica della città di Palermo durante la dominazione araba tra l'831 e il 1072, della quale fino a tempi recenti non si avevano certezze né nelle tracce di monumenti e quartieri, né nella conoscenza della sua vastità e crescita. L'immagine restituita è quella di una metropoli tra le più grandi delle città islamiche d'Occidente. Una capitale che raggiunge il proprio acme proprio quando la dinastia emirale dei kalbiti sceglie di seguire la via di pacificazione con un'Italia vicina e un Occidente in rapido sviluppo, e lascia il posto a una repubblica municipale che si rivelerà tanto debole da non poter contrastare l'avanzata dei normanni, nemici un tempo, eredi però, allievi e rinnovatori della grandezza della Palermo araba.

Autore

Ferdinando Maurici

Le torri d'acqua di Palermo di Loredana Corallo
Loredana Corallo
A lungo chiamate popolarmente giarre, le torri d'acqua formano ancora oggi parte del paesaggio urbano e periurbano di Palermo. Per secoli hanno svolto il loro compito come elementi fondamentali dei vari acquedotti, privati e pubblici, che portavano l'acqua delle varie sorgenti della ex Conca d'Oro in città e nelle contrade agricole. La loro funzione era far recuperare pressione all'acqua, incanalata in tubature per lo più fittili, e consentirne l ...

VAI AL LIBRO

Civiltà del sole in Sicilia di Ferdinando Maurici
Ferdinando Maurici
Nella sua presentazione Elio Antonello, presidente della Società Italiana di Astronomia, mette in evidenza "l'importanza dell'osservazione del cielo quale sistema calendariale per l'agricoltura, un sistema che aveva bisogno di un punto di riferimento fisso, definito da uno dei solstizi, da cui iniziare il conto dei giorni dell'anno". Si può quindi presumere - continua - che ogni comunità preistorica in Sicilia avesse un suo propr ...

VAI AL LIBRO

Palermo Normanna di Ferdinando Maurici
Ferdinando Maurici
La Palermo normanna con i suoi monumenti è entrata a far parte dei siti UNESCO. La motivazione di tale scelta in fondo era già presente nelle parole del geografo arabo al-Idrisi che verso la metà del XII secolo scriveva: «Gli edifici di Palermo sono talmente splendidi che i viaggiatori ne decantano le bellezze dell’architettura, le finezze della struttura e la loro sfolgorante originalità». Bellezza e originalità della Pale ...

VAI AL LIBRO

Castelli federiciani in Sicilia di Ferdinando Maurici
Ferdinando Maurici
Il tour sulle tracce di Federico II di Svevia in Sicilia riserva al visitatore sorprese ed emozioni che lo trascinano in una dimensione inconsueta rispetto agli itinerari classici. Il sovrano più potente del Medioevo, stupor mundi, ha infatti lasciato nell’Isola un sistema di fortificazioni edificate nella prima metà del XIII secolo, espressione del suo genio politico-strategico e della sua potenza, le cui testimonianze sono ripercorse nel volume anche co ...

VAI AL LIBRO

argomenti trattati

Altri libri dello stesso argomento
Palermo l'arte e la storia di /immagini/libri/Palermo-l-arte-e-la-storia.jpg
Giacomo Serpotta di /immagini/libri/Giacomo-Serpotta-gli-oratori-di-Palermo.jpg
Palermo. Memoria di una capitale di /immagini/libri/Palermo-memoria-di-una-capitale-Campione-kalos.jpg
Palermo Normanna di /immagini/libri/Palermo-Normanna.jpg
Madonie di /immagini/libri/madonie-arte-storia-anselmo-kalos.jpg
Ernesto Basile e il ritratto. La figura umana nelle sue declinazione. di /immagini/libri/9788898115006.jpg

SPEDIZIONI GRATUITE PER ORDINI SUPERIORI AI 39 EURO

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: