La Meschita

Il quartiere ebraico di Palermo
La Meschita di Francesco D’Agostino

valuta questo libro


ISBN: 9788898777624
Edizione 2018, 104 PAGINE

Editore: Kalos Edizioni



€ 11,40    € 12

sconto del 5%
risparmi: 0,60
solo 2 copie disponibili in magazzino.

Altri libri dello stesso argomento

Non è dato sapere quando gli ebrei giunsero a Palermo, la prima notizia certa della loro presenza risale al 598 d.C. Intorno all’anno Mille, poco fuori le mura meridionali e sulle rive del non più visibile torrente Kemonia, gli ebrei palermitani edificarono il loro sobborgo, l’harat al-Yahud (quartiere dei giudei), e vi abitarono sino all’espulsione del 1492. La Giudecca, a cui si accedeva attraverso la Porta di Ferro (Bab al-hadid), era suddivisa in due contrade: la Meschita e la Guzzetta, un dedalo di vicoli, piazzette, orti e giardini. La realizzazione della via Maqueda prima e della via Roma poi ne causò lo sventramento, sconvolgendo l’assetto viario originario. La Guzzetta fu quasi completamente cancellata, della Meschita rimangono invece poche e rare tracce. Nel percorrere le strade così come si presentano oggi, con un po’ d’immaginazione il visitatore attento, seguendo l’itinerario qui proposto, può scoprire il fascino che questi luoghi conservano e tornare a respirare antiche atmosfere

Francesco D’Agostino

Scheda dell'autore non disponibile

Scheda dell'autore non disponibile

SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE per i libri Nuova Ipsa Editore


NUOVI METODI DI PAGAMENTO

Apple Pay
paga con il tuo dispositivo Apple tramite il sistema di pagamento sicuro Apple Pay
pagamento con carta di credito apple pay


Carte di Credito
Paga direttamente con la tua carta di credito preferita in modo sicuro e veloce
pagamento con carta di credito visa, amex, mastercard, american express


CARTA DEL DOCENTE seleziona la voce cartadocente come metodo di pagamento e inserisci il codice del buono

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: