Alida Massari

Alida Massari è nata a Roma dove ha studiato Arte frequentando il liceo Artistico di Via di Ripetta e si è specializzata in “Illustrazione” presso l’Istituto Europeo di Design.

Le sue ricerche artistiche negli anni hanno sempre avuto l’intento di rielaborare suggestioni dell’arte del passato e con il tempo ha maturato un proprio stile grafico con il quale ha interpretato testi classici e moderni.

Il suo primo libro lo ha pubblicato nel 2001. Da quel momento ne sono seguiti tanti altri per importanti editori italiani, inglesi, tedeschi, americani e australiani, tra cui: Lion Hudson (Oxford); Usborne (London); Cideb Black Cat (Genova); Fabbri Rizzoli (Milano); Lapis (Roma); Harper Collins (New York); Oxford University Press (Oxford); Carthusia (Milano); Scholastic (Auckland); Anicia (Roma); Falzea (Reggio Calabria); Fatatrac (Firenze); Giunti (Firenze); Coppenrath (Munster). Per questi editori ha illustrato albi per bambini, ha progettato libri pop up, ha realizzato Calendari d’Avvento, ha illustrato poster, copertine di romanzi e di riviste, antologie e cartoline d’auguri.

Ha partecipato a concorsi d’illustrazione ottenendo numerosi premi, tra i quali: nel 2003, Primo Premio Professionisti al Concorso di Bordano “Sulle ali delle farfalle” con il libro “Giochi d’acqua”; nel 2008 il Primo Premio al Language Learner Literature Award –England con il libro “Dorothy”.

Dal 2005 presso la Scuola “Officina B5” – Agostino Bertani di Roma, tiene corsi di “tecniche pittoriche”.

In ogni calendario ci sono dei giorni e ci sono dei nomi. Ma avete mai provato a immaginare chi c’è dietro ogni nome, che faccia ha, che lavoro fa?
Ci sono tantissimi nomi, uno diverso dall’altro e tantissimi mestieri, uno diverso dall’altro, sicuramente più di mille!
Io ne ho dovuti scegliere “solo” 365, uno per ogni giorno dell’anno, e non è stato facile: avete mai visto due calendari perfettamente uguali? Io no! Allora ho scelto un paio di calendari tascabili (così potevo portarli sempre con me mentre scrivevo le filastrocche su un taccuino), e ho cercato di evitare ripetizioni usando qualche diminutivo per i nomi simili. A volte mi sono lasciato guidare da rime o da mestieri curiosi.

Così è nato il mio calendario, e quello che state per leggere è il quarto volume, che raccoglie tanti mestieri e nomi quanti sono i giorni di ottobre, novembre e dicembre.

Questo testo è realizzato con il carattere easyreading

Font ad alta leggibilità: strumento compensativo per i lettori con dislessia e facilitante per tutte le categorie di lettori.

€ 12,35 13
SCONTO DEL 5%

SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE per i libri Nuova Ipsa Editore


NUOVI METODI DI PAGAMENTO

Apple Pay
paga con il tuo dispositivo Apple tramite il sistema di pagamento sicuro Apple Pay
pagamento con carta di credito apple pay


Carte di Credito
Paga direttamente con la tua carta di credito preferita in modo sicuro e veloce
pagamento con carta di credito visa, amex, mastercard, american express


CARTA DEL DOCENTE seleziona la voce cartadocente come metodo di pagamento e inserisci il codice del buono