Rimedi naturali

L’enorme richiesta di alimenti sani, in grado di poter apportare alla dieta umana un adeguato contenuto di sostanze ha portato buona parte delle aziende agricole a produrre con tecniche biologiche, ma la produzione di prodotti agricoli biologici risulta per gli agricoltori estremamente difficoltosa e incerta; l’agricoltura biologica di fatto è ancora priva di adeguate soluzioni alle avversità cui vanno incontro le piante, portando spesso alla perdita dell’intera produzione. 
L’omeopatia applicata alle piante permette di superare le difficoltà che gli agricoltori biologici e (biodinamici) incontrano nella normale pratica agraria. 
Fondamenti di agro-omeopatia è l’ultimo libro di Radko Tichavsky, frutto di sei anni di gestazione. Con questo libro si mette nelle mani del produttore agricolo uno strumento prezioso per la corretta gestione di parassiti e malattie presenti in aziende di qualsiasi dimensione.
Questo testo rappresenta un notevole contributo all’applicazione dell’omeopatia in campo agrario, oltre che un concreto strumento di lavoro dalle solide fondamenta scientifiche.
È di fatto il primo libro in cui l’agro-omeopatia viene coniugata all’agro-ecologia. Tramite semplici tecniche di analisi, quali la rifrattometria, la voltimetria, l’analisi sensoriale etc., si riesce a porre l’accento su quell’universo di relazioni sorprendentemente dinamiche e vitali, fino ad ora rimaste ignorate nelle pratiche agro-omeopatiche ad approccio antropocentrico. Il testo propone soluzioni specifiche per singolo agro-ecosistema e per singola patologia.

...
€ 40,00

Uno degli approcci migliori per aumentare le proprie conoscenze della Materia Medica è adottare una metodologia di studio per temi. Dopo il libro Le Leguminose in Omeopatia, il Dr. Giacomo Merialdo continua lo studio del Regno Vegetale approfondendo la famiglia botanica delle Liliales, con l'aggiunta di qualche altro rimedio "omeopaticamente imparentato" ad essa.

Dopo una prima parte introduttiva di caratterizzazione della famiglia botanica e dei temi omeopatici principali evidenziati in essa, si arriva ad approfondire la Materia Medica dei singoli Rimedi. Per ognuno di questi, oltre allo studio omeopatico, è presente un'ampia premessa botanica, comprendente morfologia, uso tradizionale, eventuale tossicologia e infine mitologia e simbolismo.

Il cuore pulsante del testo risiede nella quarantennale esperienza clinica dell'Autore, capace di rendere il rimedio omeopatico descritto quanto mai vivo e facilmente memorizzabile nelle sue diverse sfaccettature.

Il continuum tematico presente tra i Rimedi analizzati, che emerge alla fine della lettura, è un qualcosa che il Dr. Merialdo ha saputo rendere molto bene e che non cessa mai di stupire ogni studioso di Omeopatia.

Questo libro è utile a tutti coloro che desiderano ampliare la propria conoscenza della Materia Medica dei rimedi vegetali, così come apprendere o approfondire una metodologia di studio basata sull'analisi dei temi.

...
€ 42,66 44,90
SCONTO DEL 5%

Il testo è suddiviso in due sezioni; nella prima è preso in esame lo stato dell’arte della Micoterapia attingendo dalle tradizioni e dalla scienza. Nella seconda sono presenti le monografie di 15 funghi officinali, quelli universalmente riconosciuti come utili all’uomo.
Per giungere al nostro scopo abbiamo scelto la via della sintesi e della gerarchizzazione delle proprietà salutistiche dal momento che leggendo i testi disponibili sul tema, ci siamo resi conto che la lettura non consentiva di comprendere rapidamente su quali alterazioni ogni specialità micologica agisse prevalentemente. Infatti il commento più frequente leggendo un libro di Micoterapia moderna è quello che un fungo sembra fare tutto ed essere una panacea. Da un punto di vista Spagyrico ciò non è vero, nel senso che ogni individuo di Natura possiede un ambito specifico di azione (immunomodulante, neuroprotettivo, ecc.) in quanto il fungo stesso è il risultato dell’interazione di un insieme di forze ma orientate a stimolare primariamente determinati organi e apparati, così come ben preciso è l’habitat dove il fungo cresce e così come ben precisa è la tecnica estrattiva che si è diversificata per ogni fungo, in relazione alla loro maggiore o minore attitudine a lasciarsi lavorare Spagyricamente. Per questo abbiamo anche suddiviso le proprietà in dominante, principali e secondarie a cui corrispondono azioni dominante, principali e secondarie. Quella da tenere a mente è la ‘dominante’ in quanto specificità dell’attività sull’organismo ed espressione del tropismo del fungo.

...
€ 23,75 25,00
SCONTO DEL 5%

Le api, da sempre presenti nella storia e nella simbologia dell’umanità, sono sentinelle della salute del pianeta.

Un libro per conoscere meglio l’apicoltura e l’apiterapia

...
€ 18,05 19,00
SCONTO DEL 5%

È un testo pratico, di rapida consultazione, che contiene non solo le notizie basilari per conoscere una pianta medicinale e i suoi impieghi, ma anche una serie di curiosità, suggerimenti e spunti per ulteriori ricerche.
Sono 223 schede di piante, in ordine alfabetico. Non ci sono, ovviamente, “tutte” le piante medicinali, ma accanto a quelle più significative della nostra tradizione erboristica ci sono anche quelle tipiche della medicina tradizionale di altri paesi, alcune ormai di uso internazionale e altre ancora poco note e con potenzialità da scoprire. Per ogni pianta, oltre alle proprietà e alle indicazioni, sono volutamente riportati non tutti i preparati, ma solo i “giusti preparati”, cioè quelli che l’autore ritiene utili ad estrarre i principi attivi cui è attribuita l’attività terapeutica della pianta, oltre naturalmente alla “giusta dose”.
La Commissione E Tedesca è stata presa come riferimento per preparati e dosaggi delle piante appartenenti alla tradizione occidentale, per le piante cinesi e indiane si è fatto riferimento alle rispettive Farmacopee Ufficiali.
Sono riportate anche controindicazioni, effetti collaterali e interazioni con i farmaci, quando noti, perché la loro conoscenza rappresenta una problematica moderna di notevole importanza e non trascurabile.
Il libro è corredato da una nutrita bibliografia, necessaria per eventuali approfondimenti che il lettore riterrà utili.

...
€ 35,00 35,00

 Conoscete uno dei primi segni del morbo di Alzheimer? È l'anosmia, cioè la perdita della percezione degli odori: stimolate il vostro odorato in particolare con gli straordinari aromi del timo.
Sapete che il timo è un indicatore biologico del cambiamento climatico?
Conoscete le virtù dei pediluvi al timo che danno sollievo ai piedi affaticati e ammorbidiscono l'unghia incarnata?
Sapete che le piccole ferite possono essere disinfettate con dei rametti di timo?
Conoscete gli effetti antalgici delle foglie di timo in caso di punture in piena campagna?
Sapete che nel Medioevo, per lottare contro gli odori sgradevoli, i nobili portavano al collo un piccolo mazzo di timo?
Conoscete l'aromiel, una miscela di miele e qualche goccia di olio essenziale di timo che aiuta a prevenire i malanni invernali?
Conoscete l'effetto terapeutico di un fazzoletto imbevuto con poche gocce di olio essenziale di timo per fermare una sinusite incipiente?
Sapete che nel timo vi sono delle famiglie e degli ermafroditi? È la ginodiecia.

...
€ 13,30 14,00
SCONTO DEL 5%
I rimedi naturali di origine vegetale rappresentano da tempi immemorabili un efficace aiuto per il benessere dell’uomo e giocano ancora oggi un importante ruolo per il sostegno della salute.
Questo libro intende dare un supporto a chi si avvicina alla fitoterapia o desidera approfondire le proprie conoscenze in tale campo.
La sua struttura in tre parti comprende:

- la spiegazione di aspetti essenziali come i metodi estrattivi e i tipi di rimedi presenti sul mercato;
- la descrizione particolareggiata delle specie botaniche (presentate seguendo un ordine tassonomico), di cui vengono indicati usi tradizionali e applicazioni più recenti;
- mappe riassuntive con i concetti chiave sulla specificità delle singole piante officinali.
Completano il libro, arricchendolo, alcuni acquerelli su carta bagnata di Lina Suglia.

Deborah Pavanello - Si laurea in Lingue presso l’Università Statale di Torino e si diploma in naturopatia. Ha conseguito il Master di primo livello presso l’Université Européenne Jean Monnet di Bruxelles. Iscritta al Registro europeo dei Naturopati, vive a lavora a Milano, dove collabora con la Scuola SIMO (Scuola Italiana di Medicina Olistica) in qualità di docente di fito-oligoterapia. È autrice di libri e articoli sulla naturopatia, l’alimentazione naturale e le vie tradizionali di conoscenza. ...
€ 55,10 58,00
SCONTO DEL 5%
La visione olistica dell’uomo e dell’intero creato ha radici tanto profonde che ci riportano a un passato remoto, quando arte, scienza, filosofia e spiritualità, anziché essere vissute e teorizzate quali dimensioni contrastanti e antitetiche, erano riconosciute come aspetti complementari e necessari alla nostra ricchezza.
Questo approccio conoscitivo, e le particolari modalità operative attraverso cui veniva praticato, costituirono allora, e ancor oggi costituiscono, la struttura portante dell’alchimia e, in quanto sua specifica espressione in senso terapeutico, della stessa spagyria.
Il principio di questa arte consiste infatti nel giungere a “conoscere la marcia del cuore, conoscere il cuore” della persona per poterla sostenere nel suo percorso di crescita e di guarigione, valutazione possibile quindi solo in virtù della comprensione della sua interiorità e grazie alla chiara visione del “cielo interiore” che la contraddistingue, in cui le forze di cui siamo costituiti compiono i loro movimenti e svolgono le loro funzioni in analogia con le corrispondenti presenze celesti.
In pieno disaccordo con le insidiose “sirene” che a livello culturale vanificano l’attenzione di chi avverte l’insufficienza e i limiti della mentalità attuale, prospettando l’abbandono acritico a sedicenti pratiche misteriosofiche che distraggono da un possibile e necessario percorso di consapevolezza, il testo si propone, attraverso un’esposizione organica della disciplina, di fornire le basi conoscitive e le indicazioni necessarie per iniziare a praticare quest’arte, questa filosofia e questa scienza che racchiude in sé, a tutti gli effetti, la feconda attualità dell’antica medicina energetica delle civiltà del Mediterraneo.

Carlo Conti - Ricercatore e operatore Spagyrico, Naturopata-Heilpraktiker, laureato in Scienze e Tecniche Psicologiche, svolge attività professionale di consulenza e di docenza sui temi inerenti la Medicina Tradizionale Occidentale e le sue applicazioni terapeutiche. Collabora con case editrici e riviste per la pubblicazione di articoli e testi sulla Spagyria e, più in generale, la Medicina Complementare. ...
€ 27,55 29,00
SCONTO DEL 5%

La corteccia dell’albero di Tabebuia, o Pau d’Arco, è un antico rimedio della tradizione sudamericana che in questi ultimi anni ha restituito la speranza a milioni di persone nel mondo intero. Tradizionalmente impiegato per curare una vasta gamma di disturbi, si è rivelato uno dei più potenti immunostimolanti naturali, ed è sempre più utilizzato nel mondo.
Questo è il primo libro sull’argomento in italiano, e sarà prezioso per tutti coloro che, a vario titolo, si interessano delle risorse curative provenienti dalla foresta pluviale. I vari tipi di Pau d’Arco sono descritti con le indicazioni per le preparazioni, e si fa il punto sulle ricerche scientifiche più all’avanguardia che attestano i benefici di questa sostanza. Kenneth Jones è uno specialista di etnobotanica, autore di diversi altri libri. Ci invita anche a riflettere sulla necessità di uno sviluppo compatibile che garantisca la sopravvivenza della foresta pluviale, una vera e propria farmacia planetaria che conosciamo pochissimo. 

...
€ 12,83 13,50
SCONTO DEL 5%
Un libro tascabile estremamente utile!
Nella prima parte, dedicata al "primo soccorso", non ci proponiamo certo di sostituirci alla figura del sanitario professionista o, quando occorre, del Pronto Soccorso; ma di intervenire, in modo rapido ed efficace, per portare aiuto nei casi semplici, ma non banali, di piccoli accidenti domestici o disturbi non pericolosi, ma fastidiosi.

Per intervenire è spesso sufficiente impiegare, in prima istanza, materiale e sostanze normalmente presenti in ogni casa, oppure pochi, sicuri rimedi naturali.

La seconda sezione suggerirà consigli adatti a semplici interventi casalinghi per piccoli problemi pediatrici. ...
€ 9,50 10,00
SCONTO DEL 5%
anche in Ebook
Stefania Cazzavillan, una delle massime esperte nel campo dei funghi medicinali, ci fa conoscere uno dei funghi più incredibili e leggendari, per secoli ad uso esclusivo delle dinastie imperiali cinesi....
€ 9,50 10,00
SCONTO DEL 5%

Gli Autori hanno attinto dai propri studi scientifici, dagli aggiornamenti e dalle esperienze di anni di lavoro, oltre che dalla tradizione erboristica, per costruire un vero e proprio manuale, che in 50 ampie schede prende in considerazione i più comuni disagi che possono intaccare il benessere.
Ogni voce è esposta in maniera semplice ed esaustiva, secondo uno schema preciso: all’inizio una breve descrizione del disturbo, poi una sezione dedicata al modo in cui la medicina convenzionale generalmente affronta il problema, quindi la parte, per scelta più ampia, riservata a come si può intervenire utilizzando piante ed integratori, e, alla fine, tanti consigli per l’alimentazione e lo stile di vita.
Numerose le annotazioni fuori testo di diversa ispirazione, le tabelle di approfondimento, le risposte ad alcune domande comuni, le ricette tratte dalla tradizione erboristica e altre curiosità. Amplia la bibliografia dedicata a chi desidera leggere di più sugli argomenti trattati. 

...
€ 40,00 40,00

È un’opera che presenta 589 monografie di piante medicinali della flora italiana, tra cui si ritrovano, accanto a quelle più note, anche rare orchidee selvatiche, licheni e alghe.
Ogni scheda, corredata da un dettagliato disegno della pianta, riporta precise informazioni sul suo habitat e sui caratteri botanici.
Sono indicate poi le parti usate in erboristeria, la composizione chimica, l’azione farmacodinamica, l’impiego terapeutico e la posologia. L’ultima sezione del libro è interamente dedicata ad una serie di indici, che elencano tutte le piante per nome botanico, nome generico, nome dialettale in italiano (suddiviso per regioni), francese, inglese, tedesco e spagnolo. 

...
€ 50,00 50,00
Si stima che in Italia vi siano più di 5 milioni di persone affette, conoscendolo o meno, da ipotiroidismo. Questa patologia che ha assunto ormai, soprattutto nel sesso femminile, le caratteristiche di una vera e propria epidemia, è la causa profonda di molti comuni, ma spesso gravi, problemi che affliggono la popolazione : sovrappeso non correlato con l’introito alimentare, stipsi cronica, depressione ed instabilità emotiva, problemi ormonali del postpartum e della menopausa, patologie mammarie e pancreatiche.
Questo libro vuole aiutare chiunque, operatori della salute o meno, a conoscere da una angolatura più ampia, questa che è la più grande ghiandola endocrina del nostro corpo.
Il testo ci guida a come diagnosticare in modo attendibile e scientifico le patologie tiroidee anche con l’impiego di nuovi test funzionali. Tuttavia il contributo più importante che si vuol dare è quello della proposta terapeutica naturale ed articolata alle patologie non neoplastiche della tiroide. Si partirà dalla prevenzione che contempla dieta e stile di vita, per arrivare ad esaminare in dettaglio : piante, aminoacidi, minerali, funghi medicinali, organoterapici, sostanze omeopatiche, floriterapici, oli essenziali, gemmoterapici ed unguenti per uso topico, utili per la cura, ma soprattutto per il riequilibrio della funzionalità tiroidea così importante per il lavoro armonico di tutte le altre ghiandole e dell’organismo in toto...
€ 38,00 38,00

Questo libro è prezioso, perché è una miniera inesauribile di notizie e dati per conoscere l’Aloe, i suoi segreti e i suoi rapporti con il genere Homo. La lettura del libro spazza il campo da errori, esagerazioni, confusioni; e, contemporaneamente, apre nuove strade di ricerca. Raro, anzi unico, perché non esiste, a livello planetario, un lavoro così completo sull’Aloe.

Non ci inganni l’apparente brevità del testo: è un superconcentrato di sapere, il Dott. Patti, non mette nel testo un paragrafo che non sia essenziale.

Lo “Specchio d’Aloe” riflette, ovviamente, l’immagine del suo Autore, anche perché il Patti è una persona rara e straordinaria: medico ematologo, patologo clinico di professione, ma i suoi interessi di studioso spaziano dalla scienza all’arte. Profondo conoscitore (e lo “Specchio” lo dimostra) dei Classici, incarna la figura dello studioso multidisciplinare, che un tempo si sarebbe, giustamente, chiamato universale. 

...
€ 9,50 10,00
SCONTO DEL 5%
Le qualità terapeutiche dei funghi sono sempre più evidenti e supportate da studi e ricerche cliniche. Saprofiti e parassiti di piante e alberi, questi meravigliosi, atipici organismi viventi trasformano la morte in vita: assorbono minerali, vitamine, elementi vitali dai loro ospiti, attraverso una fitta rete sotteranea per poi comparire, nascostamente, mimetizzati tra i colori del bosco, con i loro corpi fruttiferi ad ombrello, a campana o dai bordi ondulati, quasi danzanti.
Per questo difficile compito di decomposizione di materiali duri e morenti, i funghi sviluppano sostanze potenti che oggi la medicina naturale utilizza in patologie, spesso anche gravi, attraverso estratti e polveri. Gli ambiti d’azione sono prevalentemente le affezioni metaboliche ed immunitarie ivi comprese le allergie, le patologie autoimmuni, le malattie degenerative.
Abbiamo scelto 12 funghi più studiati e sperimentati, la cui azione terapeutica è ampiamente provata. Vengono descritti in forma semplice e chiara affinché tutti si possano avvicinare a questo mondo affascinante di cura alternativa.
 ...
€ 20,00 20,00

L’impiego terapeutico dei funghi medicinali è noto in tutto il pianeta da millenni. In Asia, in particolare, tale terapia è stata praticata ed affinata per secoli. Attualmente in Cina, Giappone, ma anche negli USA, i funghi medicinali o i loro estartti, sono parte integrante della cura ufficiale e riconosciuta di molte patologie anche gravi.
Nell’ambito della vastissima materia della Micoterapia, oltre 400 funghi hanno riconosciute proprietà terapeutiche, spicca il Ganderma Lucidum, fungo che può essere impiegato per moltissimi disturbi che vanno dall’allergia all’artrite, dal mal di montagna ad alcune problematiche cardiologiche. Mi sembra cosa buona dedicare un agile libello a questo meraviglioso dono della Natura, affinchè il Reisbi, una delle dieci più usate sostanze terapeutiche natuali al mondo, possa diventare patrimonio di tutti.

...
€ 12,00 12,00
 Questo testo si inserisce nella collana dedicata alla Medicina Integrativa, che a ragione può essere considerata la rivisitazione e la rivalutazione delle conoscenze tradizionali in chiave rigorosa e scientifica. Il volume segue quello sugli Aminoacidi e precede un’analoga trattazione che riguarderà Elementi Minerali, Vitamine ed Integratori Biochimici. In realtà una gran parte dei farmaci oggi in uso sono di derivazione vegetale e non dovrebbe quindi stupire il fatto di parlare con convinzione del loro ruolo chiave, anche se complementare, nella terapia di patologie anche molto complesse. Il fatto è che oggi la consuetudine è quella di parlare della molecola chimica, non tanto della pianta da cui questa è stata ricavata. L’enfasi posta sulla molecola e non sul fitofarmaco ha molteplici ragioni, talora pretestuose. Indubbiamente il somministrare la singola molecola porta il terapeuta ad avvertire un senso di maggior sicurezza.
È scientifico infatti che lo specifico enzima verrà selettivamente bloccato o che una determinata reazione biochimica subirà un stimolo.
Il dosaggio è teoricamente più accurato. In realtà nel momento in cui si somministra una pianta con l’intento di agire su un problema clinico-biochimico ben definito, si attua una terapia molto più ad ampio raggio e ci si espone molto meno a quei rischi iatrogeni legati al blocco puntiforme di reazioni biochimiche chiave. Come si può ben vedere dal testo, ogni pianta è una vera e propria farmacia complessa. L’azione del fitocomplesso ad essa correlato è solitamente ben chiara. Ogni famiglia di piante è specializzata nel produrre alcune specifiche sostanze, per la sopravvivenza e difesa della specie che prospera in un certo habitat e ad una certa temperatura. Nell’ambito poi della famiglia, ogni specie produce sostanze, analoghe, ma ancora più mirate nella loro azione. Il fitofarmaco proprio per questa sua azione più a ventaglio raramente determina effetti collaterali gravi. Il problema del fitofarmaco è che nella maggior parte dei casi non è brevettabile, è brevetto della Natura, che lo mette a disposizione di tutti coloro che vogliano osservare con occhio attento il mondo perfetto ed equilibrato che ci circonda. Nel corso della mia lunga carriera di medico di medicina naturale non ho mai visto gravi danni dovuti alla somministrazione di fitofarmaci anche molto potenti (es. Vischio, Colchico, Palma Nana, Discorrea villosa....) qualora si rispettino le indicazioni e le dosi. Viceversa gli effetti collaterali delle molecole derivate da questi farmaci, dal Taxolo alle antiaromatasi e ai vari chemioterapici, sono sotto gli occhi di tutti. La fitoterapia ha fatto oggi passi da gigante, non si parla più di piante carminative o rubefacenti ma di fitofarmaci che possiedono caratteristici effetti a livello linfocitario, epatico, mentale. Una fitoterapia moderna, parte integrante della Medicina Integrativa più avanzata, richiede un impegno straordinario da parte del terapeuta, che sarà però ripagato da risultati spesso insperati. Per questo si deve tener conto di tre elementi basilari:

- Conoscenza profonda del fitofarmaco,del suo uso tradizionale, ma anche dei suoi effetti in vitro e del suo impatto sulla reattività immunologica.

- Conoscenza profonda delle patologie che ci si accinge a trattare per poter scegliere dosi, associazioni e tempi della terapia.

- Conoscenza profonda del paziente, che potrà essere un candidato più o meno valido per questo tipo di approccio, in relazione ad età, situazione immunitaria e psicologica.

Questo testo vuole andare incontro a tutte queste esigenze ed essere utile sia per gli operatori della salute che per coloro che vogliano semplicemente conoscere la Natura ed usare, per curare se stessi, le armi che questo meraviglioso laboratorio ha creato nell’arco di migliaia di anni.
In questo primo volume parleremo proprio delle piante primordiali, delle più primitive, che sono anche però quelle che agiscono sulle strutture più basilari, profonde e celate del nostro organismo. Abbiamo steso con passione questo libro, siamo certi che la stessa passione animerà il lettore....
€ 48,00 48,00
L’ape è uno straordinario insetto-sciamano che continua a portare mirabolanti doni all’umanità. L’arnia è un formidabile supermercato della salute: dal miele alla propoli, dalla cera alla pappa reale ciascuno di noi può trovare i rimedi adatti a combattere i propri malanni. Tuttavia, da sempre temiamo l’aculeo delle api, micidiale arma contro gli invasori del loro reame e ammiriamo gli apicoltori, veri cavalieri che per noi, e in difesa delle stesse api, subiscono più volte il loro assalto durante l’anno.
In questo libro scopriamo che in realtà i benefici effetti delle chimiopunture delle api sono nettamente superiori a quelli vantati da molti farmaci moderni. Le virtù del veleno d’api sono ormai un fatto assodato; si tratta solo di passare dall’empiria alla scienza e nel testo che presentiamo questo cammino è presentato con estrema chiarezza.

...
€ 9,98 10,50
SCONTO DEL 5%
Ecco un libro necessario al vostro equilibrio: tratta essenzialmente del rapporto tra le piante ed il vostro sistema nervoso e, come supplemento, altre medicine naturali che hanno un azione sulla psiche.

Quest’opera permette una migliore comprensione di tali problemi, attraverso un approccio descrittivo ed un approccio pragmatico che, insieme, portano ad agire su essi per alleviarli. Al di là delle depressioni e delle nevrosi che mettono in discussione la personalità totale, esistono problemi ben precisi: come smettere di fumare?...Che fare davanti ad un bambino iperattivo?..ecc. Per quanto benigne, anche queste difficoltà meritano un’attenzione precisa. In questo libro troverete una risposta naturale, non tossica e dolce.

...
€ 5,70 6,00
SCONTO DEL 5%

Proprietà terapeutiche, caratteristiche e ricette di un vegetale miracoloso. La soia è una pianta erbacea con baccelli simili a quelli del fagiolo, semi molto usati in Estremo Oriente per ricavarne una farina alimentare, con diverse possibili utilizzazioni. La soia è un ottimo alimento, che gli occidentali considerano "alternativo", ricco di proteine e che può essere trasformato in una grande varietà di piatti nutrienti, economici e di buon sapore. Una grande parte della soia prodotta in Occidente viene utilizzata per estrarne l'olio, il cui uso si è molto diffuso, ma nel mondo orientale essa costituisce una importante base alimentare. Gli Autori in queste pagine spiegano dettagliatamente come e perché la soia meriti grande attenzione quale preziosa fonte proteica, dal momento che viene utilizzata anche sotto forma di derivati molto simili alla carne e ad altri prodotti non vegetali. Gli alimenti tradizionali a base di soia sono il tofu, il tempeh e la salsa di soia, tutti di grande valore fisiologico e nutritivo. Oltre a sottolineare l'importanza della soia nella dieta anche per le sue caratteristiche terapeutiche ben nota, ad esempio, è la lecitina di soia gli Autori elencano 120 ricette per la preparazione di piatti a base di soia, dal miso al tofu e al latte di soia, tutti gradevoli e nutrienti.

...
€ 14,73 15,50
SCONTO DEL 5%


NUOVI METODI DI PAGAMENTO

Apple Pay
paga con il tuo dispositivo Apple tramite il sistema di pagamento sicuro Apple Pay
pagamento con carta di credito apple pay


Carte di Credito
Paga direttamente con la tua carta di credito preferita in modo sicuro e veloce
pagamento con carta di credito visa, amex, mastercard, american express


CARTA DEL DOCENTE seleziona la voce cartadocente come metodo di pagamento e inserisci il codice del buono