Claudia Renzi

Claudia Renzi, Si occupa di cucina naturale e di erbe selvatiche. Romana di nascita, vive da diversi anni nella campagna senese, dove lavora nell’ambito della filiera corta e della piccola distribuzione locale e conduce corsi e laboratori alla scoperta delle piante spontanee e dei loro utilizzi in cucina e in fitoterapia. Dal 2012 scrive di cucina naturale, autoproduzione, erbe e sostenibilità del cibo sul suo blog Granosalis.org. Collabora con la rivista Cucina Naturale con la rubrica “Vita in Campagna”.

Le conserve di frutta sono tra le preparazioni più semplici da fare in casa. Nella maggior parte dei casi è un procedimento piuttosto rapido e il risultato finale è sempre molto soddisfacente.
Scegliere di preparare personalmente le provviste che poi consumeremo con famigliari e amici è fonte di grande soddisfazione: la scelta degli ingredienti è completamente nelle nostre mani; le quantità di zucchero, spesso eccessive nei procedimenti industriali, si possono decidere in autonomia; sappiamo come abbiamo trattato quell’alimento e possiamo stare tranquilli nel consumarlo. Senza dimenticare il piacere di farele cose da sé nel ricordo delle tradizioni popolari.
Le conserve di frutta di questo libro non si limitano alle confetture, marmellate e gelatine; troverete anche ricette di frutta sciroppata, candita, essiccata o macerata in alcol, per farne liquori casalinghi. Sono davvero tante le preparazioni che si possono sperimentare, in ogni stagione, a seconda di ciò che la natura ci regala mese per mese.

€ 8,42 € 9,9
SCONTO DEL 15%

Quante cose si possono fare con la frutta, oltre a mangiarla così com’è! Lo scoprirete in questo libro che prende in esame alcuni dei frutti più comuni, raccontandone la storia, le proprietà nutrizionali e proponendo ricette di cucina, di conserve e di prodotti per l’igiene e la bellezza, freschi e pronti all’uso, ricchi delle loro vitamine, sali ed enzimi.
In primavera potrete contare su fragole, limoni e ciliegie, mentre in estate sono protagonisti la pesca, l’albicocca, il melone, il lampone e le mandorle. L’autunno è la stagione più ricca con mele, fichi, uva, cachi, melograni e noci. D’inverno trionfano le arance e i kiwi, ma anche l’avocado e la rosa canina. Imparerete a fare le maschere per il viso con i frutti morbidi; gli scrub con le mandorle, il melograno o i kiwi; i detersivi e i detergenti con il limone o le arance. Avrete anche modo di cimentarvi con le operazioni per essiccare la frutta, trasformarla in succhi, infusi, marmellate e liquori

€ 8,42 € 9,9
SCONTO DEL 15%