Grazia Deledda

Grazia Maria Cosima Damiana Deledda, nota semplicemente come Grazia Deledda o, in lingua sarda, Gràssia o Gràtzia Deledda (Nuoro, 28 settembre 1871 – Roma, 15 o 16 agosto 1936), è stata una scrittrice italiana vincitrice del Premio Nobel per la letteratura 1926. È ricordata come la seconda donna, dopo la svedese Selma Lagerlöf, a ricevere questo riconoscimento, e la prima italiana.

Questa raccolta, pubblicata a quattro anni dal conferimento del Nobel, prende il nome dal racconto “Il dono di Natale”, emblematico dello stile dell’autrice, che ama narrare ad adulti e bambini storie di vita quotidiana. Abile nel descrivere e preservare la memoria storica e mitologica della sua Sardegna è stata spesso paragonata al Verga e ai veristi in genere, ma “la vera ispirazione della Deledda è come un fondo di ricordi dell’infanzia e dell’adolescenza, e nella trama di quei ricordi, quasi figure che vanno e si mutano sul fermo paesaggio, si compongono i sempre nuovi racconti (F. Flora)”.

 

€ 4,75 € 5,00
SCONTO DEL 5%


NUOVI METODI DI PAGAMENTO

Apple Pay
paga con il tuo dispositivo Apple tramite il sistema di pagamento sicuro Apple Pay
pagamento con carta di credito apple pay


Carte di Credito
Paga direttamente con la tua carta di credito preferita in modo sicuro e veloce
pagamento con carta di credito visa, amex, mastercard, american express


CARTA DEL DOCENTE seleziona la voce cartadocente come metodo di pagamento e inserisci il codice del buono