Silvia Fusaro

Silvia Fusaro. 
Classe ‘71, maturità magistrale e laurea triennale come educatore professionale, lavora da più di vent’anni come educatrice, prima nel settore della disabilità poi a livello territoriale in un distretto sociale. Nell’ambito del suo lavoro progetta interventi educativi individualizzati a favore di minori ed adulti e si occupa della realizzazione
di progetti di prevenzione in ambito minorile. Da alcuni anni collabora alla pianificazione di progetti di sviluppo di comunità, in sinergia con le realtà più attive del territorio

Il progetto Bullidog, presentato per la prima volta in questo libro, è un’iniziativa innovativa che potrebbe rivoluzionare i metodi educativi delle scuole elementari e medie, offrendo uno strumento geniale per prevenire e combattere il fenomeno del bullismo.

Una rivoluzione già cominciata nelle scuole italiane in cui questo progetto è stato sperimentato, e dalle quali sono tratte le numerose casistiche che si trovano nel libro. L’idea di base è semplice quanto dirompente: far entrare un cane in classe. Perché quando un cane entra in gioco le maschere saltano, i comportamenti prepotenti si limano e l’armonia e la coesione pervadono l’ambiente. Ma, soprattutto, il gruppo prende forza.

In questo gioco – perché di un gioco si tratta: ne ha la leggerezza e la piacevolezza – i cani diventano i veri maestri, e insegnano ai ragazzi la cooperazione, la comunicazione, l’empatia, la pazienza, la sensibilità, l’ascolto. Questo libro è destinato a insegnanti, ragazzi, genitori, e mira a far conoscere questo nuovo straordinario strumento educativo; tuttavia, la profonda riflessione che stimola sul legame fra uomo e animale lo renderà sicuramente avvincente per chiunque condivida la vita con un cane.

€ 11,70 13
SCONTO DEL 10%

NUOVA SEDE:
Vienici a trovare nel nostro nuovo spazio espositivo
Via dei Leoni, 71
90143 Palermo

Mappa su Google Maps