Omeopatia per bambini

Omeopatia per bambini di Werner Stumpf

valuta questo libro


ISBN: 978-88-481-2615-1
Edizione 2011, 128 PAGINE

Editore: Tecniche Nuove



€ 12,67    € 14,9

sconto del 15%
risparmi: 2,23
solo 2 copie disponibili in magazzino.

L’omeopatia è un metodo terapeutico che agisce sull’essere umano nel suo insieme ed è particolarmente adatto per la cura dei bambini dalla primissima infanzia fino all’età scolare. I rimedi omeopatici “allenano” e rinforzano la capacità di autoguarigione dell’organismo, un processo molto importante soprattutto per i bambini, che iniziano a “costruire” il proprio sistema immunitario. La terapia va ben oltre il trattamento dei sintomi fisici: agisce in modo positivo anche sui disturbi psichici.
Questo libro insegna ai genitori a trattare le malattie acute più frequenti nell’infanzia, nel rispetto dei corretti limiti dell’automedicazione.

La prima parte, teorica, spiega i fondamenti dell’omeopatia e indica anche in modo chiaro in quali circostanze l’automedicazione non può e non deve essere praticata. La seconda parte, pratica, illustra il trattamento omeopatico delle affezioni acute più frequenti nei bambini, suddivise nei seguenti capitoli: malattie da raffreddamento, disturbi digestivi, malattie della pelle, altri disturbi tra cui le reazioni avverse ai vaccini e le malattie esantematiche. Ampio spazio è dedicato, inoltre, alle situazioni di emergenza e al disagio psicologico. Completano il volume due appendici (Farmacia domestica per i bambini e Farmacia domestica per neonati e bambini piccoli) e un elenco di indirizzi utili. 

Werner Stumpf

Werner Stumpf è terapeuta e omeopata della scuola “classica” ed esercita nel suo studio di Landshut, in Bassa Baviera. In qualità di docente, tiene regolarmente lezioni sul tema dell’omeopatia in tutta la Germania. È autore di due bestseller, nonché opere di riferimento del settore, tradotte in più lingue: “Omeopatia” e “Omeopatia per bambini”.


argomenti trattati in
Omeopatia per bambini

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: