Cinquanta in blu


valuta questo libro


ISBN: 9788838939808
Edizione 2019, 400 PAGINE



Libro non disponibile.

PROSSIMAMENTE DISPONIBILE

  


Altri libri dello stesso argomento
Gran circo Taddei e altre storie di Vigata di Andrea Camilleri
CAFFE AMARO di Simonetta Agnello Hornby
Figlio del lupo - Mondadori di Romana Petri
Morfo Blu Volume 2 di Laura Naselli
La terra del caos di Vito Mercadante

Per i cinquant’anni della casa editrice Sellerio, nove tra i nostri autori più noti e consueti hanno scelto un volume tra gli oltre tremila del catalogo: il titolo che più li aveva colpiti. E partendo da questo hanno immaginato una nuova trama per un racconto inedito.
Lo scopo della proposta editoriale è di mostrare una continuità, una cifra caratteristica, uno stile originale nel mezzo secolo della nostra esperienza; e, da parte dello scrittore, è quello di cercare di rivivere con il lettore, attraverso l’invenzione di una nuova storia, una significativa esperienza di lettura.
Per Antonio Manzini, come nella Scacchiera davanti allo specchio di Bontempelli, la realtà diventa quella dello specchio, così uno stesso colpo di teatro magico-realistico è scelto da una compagnia di vecchi attori per dire addio alle scene. Alicia Giménez-Bartlett trova nella vitalità della nostalgia di Penelope Fitzgerald (il romanzo è La libreria) il modello per la propria protagonista che cerca di ridare anima a un villaggio della «Spagna vuota». Nell’Affaire Moro, Leonardo Sciascia racconta un aneddoto per capire l’Italia di quegli anni: Giosuè Calaciura lo inscena con un volto un luogo un fatto un motivo. Roberto Alajmo invece scrive un vero racconto su un libro: immagina il prefetto dell’Ultima provincia (di Luisa Adorno) che affronta il suo quarto d’ora di comica notorietà tra i colleghi di prefettura. Uwe Timm del Notturno indiano (di Antonio Tabucchi) assorbe l’atmosfera, le suggestioni da Pessoa, l’inquietudine della ricerca e la fascinazione di una città. Andrea Molesini fa agire un «poeta dell’omicidio» e quindi dai Delitti esemplari (di Max Aub) trae la letterale ispirazione. Un bambino, intelligente, buono, che va ad abitare allo Zen 2 trasferendosi dal vecchio centro di Palermo, ricorda a Davide Camarrone il dissidente Dovlatov che emigra a New York (e che lo racconta con l’umorismo luccicante de La valigia). «Sopravvalutare la logica è un brutto vizio» è la lezione del racconto, ironico, sorprendente, triste, di Giorgio Fontana, perché l’Imperfezione (il saggio è del filosofo Greimas) apre e chiude le porte del destino. Nel 1837 in Sicilia vi fu una «rivoluzione» che occultava in realtà il fanatismo di una caccia all’untore: Maria Attanasio lo racconta e il ricalco è dalle pagine della Storia della Colonna Infame del Manzoni.
Aprono la raccolta le poche pagine che Andrea Camilleri fece in tempo a scrivere per questa antologia, ispirandosi all’Apologo del giudice bandito di Sergio Atzeni. Pagine che rafforzano in noi il rammarico per la sua scomparsa e la nostalgia per i libri che avrebbe scritto.

AA.VV.

Lettere di condannati a morte della resistenza italiana di AA.VV.

AA.VV.

Centododici partigiani vengono catturati dai tedeschi o dai fascisti e già sanno che saranno giustiziati dal plotone d'esecuzione o uccisi dalle torture. Scrivono ai familiari, alla madre, alla moglie, alla fidanzata, ai compagni di studio, di lavoro, di vita. Appartengono alle realtà sociali e culturali piú diverse. Tutti vivono, per la prima e l'ultima volta, l'atroce esperienza di "un tempo breve eppure spaventosamente lungo, in cui si toglie all'uomo il suo piú intimo bene, la speranza", e in cui sono costretti, in preda allo smarrimento e all'angoscia, a "dare ordine" al proprio destino e al proprio animo.

ERBAMEA INDEX PLANTARUM di AA.VV.

AA.VV.

I botanici puri cambiano continuamente i nomi delle piante, e spesso sono in disaccordo fra loro. I loro studi li portano periodicamente a spostare i vegetali da una specie all'altra, da un genere all'altro e addirittura da una famiglia all'altra; ma una cosa è la nomenclatura botanica strettamente scientifica, un'altra è quella da usarsi nelle farmacopee o nell'uso pratico dell'erborista, del farmacista o del medico.
Alcuni basano la loro sistematica sulla morfologia delle piante, altri sul loro contenuto in principi attivi, oppure sulle origini genetiche o la struttura ultramicroscopica: ne nasce una confusione indescrivibile nella quale gli stessi specialisti spesso non sanno districarsi.
E se per i nomi botanici ci sono posizioni discordanti, per quanto riguarda i nomi volgari ci troviamo immersi in una vera e propria giungla. Erbamea Index Plantarum è un'opera ideata alcuni anni fa con uno scopo ben preciso: cercare di dare un contributo per mettere più ordine possibile in un mondo vasto, quasi sconfinato, come è quello dei nomi delle piante medicinali.
Un volume che potrebbe dunque rappresentare un punto di riferimento nel panorama delle pubblicazioni di settore sul territorio italiano per gli studiosi, o anche solo gli appassionati, di piante medicinali, per gli erboristi e per coloro che si occupano di aspetti regolatori.
La speranza degli autori è che questo libro venga riconosciuto col tempo, come uno dei testi italiani più utili e pratici da consultare sui nomi delle piante.
È composto da 750 schede di piante, che costituiscono la seconda parte del libro, consultabili facendo riferimento ad un indice molto ampio, che rappresenta la prima parte del testo.
L'indice riporta tutti i nomi scientifici delle piante trattate, i loro sinonimi, i nomi comuni, dialettali italiani e dei vari paesi del mondo: accanto ad ogni nome compare un numero che coincide con quello di una scheda presente nella seconda parte del libro.
Ogni scheda è quindi numerata, e corrisponde ad una singola pianta medicinale, e, all'interno di essa si possono trovare: il nome botanico principale, la famiglia di appartenenza, il nome volgare italiano più utilizzato e, a seguire, la lista dei sinonimi botanici, l'elenco dei nomi volgari suddivisi per sigle dei vari paesi del mondo (Europa, America del Nord, America del Sud, Africa, Asia e Oceania), le parti usate della pianta, le proprietà interne, esterne e cosmetiche, e, in taluni casi, anche delle note che ripor­tano altre notizie e curiosità.

la Forza dei Pensieri di AA.VV.

AA.VV.

La storia raccontata e disegnata in queste pagine rappresenta un mirabile esempio
di uno straordinario impiego di risorse psicologiche ed emotive per arginare quello che per un bambino, i suoi genitori, la sua famiglia rappresenta una condizione altamente innaturale e, quindi, del tutto inaccettabile: una malattia grave.

Concorso 1226 Posti Agenzia Dogane e Monopoli: manuale e quesiti per la preselezione di AA.VV.

AA.VV.

Concorsi per 460 diplomati e 766 laureati - Con software di simulazione, video-corso di logica e quiz ufficiali dei precedenti concorsi 2019 e 2020

Prova preselettiva concorso 1226 posti Agenzia Dogane e Monopoli
 

Manuale di teoria e test per la preparazione alla prova preselettiva dei concorsi per 1226 posti presso l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (Gazzetta Ufficiale n. 78 del 6 ottobre 2020).

Il testo affronta tutte le materie previste dal bando:

  • test attitudinali (verifica delle capacità logico-deduttive e di ragionamento logico-matematico)

  • elementi di diritto penale e funzioni della Polizia Giudiziaria

  • lingua inglese

  • strumenti di office automation

Per ogni argomento sono disponibili quesiti a risposta multipla per verificare le conoscenze acquisite.

INDICE

Libro I - Test attitudinali - 1. Comprensione verbale - 2. Ragionamento verbale - 3. Ragionamento critico-verbale - 4. Ragionamento numerico - 5. Ragionamento critico-numerico - Problem solving - 6. Ragionamento numerico-deduttivo - 7. Ragionamento astratto e abilità visiva. Ragionamento spaziale e ragionamento meccanico

Libro II - Elementi di diritto penale e funzioni di Polizia giudiziaria – 1. I principi del diritto penale – 2. Nozione e struttura del reato – 3. Gli elementi costitutivi del reato: l’elemento oggettivo – 4. Antigiuridicità e cause di giustificazione – 5. Colpevolezza e cause di esclusione – 6. Le circostanze del reato – 7. Il tentativo – 8. Il concorso di persone nel reato – 9. Concorso di reati e concorso apparente di norme – 10. La pena – 11. La punibilità – 12. Le misure di sicurezza – 13. I delitti – 14. Funzioni di Polizia giudiziaria

Libro III – Lingua Inglese – 1. Il verbo - 2. Il nome – 3. L’articolo – 4. I pronomi e le loro classificazioni, gli aggettivi determinativi, gli articoli partitivi – 5. Gli aggettivi qualificativi – 6. Gli avverbi e le preposizioni

Libro IV – Office automation - 1 Fondamenti teorici dell’ICT – 2. Uso del sistema operativo – 3. Elaborazione testi – 4. Foglio elettronico – 5. Internet

Concorso 165 Informatici INPS: manuale e quesiti per la preselezione di AA.VV.

AA.VV.

Prova preselettiva concorso 165 Informatici INPS
 

Manuale di teoria e test per la preparazione alla prova preselettiva del concorso per 165 Informatici presso l'INPS (Gazzetta Ufficiale n. 78 del 6 ottobre 2020).

Il testo affronta tutte le materie previste dal bando:

  • test attitudinali e di logica

  • lingua inglese

  • competenze informatiche

  • cultura generale

Per ogni argomento sono disponibili quesiti a risposta multipla (online) per verificare le conoscenze acquisite.

INDICE

Libro I - Test attitudinali - 1. Comprensione verbale - 2. Ragionamento critico-verbale - 3. Logica numerica e Problem solving - 4. Ragionamento astratto, spaziale e meccanico. Abilità visiva.

Libro II – Lingua Inglese – 1. Il verbo - 2. Il nome – 3. L’articolo – 4. I pronomi e le loro classificazioni, gli aggettivi determinativi, gli articoli partitivi – 5. Gli aggettivi qualificativi – 6. Gli avverbi e le preposizioni

Libro III – Competenze informatiche - 1 Fondamenti teorici dell’ICT – 2. Uso del sistema operativo – 3. Elaborazione testi – 4. Foglio elettronico – 5. Internet

Libro IV - Cultura Generale - 1.  Grammatica - 2.  Letteratura - 3.  Storia - 4.  Geografia - 5.  Storia dell’arte - 6. Cultura politico-istituzionale - 7. Economia - Estensioni online 8.  Mitologia  - 9.  Musica - 10.  Filosofia - 11.  Religione


argomenti trattati in
Cinquanta in blu

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email:


NUOVI METODI DI PAGAMENTO

Apple Pay
paga con il tuo dispositivo Apple tramite il sistema di pagamento sicuro Apple Pay
pagamento con carta di credito apple pay


Carte di Credito
Paga direttamente con la tua carta di credito preferita in modo sicuro e veloce
pagamento con carta di credito visa, amex, mastercard, american express


CARTA DEL DOCENTE seleziona la voce cartadocente come metodo di pagamento e inserisci il codice del buono