Lucia Gasparini

Multidisciplinarietà in medicina

Metodologia - Scienze biomediche
Multidisciplinarietà in medicina di Lucia Gasparini

valuta questo libro


ISBN: 978-88-86893-96-1
Edizione 2011, 832 PAGINE



€ 63,67    € 74,9

sconto del 15%
risparmi: 11,23

La ricerca scientifica è tesa ad un’incessante soluzione di problemi e la conoscenza scientifica cresce e opera nel continuo dissenso, ma sempre orientata verso la teoria vincente. Il metodo scientifico, mediante il percorso delle congetture e delle confutazioni e quindi della falsificabilità fattuale delle teorie, è la base delle nuove conoscenze.

Il progredire delle ricerche in campo biomedico evidenzia una graduale perdita dei confini dell’oggetto di studio delle singole discipline. E’ ormai impossibile occuparsi di immunologia separatamente dall’endocrinologia, oppure occuparsi di endocrinologia senza entrare nel vivo delle neuroscienze. La medicina attualmente è sempre più una scienza multidisciplinare e la possibilità di comprendere i vari fenomeni fisiopatologici richiede un collegamento tra i vari campi del sapere.

Da un complesso lavoro di indagine, di revisione e di collegamento, ha preso origine questo testo suddiviso in tre parti distinte. Le finalità delle prime due sono l’approfondimento in campo epistemologico e l’aggiornamento multidisciplinare in campo biomedico. Nell’ultima parte viene affrontata una valutazione critica della medicina omeopatica, dal punto di vista metodologico e scientifico, sulla base dei dati forniti dalle due precedenti.

L’aspetto innovativo della trattazione, che viene evidenziato nelle conclusioni dei vari capitoli, è quello di documentare la concordanza tra le conoscenze scientifiche attuali e le basi teoriche della medicina omeopatica.
Studio di Materia medica Omeopatica di Lucia Gasparini

Lucia Gasparini

E’ un’Opera imponente che ha richiesto sette anni di intenso e meticoloso lavoro.
Dopo un’introduzione generale di Metodologia Clinica che illustra in modo succinto come si raccoglie la storia clinica omeopatica del Paziente e quindi quali sono le basi dell’interrogatorio, l’Autrice espone una classificazione dei sintomi (generali e locali, con modalità, desideri, avversioni, sonno, sogni, ecc.) e propone uno studio molto profondo dei sintomi mentali.
A tutto ciò segue un’esposizione sorprendentemente dettagliata di 84 rimedi, per ognuno dei quali vengono riportati i seguenti dati: Identificazione della sostanza; Aspetti farmacologici; Aspetti tossicologici; Aspetti fisiologici; Caratteristiche omeopatiche (preparazione, sperimentazione patogenetica, azione generale sperimentale e terapeutica, indicazioni generali, quadro clinico, principali indicazioni cliniche, antidoti, caratteristiche essenziali, modalità, eziologia, descrizione dei sintomi somatici ordinati per regioni anatomiche e per apparati, descrizione generale dei sintomi mentali con loro estrazione repertoriale); infine, numerosissime citazioni bibliografiche chiudono l’Opera.

Basta sfogliarlo per rendersi conto di quanto questo libro sia ricco di informazioni precise e attentamente valorizzate. Ogni termine, infatti, anche l’aggettivo apparentemente più insignificante, è stato attentamente calcolato, studiato e pesato nell’intensità del suo grado, che viene espresso con un diverso carattere tipografico. Anche l’esperto che lo leggerà avrà il sorprendente piacere di scoprire tanti preziosi sintomi che non conosceva e che lo aiuteranno a completare e perfezionare l’idea del rimedio che già possiede, permettendogli inoltre di approfondire l’aspetto mentale dei medicamenti secondo un modello psicodinamico che evidenzia i tratti essenziali della personalità e i diversi momenti evolutivi della vita umana.
Oltre a ciò, la compattazione del testo e una razionale impostazione dei paragrafi, finalizzata allo scopo di individuare subito ciò che si desidera cercare, rendono l’Opera di facile consultazione e quindi di grande utilità pratica. L’insieme di tali caratteristiche fanno ritenere questo libro di Gasparini veramente unico nel suo genere e il primo libro italiano che racchiude in modo completo la Materia Medica dei principali rimedi.

Lucia Gasparini, laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università "La Sapienza" di Roma e specializzata in Endocrinologia, è stata allieva del prof. Antonio Negro e si è perfezionata seguendo seminari di illustri Omeopati come Ortega, Paschero, Candegabe e Lamothe. E’ Autrice di vari libri di Omeopatia e ha pubblicato numerosi articoli su riviste specializzate.



argomenti trattati in
Multidisciplinarietà in medicina

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: