Ganoderma Lucidum Reishi o Ling zhi

Il fungo del cuore
Ganoderma Lucidum Reishi o Ling zhi di Stefania Cazzavillan

valuta questo libro


ISBN: 9788876765940
Edizione 2015, 172 PAGINE



€ 12,75    € 15

sconto del 15%
risparmi: 2,25

Il Ling zhi è il rimedio più raro e più prezioso della medicina tradizionale cinese. La leggenda lo descrive come una “essenza spirituale” che ha il potere miracoloso di riportare i morti alla vita. La materia medica più rispettata lo pone al primo posto, superiore rispetto a tutti i rimedi conosciuti, non invasivo, con potere curativo senza effetti collaterali; rinforza il cuore e la circolazione, conferisce energia, migliora la memoria, migliora l’aspetto fisico ed il benessere generale.
AUMENTA LA LONGEVITÀ.

Dal punto di vista biochimico, contribuisce a riequilibrare la funzionalità dei sistemi di regolazione dell’organismo con ovvie conseguenze sulla gestione dello stress, ma anche delle emozioni e del sistema immunitario. L’ultima frontiera degli studi sulla comunicazione tra i sistemi di regolazione dell’organismo (psico-neuro-endocrino-immunologico) è la conoscenza del loro funzionamento integrato, comprendendovi anche la psiche - identità cognitiva ed emotiva - fino ad approdare ad una visione del funzionamento dell’organismo umano come rete strutturata e interconnessa, in reciproca relazione con l’ambiente fisico e sociale. Questo rimedio contribuisce a riequilibrare i quattro sistemi di regolazione (psiche, sistema nervoso, sistema endocrino e sistema immunitario) rivelandosi uno strumento per il mantenimento ed il recupero della salute intesa secondo la definizione data dalla stessa Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ossia: uno “stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, non semplicemente assenza di malattia o infermità”.
 

Stefania Cazzavillan

Stefania Cazzavillan è nata il 27 Gennaio 1966 a Vicenza, si è laureata in Scienze biologiche ad indirizzo citologico-biomolecolare presso l’Università degli Studi di Padova nel 1987 e specializzata in Genetica cum laude presso l’Università di Bologna nel 1998. Ha conseguito nel 2006 il Diploma di Naturopatia Tradizionale cum laude presso la Libera Università Italiana di Naturopatia Applicata (IRL).

Tiene regolarmente corsi, convegni e conferenze sui meccanismi di azione, la natura e le applicazioni dei funghi medicinali in Italia e in Spagna. È iscritta all’Ordine Nazionale dei Biologi dal 1989, dal 2004, è membro del GSMI (Gruppo di Studio di Medicine Integrate) e dal2006 è parte integrante dell’International Mycoptherapy Institute (IMI)di cui è presidente dal 2008.

Per 23 anni è stata ricercatrice in biologia molecolare presso una struttura istituzionale con numerose pubblicazioni scientifichenazionali e internazionali. La sua passione per la ricerca le ha permessodi approfondire la tematica dei funghi per la salute umana facendola diventare uno dei nomi di riferimento a livello nazionale.

Funghi Medicinali € 32,30
Funghi Medicinali di Stefania Cazzavillan

Stefania Cazzavillan

Questo grande libro tratta in modo sistematico ed esteso il mondo dei funghi e del loro ruolo in terapia.

Gli approfonditi studi che vengono condotti in tutto il mondo, in particolare Giappone, Germania, Usa, Cina e non ultimo dalla stessa autrice, hanno evidenziato il fondamentale ruolo che i funghi medicinali hanno per la medicina e questa branca della fitoterapia ha ormai una suo ben definito ambito di applicazioni che vanno dalla modulazione del sistema immunitario all’azione prebiotica e antiossidante, dalla protezione dell’apparato cardiovascolare al controllo del diabete e all’attività antitumorale.

Numerose ricerche moderne, tutte puntualmente riportate in bibliografia (700 referenze), hanno convalidato molte delle antiche osservazioni, risalenti addirittura alla preistoria.

Oggi, mediante questo trattato ricco di centinaia di immagini a colori e di precise tabelle e diagrammi, l’autrice ha consegnato ai medici, ai terapeuti e ai loro pazienti una nuova arma per la lotta contro le patologie, soprattutto croniche e degenerative, che affliggono la società moderna. 

Cordyceps sinensis di Stefania Cazzavillan

Stefania Cazzavillan

Le straordinarie proprietà di questo fungo sono state oggetto di numerosissimi studi scientifici che ne hanno comprovato i grandi effetti benefici sull’organismo umano.
Il Cordyceps aumenta l’energia vitale, la fertilità, riduce fortemente l’affaticamento, aumenta la libido, è di grande aiuto nelle performances sportive, potenzia il sistema immu­nitario sostenendo l’organismo in corso di infezioni virali e malattie degenerative... stiamo parlando di un rimedio natu­rale e senza effetti collaterali, in grado di trasformare davvero con successo la qualità della vita di ognuno di noi.

Quando la neve inizia a sciogliersi gli indigeni del Tibet e del Nepal seguono la tradizione e vanno verso le zone alte alla ricerca del fungo della vita, la fontana della giovinezza. 

La tua svolta al dolore di Paolo Valli

Paolo Valli

Prova ad immaginare come sarebbe la tua vita senza dolore. E cosa accadrebbe, invece, se tu gettassi la spugna e ti lasciassi andare alla condizione in cui sei ora? In questo libro non troverai la solita ricetta o una banale lista degli esercizi. Tu sai che tutto questo fino ad ora non ha funzionato. Qui scoprirai gli strumenti che ti porteranno a creare il tuo percorso su misura e ti permetteranno, finalmente, di tornare a sorridere. Qui imparerai tutto ciò che ti serve: Cos’è il dolore, quali sono i meccanismi che lo governano e, soprattutto, quali sono i fattori che lo influenzano. Come trasformare il tuo atteggiamento e i tuoi pensieri per ricominciare a vivere la vita che ti meriti. In che modo puoi agire sulle tue abitudini (alimentazione, movimento, qualità del sonno, respirazione, rilassamento) per ottenere risultati fin dal primo giorno. 

Kinesiologia applicata di Giacomo Pagliaro

Giacomo Pagliaro

Frutto di anni di esperienza clinica, didattica e di ricerca, l’opera costituisce una vera e propria innovazione concettuale perché accosta i metodi della Kinesiologia Applicata e della Terapia Craniosacrale in modo che essi possano fondersi in una potente combinazione atta ad alleviare realmente il dolore e le disfunzioni dei pazienti.

Il testo, progettato e realizzato come un vero e proprio manuale operativo, introduce un protocollo di lavoro originale, pratico e di facile applicazione, che permette di individuare il tipo di lesione craniale e, soprattutto, la causa scatenante (primaria o di compensazione). 

Oltre ad introdurre nuove idee quali l’uso a fine diagnostico e terapeutico della Compressione Giugulare e dell’agopunto R27, pone l’accento sulla comprensione dei limiti diagnostici e terapeutici della Kinesiologia Applicata e della Terapia Craniosacrale relativamente alle restrizioni osteo-articolari-meningee craniali. Grazie a ciò, sarà possibile aumentare il numero dei trattamenti craniali efficaci i cui benefici siano stabili nel tempo.

La chiarezza e schematicità dell’esposizione e la grande ricchezza di schemi e illustrazioni a colori rendono il testo adatto anche a chi si avvicina per la prima volta a questa materia. 

mparamu lu sicilianu di Gaetano Cipolla

Gaetano Cipolla

Il siciliano fu la prima lingua volgare a emergere come lingua letteraia. Fiorì furante il regno di Federico II e i poeti che appartennero alla Scuola Siciliana usavano il siciliano parlato alla corte imperiale per esprimere i loro sentimenti, creando nel contempo un canone letterario che durerà nel tempo. Fino a metà del Cinquecento la lingua siciliana fu usata per docuemntare le azioni del Parlamento Siciliano. E fino alla prima metà del ventesimo secolo, il siciliano fu la lingua parlata dalla maggior parte dei Siciliani. L'italiano s'imparava a scuola.

Oggi il siciliano, pur nella sua dimensione ristretta, si parla acnora in tutta la Sicilia ed è compreso dalla maggior parte dei Siciliani, anche se tra i giovani ormai si nota un maggior uso dell'italiano.

Questo libro, nato in America, come risposta al desiderio di molti siculi-americani desiderosi di connettersi con le loro radici, è stato rielaborato per studenti di lingua italiana. L'interesse a non perdere il siciliano è stato dimostrato dal passaggio della nuova del Parlamento Siciliano che ne prevede l'insegnamento nelle scuole pubbliche. Disegnato secondo i dettami del motodo comunicativo, questo volume è unico in quanto sviluppa le quattro funzioni di una lingua in maniera interattiva. Allo studente si chiede di comuncare usando la lingua.

Queta grammatica è stata ideata come lbro di testo per insegnare la lingua in una contesto scolastico ma può essere usata anche da persone che desidderino imparare la lingua da soli. Il DVD che accompagna il testo contiene tutte le letture e i dialoghi registrati da Siciliani e le risposte agli esercizi.


argomenti trattati in
Ganoderma Lucidum Reishi o Ling zhi

Maggiori informazioni:

risolvi ogni tuo dubbio inviandoci una email: