Francesco Oliviero

Francesco Oliviero è medico, specialista in psichiatria ed in pneumologia. Ex medico militare (ha indossato per 23 anni la divisa dell’Esercito Italiano), ha iniziato il percorso della medicina non convenzionale dal 1989, occupandosi di medicina bioenergetica, omeopatia, omotossicologia ed elettroagopuntura. Dal 2000 ha intrapreso la strategia diagnostica e terapeutica della medicina omeosinergetica. E’ il presidente dell’A.M.O.S. (Accademia di Medicina Omeosinergetica). Vive e lavora a Palermo.

copertina del libro Benattia. Significato della vita, senso della malattia e autoguarigione - outlet di Francesco Oliviero IN PROMOZIONE

Lo scopo di questo libro, oltre quello informativo, è di dare un significato al dolore, alla sofferenza, e di fornire un senso alla malattia, per riattivare il nostro potere di autoguarigione. Se vogliamo cambiare il mondo, dobbiamo cambiare prima noi stessi e la nostra visione della realtà, della vita e della morte, della salute e della malattia. Tutto ciò che esiste nell’universo è dotato di vita, di coscienza e quindi di uno scopo finale. Tutto ciò che vive è dinamico, in evoluzione, quindi deve cambiare. La grande legge della vita è la legge del cambiamento.

Perché esistono le malattie? E cosa sono? Le malattie si verificano quando non vengono accettate le leggi naturali ed universali della vita, che stabiliscono come vivere in armonia con noi stessi e con l’ambiente che ci circonda.

La medicina omeosinergetica parte dal presupposto che non è più possibile considerare l’uomo alla stregua di una macchina divisa in vari settori, ma occorre valutarlo come un essere vivente unico, animato da uno spirito che lo permea e lo anima, e che può essere riequilibrato energeticamente adottando le forme terapeutiche più antiche, che sono bagaglio ancestrale dell’umanità nel corso della storia. Solo in tal modo l’essere umano può arrivare all’accettazione di comportamenti armonici alla consapevolezza ed al ritrovamento di se stesso, attraverso il riconoscimento dello spirito che dimora in ognuno come energia di vita.

Il corpo è lo specchio dei nostri pensieri e della nostra vita interiore, ci invia costantemente dei segnali simbolici (i sintomi delle malattie) che non abbiamo la capacità o la voglia di ascoltare. I nostri pensieri sono arbitri della nostra salute o delle nostre malattie, perché riproducono onde di forma mentali le quali organizzano la materia nel senso voluto, producendo malattia o armonia e salute. La malattia in sé non esiste: è solo una contrazione di energia. Le contratture, i blocchi energetici hanno luogo solo quando non ci stiamo amando, o non stiamo amando gli altri e la vita, quando sostituiamo l’accettazione con il giudizio ed il rifiuto; è il segnale che qualcosa dentro di noi non è armonico e deve essere riportato in equilibrio.

€ 5,00 € 20,00

Se questo libro vi incuriosisce, molto probabilmente fate parte della ristretta schiera della popolazione di questo pianeta la cui consapevolezza è emersa dalle sabbie della consuetudine forzatamente inculcata dal Sistema, e pertanto nulla potrà più farvi ricadere nella routine dei dogmi consumistici.

Noi, un ingegnere ed un medico, non siamo d’accordo con il pensiero che molti stanno diffondendo, ovvero che dobbiamo forzatamente accettare l’imposizione di regole solo perché qualcuno le ha definite utili per la maggioranza, a scapito di pochi, e senza una sufficiente analisi e sperimentazione a lungo corso.

Sicuramente chi leggerà questo libro ha fatto parte della categoria dei bambini “Perché???”; quelli che sfinivano i genitori all’inverosimile, chiedendo infiniti perché a tutte le cose, mai sazi dell’informazione ricevuta, ma stimolati ancora di più da ogni risposta.
Abbiamo trovato soluzioni ad alcuni quesiti fondamentali per la Vita, le abbiamo verificate, siamo andati a controllare “di persona” e possiamo garantirvi che vale la pena fare uno sforzo di VOLONTA’ COSCIENTE.

Inizierete ad ignorare la politica dei perditempo, con le idee di destra e di sinistra, la Storia imposta dai vincitori, la cultura meccanicistica, le false notizie imposte dai mass media, la Scienza delle evidenze che ci sta portando a rinnegare la libertà della nostra vera Essenza.
Comprenderete che la Coscienza e la Consapevolezza acquisite valgono da sole il prezzo della Vita, ed entrerete nella dimensione dell’Episcienza… oltre la Scienza conosciuta, scoprendo i dispositivi quantistici OLISTÈ e NAMASTÈ.

€ 20,00
copertina del libro Manuale del Ben-Essere di Francesco Oliviero
SCONTO DEL 5%

Come cambiare convinzioni e credenze sull’acqua che beviamo, il cibo che mangiamo, i conflitti che viviamo, lo stress elettromagnetico in cui siamo immersi. La visione della EPI medicina.

€ 11,40 € 12,00
copertina del libro Benattia  di Francesco Oliviero SCONTO DEL 5%

LA MALATTIA IN SÉ NON ESISTE.

Le malattie si verificano quando non vengono accettate le leggi naturali e universali della vita, che stabiliscono come vivere in armonia con noi stessi e con l’ambiente che ci circonda.
Se vogliamo cambiare il mondo, dobbiamo cambiare prima noi stessi e la nostra visione della realtà, della vita e della morte, della salute e della malattia.
Il dottor Francesco Oliviero sta dedicando la vita alla cura dei pazienti e a scoprire il significato profondo dell’insorgenza delle malattie. Con il termine benattia soppianta il concetto di malattia comunemente inteso.

“Esistono solo benattie, non malattie, che possono essere vissute in modo sacro, integrale, iniziatico, facendo scomparire la frustrazione e iniziando un processo di guarigione interna attraverso l’attribuzione di un senso, un significato e un valore alla malattia che viviamo”.

Attraverso questo libro potrai vedere da un altro punto di vista la malattia che stai vivendo, scoprirai che stare bene non vuol dire soltanto non avere malattie, che ci sono medici che vanno oltre al mero sintomo o organo da guarire e che possono guidarti attraverso un percorso di armonia con la tua anima.

€ 19,86 € 20,90