Stefano Amato

Stefano Amato è nato e vive a Siracusa. Ha pubblicato racconti su “Linus”, “Maltese Narrazioni”, “Fernandel”, “Colla”, “Doppiozero”. Nel 2009 ha scritto con Fabio Genovesi una Guida letteraria alla sopravvivenza in tempo di crisi (Transeuropa ed.). Nel 2010 ha scoperto e tradotto un romanzo inedito di J. D. Salinger, La foresta capovolta. Ha pubblicato i romanzi Soggetti del verbo perdere (VerbaVolant, 2007), Le sirene di Rotterdam (Transeuropa, 2009), Il 49esimo Stato (Feltrinelli, 2013), Bastaddi (Marcos y Marcos, 2015) e L’inarrestabile ascesa di Turi Capodicasa (Hacca, 2018). Sempre nel 2018 è uscito per VerbaVolant il suo primo libro per ragazzi, Davide e il mistero Qwerty (vincitore del premio “Il gigante delle Langhe” nella categoria 6-11 anni). Nel 2017 ha pubblicato la monografia Archimede di Siracusa per LetteraVentidue Edizioni. A gennaio 2019 è uscito per i tipi di Giunti il romanzo young adults Vedrai, vedrai. È il fondatore della rivista letteraria “A4” ( aquattro.org).

La chiameranno pure la città delle meraviglie. Ma alla piccola Olga, abituata a trasferirsi di continuo al seguito di un circo, Siracusa sembra una città come tante. Toccherà a Mirco, il compagno di banco tormentato dai bulletti, farle cambiare idea. Insieme alla chiromante Cloe e al pappagallo Alfeo, i due scopriranno Siracusa e i suoi tesori, in un indimenticabile viaggio attraverso i millenni.

Una guida, un romanzo e un libro gioco alla scoperta della città.

Questo testo è realizzato con il carattere easyreading

Font ad alta leggibilità: strumento compensativo per i lettori con dislessia e facilitante per tutte le categorie di lettori.

Età di lettura: da 10 anni

€ 12,35 13
SCONTO DEL 5%

SPESE DI SPEDIZIONE GRATUITE per i libri Nuova Ipsa Editore


NUOVI METODI DI PAGAMENTO

Apple Pay
paga con il tuo dispositivo Apple tramite il sistema di pagamento sicuro Apple Pay
pagamento con carta di credito apple pay


Carte di Credito
Paga direttamente con la tua carta di credito preferita in modo sicuro e veloce
pagamento con carta di credito visa, amex, mastercard, american express


CARTA DEL DOCENTE seleziona la voce cartadocente come metodo di pagamento e inserisci il codice del buono