Biofisica - Biofisica

Scienza che studia gli aspetti fisici dei fenomeni biologici e l’influenza su di essi esercitata da agenti fisici.

Tutte le malattie sono fenomeni cellulari, e proprio in tali processi si trova il segreto specifico di tali patologie, in qualche modifica fondamentale della fisiologia delle cellule.
Questo libro parte dall’affascinante teoria dell’ing. Bartolomeo Audisio (1916-1991), e ci porta a capire, attraverso lo studio e la sperimentazione di una nuova tecnica, come sia necessario per la nostra salute ristabilire l’ordine dentro la cellula. La piastra allegata al libro e l’RPC (Ripolarizzatore Cellulare), che ne è l’evoluzione, sono importanti per il nostro benessere psico-fisico, perchè agiscono proprio sull’alterazione della cellula lavorando sulle sue cariche elettriche, le quali devono essere positive all’esterno e negative all’interno, ben distinte, separate e orientate, cioè polarizzate.
La piastra è un dispositivo semplice da usare, un metodo veloce e senza effetti collaterali, utile per il trattamento di dolori, infiammazioni acute e croniche, tensioni muscolari, patologie croniche delle cellule.

Francesco Oliviero è medico, psichiatra, pneumologo, esperto in Medicina Centrata sulla Persona. Ha pubblicato con Nuova Ipsa Editore: “Benattia” e “Manuale del Ben-Essere”, con Melchisedek “Acqua e Coscienza”. Vive a Palermo e lavora presso lo Studio Medico Omega.
Maurizio Stefani è ingegnere elettrotecnico, ha frequentato il Servranx Istitutes (Belgio) e l’Istitute of Engineering di Parigi. Master in geobiologia, reti naturali della terra e geopatologia. Esperto in energie sottili con applicazioni nelle geopatologie.
 

...
€ 25,50 € 30
SCONTO DEL 15%
Uno sviluppo rivoluzionario è in corso oggi nell’ambito delle scienze della salute: la scoperta che l’informazione è fondamentale per il funzionamento organico e dunque la corretta informazione è fondamentale per un corretto funzionamento, cioè per il mantenimento o il ripristino della salute organica. Questa scoperta è il fondamento del campo emergente della medicina delle informazioni.
Questo libro fornisce le basi d’un importante metodo utile per un’efficace pratica della medicina delle informazioni: la nuova forma, complementare piuttosto che categoricamente alternativa, di assistenza sanitaria contemporanea.

Nel corso dell’ultimo decennio molti scienziati in vari campi hanno scoperto il ruolo primario dell’informazione nei fenomeni sui quali stavano indagando. La natura, a quanto pare, non è un meccanismo gigante, ma più che altro un gigantesco sistema di informazioni. Essa opera sulle informazioni nello stesso modo del funzionamento d’un sistema o d’una rete di informazioni: l’informazione è il fattore che determina il modo come si comporta una data rete o computer. Una macchina da scrivere tradizionale non ha un programma: quando viene premuto il tasto “a” si attiva un braccio che scrive la lettera “a” sulla carta. Questo è un processo meccanico e non di informazioni. Dall’altra parte digitando la lettera “a” su un computer si attiva una varietà di risposte definite dal programma del software.

La risposta del sistema non è una reazione meccanica uno-a-uno, ma una risposta programmata basata sull’informazione. È in questo senso che gli scienziati stanno scoprendo il ruolo dell’informazione in natura. Nella scienza classica l’informazione che governa l’azione e l’interazione nel mondo è considerata essere l’effetto delle leggi della natura: si dice che i fenomeni devono “obbedire” alle leggi. L’insieme di tutte le leggi conosciute e ancora da scoprire costituisce l’informazione che possiamo assumere ed è “programmata nella” natura, l’informazione che codifica l’universo. Negli ultimi anni sono venute alla luce ulteriori leggi che trascendono completamente il campo d’azione delle classiche leggi meccanicistiche. Queste sono in parte leggi probabilistiche, come quelle che descrivono la probabilità che un elettrone orbitante intorno ad un dato nucleo potrebbe trovarsi in una data posizione, ed in parte leggi di interazione non locale.

Mária Sági ha conseguito un Ph.D. in Psicologia presso l’Università Eötvös Loránd di Budapest ed è Membro dell’Accademia Ungherese delle Scienze, di cui è stata collaboratrice scientifica. Attualmente è direttrice in Ungheria del Club di Budapest. È fondatrice e direttrice del Koerbler Institute ungherese, ed esercita la propria attività terapeutica utilizzando la Medicina Informazionale. Ha sviluppato il metodo di radiestesia medica introdotto dal viennese Erich Koerbler, metodo che consente la diagnosi e la cura delle patologie utilizzando il principio dei Meridiani (Medicina Informazionale Olistica).
La Dr.ssa Sági è abituale conferenziere in Ungheria, Austria, Germania e Svizzera; è autrice e co-autrice di nove libri e di oltre ottanta articoli e saggi di ricerca – di cui molti in inglese e tedesco – su argomenti concernenti la Psicologia sociale, la Psicologia della musica e dell’arte e la Medicina Informazionale. ...
€ 34 € 40
SCONTO DEL 15%
"L’Uomo Bioelettromagnetico", opera del Grieco, ci introduce nello studio dell’essere umano sotto il suo aspetto elettromagnetico.
La possibilità di rilevare attraverso lo stato dei suoi campi elettromagnetici la condizione delle sue strutture se normali, alterate o patologiche, mediante una infinità di test ci permette di integrare la diagnostica nella pratica clinica ed indirizzarci verso una terapia intelligente, mirata e personalizzata.
Come è stato per i Raggi X, la Risonanza Magnetica Nucleare, gli ultrasuoni ed ecografie varie, ad esempio, in Medicina, che hanno allargato le possibilità operative della stessa, così mediante la "Biorisonanza" scopriamo un’arma altrettanto utile, se non perfino più potente di quelle a disposizione fino ad ora.
Essa, usufruendo tra l’altro di una tecnica non invasiva e priva di effetti collaterali, a buon diritto acquisirò un posto primario anche nella prevenzione.

Ce lo auguriamo per il bene di tutti....
€ 13,50 € 15
SCONTO DEL 10%
Un lavoro del tutto innovativo che vuole fornire spunti di chiarificazione e di approfondimento originali per il medico e per il paziente.

Si riprende finalmente a discutere del concetto di Energia Vitale e di Energia in generale, dopo che l’abbuffata materialitistica di questi ultimi decenni ci aveva fatto quasi dimenticare che non solo le macchine emettono e captano energia ma anche i nostri organismi viventi.
Spesso parlando di Omeopatia ci si riferisce all’Energia Vitale e questo concetto valido ed importante, magistralmente spiegato dall’illuminista Hanhemann, è stato recentemente deriso dagli scienziati.
Il dottor Sitizia chiarisce molto bene questo concetto e lo analizza alla luce delle scoperte più recenti, facendoci anche intravedere come si possa vedere la valenza positiva ma anche negativa di questa nostra innata energia.

L’Energia Vitale deve essere compresa, inquadrata e canalizzata, essendo la sua perturbazione, il “primum movens” di ogni patologia.
Ho molto apprezzato il fatto che il dottor Stizia abbia verificato nella sua decennale pratica clinica la realtà della diversa reattività Costituzionale degli esseri umani. Solo cogliendo la Costituzione del nostro paziente possiamo infatti, noi medici di oggi, capire l’individuo,il perché di certe patologie, la diversa prognosi, le specifiche possibilità terapeutiche e le innate perturbazioni dell’Energia Vitale di ogni individuo.

In un mondo che va verso la globalizzazione selvaggia, ove l’industria farmaceutica vorrebbe, per ragioni di guadagno, somministrare a tutti lo stesso farmaco, sulla scorta di una diagnosi solo parziale, il fatto che un medico di grande esperienza clinica sottolinei l’importanza dell’Inquadramento Costituzionale, mi è di grande conforto e lo dovrebbe essere per tutti. Interessante tuttavia di questo lavoro è il completamento di questi concetti tradizionali con valenza scientifica derivati da considerazioni, esperienze e dati presi a prestito dalla biofisica, dall’elettromagnetica e dalla PNEI .
Non mancano nel testo gli elementi pratici e terapeutici che vanno dal consiglio dietetico a quello farmacologico-omeopatico-omotossicologico. Vi sono aneddoti e considerazioni etiche che rendono piacevole la lettura di questo testo che vuole essere l’introduzione ad un nuovo ed originale modo di praticare la Medicina Clinica.
...
€ 11,90 € 14
SCONTO DEL 15%
Trentacinque anni di ricerca appassionate nel campo della fisica, della biologia, della batteriologia, affiancate dalla sperimentazione sugli animali e dai più vari tentativi terapeutici, mi hanno portato ad una visione sintetica del processo di regolazione dell’organismo sano e delle sue deviazioni patologiche che, infine, mi hanno condotto ai principi medici chiari ed intellegibili che si devono seguire allo scopo di guarire.

“..Quest’opera del Dr. Senn deve essere letta e meditata da ogni medico e da tutti coloro che sono genuinamente interessati alla salute. La chiara visione interdisciplinare dell’Autore ci consente infatti, attraverso un’esposizione correttamente divulgativa, di cogliere tutte le correlazioni fra le diverse acquisizioni scientifiche (della fisica, della chimica e della biologia) e la valutazione clinico-terapeutica globale del singolo paziente in esame. L’Autore non si trincera dietro facili professioni di fede ma mostra con onestà il percorso da lui seguito, compresi gli esperimenti effettuati e i risultati raggiunti, in modo tale che, chi lo desidera, può validare quanto asserito. La metodologia proposta dunque è ripetibile e mi auguro che questa edizione italiana possa indurre un certo numero di Laboratori e Cliniche alla sperimentazione pratica" (Dr. Nicola Del Giudice).
...
€ 5,27 € 6,2
SCONTO DEL 15%