Trilly

Nuova Ipsa Editore

“La favola imbandita” è un libro scritto per tutti i bambini che fanno capricci all'ora dei pasti. Nelle storie pubblicate nel libro, il cibo non è l'elemento principale, ma ne fa parte integrante. Lo scopo è di incuriosire il bambino e invogliarlo a mangiare l'alimento citato nella favola. Alla fine di ogni storia, viene riportata la ricetta di riferimento sotto forma di filastrocca. I versi ottonari in rima sono facili da rimandare a memoria e costituiscono una divertente variante alle ricette culinarie tout court, oltre ad educare l'orecchio dei piccoli al ritmo e alla musicalità. Il libro è corredato anche da originali disegni in colori pastello, che stimolano la fantasia dei bambini e li aiutano a immergersi nelle storie.

...
€ 15,30 18
SCONTO DEL 15%

Libro per ragazzi da 8 a 15 anni.

È un viaggio in un mondo magico, in cui il bambino trova l'opportunità di fare preziosi incontri, di scoprire luoghi fantastici, di risvegliare i sensi, di conoscere "mondi" nuovi, di "giocare il suo gioco".
È per l'educatore un racconto " ambientato", cioè uno strumento adeguato per stimolare nel fanciullo la scoperta di sé, degli altri, del pianeta.
La proposta educativa coincide con un percorso che, attraverso l'ambiente fantastico, permette agli adulti di raggiungere facilmente il mondo dei bambini, suggerendo modelli da seguire e consentendo loro di "imparare facendo" attraverso il gioco.
 

...
€ 15,30 18
SCONTO DEL 15%

Imparare la matematica e le tanto odiate tabelline con l’aiuto dell’antica sapienza vedica oggi può essere davvero divertente.
Dante e Stella e i loro compagni di classe scopriranno con il piccolo lettore quanto sia antica e affascinante la temuta matematica.


La Matematica Vedica è un sistema di calcolo veloce basato su 16 Sutra (aforismi in sanscrito), diffusi all’inizio del 1900 dal matematico e maraja Hindu Bharati Krishna Tirthaji. Le strategie di calcolo della matematica Vedica sono estremamente creative, e possono essere applicate in una grande varietà di situazioni, basta usare le… dita!

La tecnica di calcolo aritmetico si scopre all’interno di brevi vicende: uno squarcio di vita di bambini, coetanei dei lettori cui il libro è dedicato, o appena un po’ più grandi, in modo da permettere proiezioni e identificazioni; la vita rappresentata non è priva di qualche difficoltà, come la realtà, ma i messaggi contenuti sono di carattere positivo. La difficoltà dei procedimenti che vi sono illustrati progredisce con lo svilupparsi dei racconti, fino ad accompagnare il lettore, partendo dall’età della prima elementare (6 anni) fino alla scuola media.
Ogni storia è concepita come entità autonoma, le storie sono fruibili separatamente l’una dall’altra.  Il progetto prevede 6 uscite editoriali, che contengono ognuna 3 storie corredate da illustrazioni. Il primo volume contiene i racconti:
1 Facciamo gli indiani.
2 Diamo i numeri?
3 Digit

 L’età dei bimbi a cui sono rivolti questi primi 3 racconti è dai 6 agli 8 anni.

Letizia Gariglio ha formazione pedagogica, artistica e teatrale; è stata a lungo insegnante statale; si è occupata di teatro come attrice e regista, curando numerosi spettacoli; è formatrice dell’area di comunicazione, in particolare nella didattica della parola e della voce, diretta a usi professionali diversi (ha svolto numerosissimi corsi per enti pubblici e privati sul comportamento vocale, vocalità interpretativa e lettura). Conduce corsi e laboratori di dizione e recitazione con metodologia personale.

È giornalista pubblicista. Scrive regolarmente da molti anni su riviste di cultura articoli di teatro, arte, cultura e sostenibilità. Ha scritto numerosi testi teatrali e performances che hanno partecipato a rassegne; brevi saggi su aspetti simbolici dell’antropologia e della mitologia; ha pubblicato il volume “Torino, esoterismo e mistero”, Firenze, 2006.

...
€ 8,50 10
SCONTO DEL 15%

NUOVA SEDE:
Vienici a trovare nel nostro nuovo spazio espositivo
Via dei Leoni, 71
90143 Palermo

Mappa su Google Maps