MonoTascabili

Nuova Ipsa Editore

Spesso ci lamentiamo di essere stanchi ... ma questa stanchezza è disapprovata nella  nostra società. Dobbiamo combatterla, cancellarla, superarla, ignorarla. Viviamo in un  mondo che rifiuta di prendere in considerazione i limiti fisiologici del corpo umano.
Cerchiamo di fare di più, in tutte le aree, per andare oltre, per superare i confini che la natura ci impone: tutti comportamenti catastrofici per la nostra salute e il nostro benessere. Da questa corsa sfrenata, della quale non sempre siamo consapevoli, nasce questa  stanchezza cronica, di fondo, che ha ripercussioni che siamo lontani dall'immaginare.


Come può la stanchezza
influenzare in modo permanente
la nostra salute?
Come uscire da questa spirale?
Come trovare un ritmo
che ci permetta di godere pienamente
della nostra vita?

 

Indice
Premessa
Prefazione
Come vi sentite?
Siete stanchi, ma non lo sapete?
Una stanchezza che ci piomba addosso
Muscoli stanchi
Corpo stanco
Sensazioni fastidiose
Atteggiamento fisiologico...
...e reazione sbagliata
Il cervello
Trasmissione di informazioni tramite neuroni
Ipotalamo
Cellule gliali
Qualche cifra
Patologie del cervello
Esigenze del cervello
Il riposo del “guerriero”
La stanchezza del cervello
Una qualità a doppio taglio
Come si manifesta questa stanchezza?
La parte sommersa dell’iceberg
Gli effetti della stanchezza: la somatizzazione
Processo di somatizzazione
Depressione
Ipertensione e altre patologie
Disturbo della funzione cerebrale
Malattie psicosomatiche
Bersagli della stanchezza cerebrale
Perché questo argomento ha finito con l’appassionarmi
Chi sono io?
Conoscete l’agopuntura?
Il mio punto feticcio
Come sono riuscito ad usarlo?
Qual è l’azione di questo punto?
Far regredire le tensioni è il segreto del punto Paé-Roé
Divulgazione
Conoscere e comprendere la stanchezza...
per meglio dirle addio!
La stanchezza è nostra amica!
Siete stanchi?
La stanchezza è come l’amore... non ha età!
Bambini stanchi...
... ragazzi difficili...
... e gli adulti tra due fuochi!
Liberarsi dalla stanchezza per riconquistare una buona salute
Non dormo... perché non ne ho il tempo
Sapere organizzare i propri compiti
Come uscire da questo circolo vizioso?
Perché siamo tentati dalla sovraoccupazione?
Quali sono le tecniche per venirne fuori?
Non dormo... perché non posso farlo
Difficoltà ad addormentarsi
Condizioni favorevoli
Risvegli notturni
Ritrovare l’equilibrio, preservare l’“ecologia interna”
Gestione della stanchezza
Alcuni accorgimenti
Non rispondere più agli stimoli della nostra società
Il malessere della nostra società è palpabile
Conclusione

...
€ 8,50 € 10
SCONTO DEL 15%

L’obiettivo della nostra ricerca è stato quello di creare una Card che potesse generare l’Energia dello Spinning, al fine di poter ripristinare l’armonia negli organismi viventi, piante, animali ed esseri umani. Si tratta, infatti, di uno strumento che trasferisce un vortice di energia prodotto da 2 onde hertziane stazionarie che condividono la stessa frequenza. Per mezzo di un chip è possibile generare vortici atti a trasmettere onde di Energia dello Spinning. La card presenta dei campi di vortici di energia e si basa sulle leggi naturali che sfruttano uno spin antiorario per generare espansione e crescita, benessere e salute, creando sinergia tra gli organismi viventi con l’ambiente che li circonda.
Si tratta di un dispositivo in grado di armonizzare le funzioni biologiche del corpo, sfruttando proprio i campi di vortici energetici che producono benessere e salute.

...
€ 8,50 € 10
SCONTO DEL 15%
anche in Ebook

Come cambiare convinzioni e credenze sull’acqua che beviamo, il cibo che mangiamo, i conflitti che viviamo, lo stress elettromagnetico in cui siamo immersi. La visione della EPI medicina.

...
€ 8,50 € 10
SCONTO DEL 15%

“... Amor mi mosse…” afferma Beatrice, nel secondo canto dell’Inferno dantesco, questo sentimento (nel nostro caso per i nostri Amici animali) ci ha mosso, anzi spinto, a stendere questo agile manualetto.
L’obiettivo non è certo quello di sostituirci all’indispensabile consulenza del veterinario (tra l’altro la Dottoressa Rosalinda Pigato è veterinaria!). 
L’intento è quello di dare consigli su come operare per piccoli problemi, in modo semplice e rapido, oppure, intervenire in attesa del veterinario, senza “perdere la testa” o, ancora, di supportare la terapia prescritta dal professionista.

...
€ 8,50 € 10
SCONTO DEL 15%

 Conoscete uno dei primi segni del morbo di Alzheimer? È l’anosmia, cioè la perdita della percezione degli odori: stimolate il vostro odorato in particolare con gli straordinari aromi del timo.
Sapete che il timo è un indicatore biologico del cambiamento climatico?
Conoscete le virtù dei pediluvi al timo che danno sollievo ai piedi affaticati e ammorbidiscono l’unghia incarnata?
Sapete che le piccole ferite possono essere disinfettate con dei rametti di timo?
Conoscete gli effetti antalgici delle foglie di timo in caso di punture in piena campagna?
Sapete che nel Medioevo, per lottare contro gli odori sgradevoli, i nobili portavano al collo un piccolo mazzo di timo?
Conoscete l’aromiel, una miscela di miele e qualche goccia di olio essenziale di timo che aiuta a prevenire i malanni invernali?
Conoscete l’effetto terapeutico di un fazzoletto imbevuto con poche gocce di olio essenziale di timo per fermare una sinusite incipiente?
Sapete che nel timo vi sono delle famiglie e degli ermafroditi? È la ginodiecia.

...
€ 11,90 € 14
SCONTO DEL 15%
Per la sua completezza questo lavoro è unico nella letteratura scientifica non solo di lingua italiana...
€ 12,75 € 15
SCONTO DEL 15%
Agli amatori del carciofo, quale che sia la ricetta che preferiscono.
Ai coltivatori (e, cioè, anche a me), quali che siano le loro fatiche per la produzione e... per la commercializzazione.
Alla catena di commercializzazione, affinché comprenda le fatiche e cooperi!
A mio figlio Enzo: buongustaio di 10 anni e giovanissimo raccoglitore (con intere frotte di ragazzi al seguito): chissà se diverrà anche un coltivatore!



Dalla prefazione

Federico Mazza, l’autore di questo libro, era mio fratello maggiore. Nato nel 1945 ad Agrigento, ha lasciato un segno della sua poliedrica personalità in parecchi campi. Dopo un’intensa attività professionale come architetto, svolta a Palermo, ha sentito il richiamo del ritorno alla terra come sorgente di vita. Sì, si è trattato di un ritorno, perché nella nostra infanzia avevamo frequentato abitualmente i poderi di nostri parenti contadini, quelli di una volta, come si vedono ne L’Albero degli zoccoli di Olmi o che sono stati cantati da tanti autori, come Pascoli e ancor più da Pasolini, con il suo impegno socio-politico molto sentito anche da mio fratello. Federico, allora, ha acquistato un appezzamento di 15 ettari nella valle del Belice che è diventato l’azienda agricola “Zu Federicu”, ovviamente biologica. Per questa azienda si è sacrificato, nel senso etimologico del termine: è stato il sacerdote che ha celebrato i riti dellìagricoltura come ciclo della vita. Riti che non ammettono distrazioni, infatti ha abbandonato la città e si è stabilito in azienda, in modo da poter rispondere giorno e notte ai bisogni della terra e dei numerosi animali di cui si è circondato: cavalli, galline, caprette, maiali, un meraviglioso asino, una voliera presto rimasta vuota per ridare la libertà agli uccellini, senza contare i numerosi cani e gatti, ospiti fissi o di passaggio; perfino le vespe hanno potuto nidificare indisturbate. Ma anche gli esseri umani trovavano ospitalità e soprattutto conforto.

La sua porta era sempre aperta per chiunque avesse bisogno di un ricovero, di mangiare o di piangere sulle proprie vicissitudini. Era sempre lì, pronto ad accogliere, ad ascoltare, o a fare una partita a carte o a tracannare con l’ospite l’ottimo vino che produceva. Non è mai riuscito, per fortuna, ad allontanarsi dallo spirito greco che ci ha foggiati nella nostra giovinezza.

In tutto questo era sovente coadiuvato dalla moglie Lina, donna forte e paziente, che ha saputo assecondare questo coniuge vulcanico e a volte difficile, nonostante le cure diuturne da prodigare alla loro adorata figlia Daniela.

Quel figlio giovinetto di 10 anni, Enzo, che Federico cita nella dedica, oggi è un giovane uomo di 35 anni, che prosegue, e sviluppa, avendo studiato agraria, l’attività del padre.

Continua a produrre i carciofi, vera passione familiare che ha ereditato anche Ettore, il bambino di 4 anni che ha avuto dalla sua compagna Claudia, e sta potenziando l’uliveto, il pereto e la produzione di ortaggi. Tutte coltivazioni biologiche che tramandano i comandamenti del fondatore, che, seppur scomparso nel gennaio 2015, continua a vegliare su questa meravigliosa azienda. ...
€ 8,50 € 10
SCONTO DEL 15%
Il Ling zhi è il rimedio più raro e più prezioso della medicina tradizionale cinese. La leggenda lo descrive come una “essenza spirituale” che ha il potere miracoloso di riportare i morti alla vita. La materia medica più rispettata lo pone al primo posto, superiore rispetto a tutti i rimedi conosciuti, non invasivo, con potere curativo senza effetti collaterali; rinforza il cuore e la circolazione, conferisce energia, migliora la memoria, migliora l’aspetto fisico ed il benessere generale.
AUMENTA LA LONGEVITÀ.

Dal punto di vista biochimico, contribuisce a riequilibrare la funzionalità dei sistemi di regolazione dell’organismo con ovvie conseguenze sulla gestione dello stress, ma anche delle emozioni e del sistema immunitario. L’ultima frontiera degli studi sulla comunicazione tra i sistemi di regolazione dell’organismo (psico-neuro-endocrino-immunologico) è la conoscenza del loro funzionamento integrato, comprendendovi anche la psiche - identità cognitiva ed emotiva - fino ad approdare ad una visione del funzionamento dell’organismo umano come rete strutturata e interconnessa, in reciproca relazione con l’ambiente fisico e sociale. Questo rimedio contribuisce a riequilibrare i quattro sistemi di regolazione (psiche, sistema nervoso, sistema endocrino e sistema immunitario) rivelandosi uno strumento per il mantenimento ed il recupero della salute intesa secondo la definizione data dalla stessa Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ossia: uno “stato di completo benessere fisico, mentale e sociale, non semplicemente assenza di malattia o infermità”.
 ...
€ 12,75 € 15
SCONTO DEL 15%
Un libro tascabile estremamente utile!
Nella prima parte, dedicata al "primo soccorso", non ci proponiamo certo di sostituirci alla figura del sanitario professionista o, quando occorre, del Pronto Soccorso; ma di intervenire, in modo rapido ed efficace, per portare aiuto nei casi semplici, ma non banali, di piccoli accidenti domestici o disturbi non pericolosi, ma fastidiosi.

Per intervenire è spesso sufficiente impiegare, in prima istanza, materiale e sostanze normalmente presenti in ogni casa, oppure pochi, sicuri rimedi naturali.

La seconda sezione suggerirà consigli adatti a semplici interventi casalinghi per piccoli problemi pediatrici. ...
€ 8,50 € 10
SCONTO DEL 15%
anche in Ebook
Stefania Cazzavillan, una delle massime esperte nel campo dei funghi medicinali, ci fa conoscere uno dei funghi più incredibili e leggendari, per secoli ad uso esclusivo delle dinastie imperiali cinesi....
€ 8,50 € 10
SCONTO DEL 15%
Il mio primo approccio con la scrittura del dialetto siciliano fu segnato dallo smarrimento, quando mi resi conto che la grafia di questo linguaggio presentava delle difficoltà che, da parlante, non avevo mai percepito. La lettura di autori come Meli, Martoglio, Buttitta e di altri poeti dialettali contemporanei non mi aiutò a chiarire i dubbi, anzi rafforzò la mia convinzione che nel campo della scrittura dialettale regnava l’arbitrarietà più totale. I testi a cui allora mi rivolgevo per saperne di più erano il vocabolario di Mortillaro, la grammatica di Giuseppe Pitrè e quella di Salvatore Camilleri; testi datati e insufficienti a farmi capire come scrivere il dialetto siciliano nel XXI secolo.
È stato Giovanni Ruffino, docente di Linguistica Italiana presso l’Università di Palermo, a consigliarmi testi più idonei e aggiornati. Oggi, avendo superato molti dei miei dubbi, sento l’esigenza di condividere gli esiti del mio studio con coloro che amano scrivere in dialetto siciliano.

Prima di affrontare le questioni ortografiche, vorrei però rispondere a un quesito che mi viene rivolto quando parlo di questi argomenti: oggi, nell’era della tecnologia e dell’informatica, a che serve conoscere il dialetto siciliano?

Il libro risponde proprio a questa domanda.
...
€ 7,65 € 9
SCONTO DEL 15%
I biofotoni ci permettono di armonizzare ciò che nel nostro corpo è ancora in disequilibrio, di ritrovare le vibrazioni dell’armonia dove esisteva il caos dell’inconsapevolezza....
€ 12,75 € 15
SCONTO DEL 15%
Questo libro è prezioso, perché è una miniera inesauribile di notizie e dati per conoscere l’Aloe, i suoi segreti e i suoi rapporti con il genere Homo. La lettura del libro spazza il campo da errori, esagerazioni, confusioni; e, contemporaneamente, apre nuove strade di ricerca. Raro, anzi unico, perché non esiste, a livello planetario, un lavoro così completo sull’Aloe.

Non ci inganni l’apparente brevità del testo: è un superconcentrato di sapere, il Dott. Patti, non mette nel testo un paragrafo che non sia essenziale.

Lo “Specchio d’Aloe” riflette, ovviamente, l’immagine del suo Autore, anche perché il Patti è una persona rara e straordinaria: medico ematologo, patologo clinico di professione, ma i suoi interessi di studioso spaziano dalla scienza all’arte. Profondo conoscitore (e lo “Specchio” lo dimostra) dei Classici, incarna la figura dello studioso multidisciplinare, che un tempo si sarebbe, giustamente, chiamato universale. ...
€ 8,50 € 10
SCONTO DEL 15%
Leggevo il libro di Giacchi ed in me cresceva una nostalgia sempre più forte per un mondo in cui l’aspetto etico del nutrirsi, del cibo, la gioia di sedersi a tavola con gli altri, il gusto di un manicaretto, erano cosa normale.

Oggi questo sembra un mondo perso nelle nebbie di un passato chissà quanto lontano… e invece sono passati poco più di 100 anni, un’eternità. Un tempo durante il quale abbiamo progressivamente scelto la religione del "fa presto "; celebriamo quotidianamente riti frettolosi e solitari davanti al televisore o al computer; il cibo è solo qualcosa di necessario per riempire il senso di vuoto che, sottilmente, avvertiamo. E così non importa che sia monotono o insapore, basta che riempia il nostro vuoto.

Quanti ingredienti abbiamo smesso di usare! Non conosciamo più le qualità nutrizionali e il pregio di tanti cibi; abbiamo perso un patrimonio non solo culturale ma anche etico.

Complice l’industria alimentare che spinge all’utilizzo solo di alcune varietà, migliaia di vecchie piante, non più coltivate, rischiano di estinguersi rapidamente e con loro il loro gusto e le tradizioni a queste legate.

A breve si presenterà il problema dell’insostenibilità ecologica del modello: forte vulnerabilità agli stress climatici e ambientali, forte impatto sociale sulle economie locali.

Invece Giacchi ci parla, con una correttezza scientifico-nutrizionale sorprendente per l’epoca, del cibo della festa, del riutilizzo degli avanzi, del "rispetto per il cibo" e per la sua importante funzione di nutrimento del corpo e dello spirito.

Le ricette del libro sono incredibili, variegate e… appetitose, ho provato a rifarne alcune e ho ritrovato, con gioia, sapori della mia infanzia! ...
€ 10,20 € 12
SCONTO DEL 15%
Questo libro vuole essere una guida per chi si vuole introdurre nel sorprendente mondo delle piante officinali, infatti vi svelerà sia notizie storiche che indicazioni su come utilizzarle per uno scopo salutare, in modo piacevole ed interessante. ...
€ 12,75 € 15
SCONTO DEL 15%
28 dicembre 1895: nasceva ufficialmente la decima musa. È passato più di un secolo e di cose, da allora, ne sono successe.

Di film – sublimi e mediocri – ne sono stati girati parecchi. Di successi e di fallimenti si son arricchite le antologie. Condensare il meglio in un libretto di cento pagine (quanti sono gli anni in un secolo), o poco più, è impresa ambiziosa, quasi temeraria, ma si sa, il cinema, coi suoi artifizi, flash back incluso, altera le unità di tempo, spazio e luogo, secondo capriccio e necessità, e consente all’autore di confidare in certi... miracoli.

In rapida carrellata o fotogramma per fotogramma, scorreranno quindi titoli di pellicole ufficiali e sperimentali, storie di personaggi, premi, aneddoti e curiosità del mondo della celluloide e persino riflessioni e pensiero dei protagonisti dell’universo non sempre dorato della settima arte. Buona lettura.
...
€ 4,25 € 5
SCONTO DEL 15%