Omeopatia - Costituzioni

Il principio di similitudine è la parte centrale della teoria di Hahnemann. Da esso l’omeopatia prende il suo nome. Nell’introduzione alla prima edizione del suo Organon, Hahnemann formulò il principio di similitudine nel modo seguente: «Si scelga per curare in modo dolce rapido e duraturo, per ogni caso di malattia, un medicamento, il quale possa produrre un disturbo simile (homoion pathos) a quello che deve curare (similia similibus curentur)!».

Trentacinque anni di ricerca appassionate nel campo della fisica, della biologia, della batteriologia, affiancate dalla sperimentazione sugli animali e dai più vari tentativi terapeutici, mi hanno portato ad una visione sintetica del processo di regolazione dell’organismo sano e delle sue deviazioni patologiche che, infine, mi hanno condotto ai principi medici chiari ed intellegibili che si devono seguire allo scopo di guarire.

“..Quest’opera del Dr. Senn deve essere letta e meditata da ogni medico e da tutti coloro che sono genuinamente interessati alla salute. La chiara visione interdisciplinare dell’Autore ci consente infatti, attraverso un’esposizione correttamente divulgativa, di cogliere tutte le correlazioni fra le diverse acquisizioni scientifiche (della fisica, della chimica e della biologia) e la valutazione clinico-terapeutica globale del singolo paziente in esame. L’Autore non si trincera dietro facili professioni di fede ma mostra con onestà il percorso da lui seguito, compresi gli esperimenti effettuati e i risultati raggiunti, in modo tale che, chi lo desidera, può validare quanto asserito. La metodologia proposta dunque è ripetibile e mi auguro che questa edizione italiana possa indurre un certo numero di Laboratori e Cliniche alla sperimentazione pratica" (Dr. Nicola Del Giudice).
...
€ 5,10 € 6
SCONTO DEL 15%
Questo saggio è il frutto di lunghi anni di riflessione sulla patologia generale. Questa elaborazione teorica si è evoluta e si è strutturata grazie al contributo costante ed alla grande messe di documentazione che il Dr.Marc Haffen ha fornito all’autore.

Questo studio, durato tre anni, è per gli autori, l’evoluzione moderna di uno degli assi di ricerca del fondatore dell’Omeopatia, Samuel Hahnemann. Infatti viene sviluppata, illuminata dalle più recenti acquisizioni della biologia, una teoria di patologia generale.

Come tale, quest’opera è anche una vigorosa presa di posizione contro un anacronistico feticismo hahnemanniano. Essa denuncia i rigurgiti neovitalisti e persino esoterici che apportano grave nocumento allo sviluppo di un’omeopatia moderna.
...
€ 35,70 € 42
SCONTO DEL 15%

ATTENZIONE:
a causa del trasloco del magazzino in una nuova sede alcuni ordini potrebbero subire dei ritardi.
ci scusiamo per il disagio