NOVITÀ NUOVA IPSA EDITORE

Sono passati nove anni dall’uscita di DRIOPE – Trattato di Fitoterapia. Il volume ha riscosso un lusinghiero successo sia tra gli operatori sia tra gli appassionati della disciplina. In questi anni la ricerca fitoterapica ha continuato ad evolversi, facendo passi da gigante nella maggiore conoscenza delle proprietà terapeutiche di piante famigliari e nell’acquisizione di piante sconosciute o poco note. Anche l’esperienza dello scrivente è accresciuta di conseguenza. Era giunto, quindi, il momento di aggiornare il lavoro. Mantenendo il volume “primitivo” intatto, in quanto corpus centrale e insostituibile del trattato in continua evoluzione, l’aggiornamento lo rende più ricco. Comprende l’approfondimento, che tiene conto delle nuove evidenze scientifiche, di varie piante già presenti nel “libro madre” e vi sono trattate 10 piante nuove, non presenti precedentemente. La bibliografia specifica è anch’essa aggiornata. L’intento, è che questo volume, faccia corpo unico con il libro principale e continui ad essere fonte di consigli e, soprattutto, spunti di riflessione per tutti i cultori delle Terapie Naturali e della Fitoterapia in particolare. Come sempre, devo ringraziare la Casa Editrice Nuova Ipsa e, in particolare, l’amico Dottor Claudio Mazza, per la sensibilità e per la tenacia nel sostenermi durante la stesura del testo.

...
€ 19,00 € 20,00
SCONTO DEL 5%

dalla Prefazione
... E da qui, incantamenti, fughe, arresti ideativi, abaissement du niveau mental, ma anche fantasie, intuizioni, libere associazioni... insomma la bellezza di esperire un “non luogo” nella nostra mente, quello spazio ideale e utopico che riesce a esprimere, in certe circostanze, quel centro – il proprio e quello dell’universo – che non è situato in nessun dove, ma che è, irreale o no, vero o falso, soggettivo o fantastico, – non importa – perché “quando questa esperienza riesce a dare forma sensibile alle cose o alle loro immagini, se la coscienza si eleva oltre le forze elementari della sensorialità”, allora assurge a un respiro vitale ma anche a una poetica regressione, che al di là di ogni riconoscibile e umana aderenza alla realtà, apre pure a una forma del sublime e dello spirituale come essenza di “areità” che pure ci appartiene e che ci proietta, oltre che nell’Immaginale, anche nel trascendente e nel metafisico.
Questa è la magia del cinema, la settima arte secondo la definizione di Ricciotto Canudo, il cinema, l’illusione di un’immagine in movimento, la possibilità di “mettere in quadro” eventi, storie, stati d’animo così per come possono essere descritti, meccanicamente, come nella “verità vera” del cinema realista di Bazin, o come nel cinema di J. Mitry in cui prevale la “filosofia decostruttiva” nel senso delle descrizioni detta-gliate di sfaccettature o particolari di ogni struttura operativa del film; ma è anche la “finzione” illusoria e fantasticata, leggera ed evasiva – pure questo – di cui ognuno di noi ha pure bisogno  per illuderci appunto, per negare certe realtà quando amare, insopportabili, ma per sognare, per regredire, per giocare...

...
€ 19,00 € 20,00
SCONTO DEL 5%

La storia raccontata e disegnata in queste pagine rappresenta un mirabile esempio
di uno straordinario impiego di risorse psicologiche ed emotive per arginare quello che per un bambino, i suoi genitori, la sua famiglia rappresenta una condizione altamente innaturale e, quindi, del tutto inaccettabile: una malattia grave.

...
€ 15,00

L’Ayurveda si occupa di tutti gli aspetti del benessere, quello fisico, quello psichico e quello spirituale e si interessa di ciò che è normale tanto quanto di ciò che è anormale o patologico. Secondo l’Ayurveda la salute non è solo assenza di malattia ma è uno stato di continuo appagamento e di benessere, uno stato di felicità fisica, mentale e spirituale. 
Questo indica un sistema non dogmatico né staccato dalla ricerca 
empirica, una combinazione che rende questo sistema estremamente flessibile e in grado di accogliere il contributo di chiunque concorra a migliorarne l’applicazione. 
Una corretta alimentazione è il primo e più importante metodo per raggiungere l’integrazione mente/corpo e costituirà in questo libro il perno dialogante fra Enneagramma e Ayurveda e scopriremo che ogni base dell’Enneagramma e ogni individuo necessita di una propria specifica alimentazione completamente connessa con lo stile di vita, l’ambiente socioculturale e la sua spiritualità. 

...
€ 17,10 € 18,00
SCONTO DEL 5%

Finita l’era della conta delle calorie, oggi si preferisce parlare di consapevolezza alimentare e nutrizione molecolare, di cibi vivi e di molecole che devono essere assimilabili e in grado di dialogare con la cellula, con il nostro Dna e con il sistema psico-neuro-endocrino.
Oggi sappiamo che il nostro DNA è uno spartito scritto a matita. Attraverso una nutrizione consapevole e un corretto stile di vita possiamo aiutare il corpo a ritrovare un modo di essere sani e vivi.
In questo libro troverete un po’ di teoria ma anche tante informazioni pratiche, insieme a qualche ricetta da sperimentare.

...
€ 13,30 € 14,00
SCONTO DEL 5%

Ripartire da un’oncologia senza chemio e radioterapia probabilmente è un obiettivo ancora molto lontano e che non so se mai sarà perseguibile, ma certamente bisogna prendere le distanze anche dalla saccenza intransigente di chi bolla il “mondo del naturale” come una terra di nessuno popolata da ciarlatani.
La grande scommessa è la fusione di questi due emisferi, apparentemente così lontani, ma che possono anche diventare complementari. Basta soltanto un poco di intelligenza e di buon senso!

...
€ 19,00 € 20,00
SCONTO DEL 5%

Nessun altro argomento domina la nostra attenzione quanto il coronavirus e la malattia infettiva che provoca: il COVID-19.

C'è stato un diluvio globale di opinioni contraddittorie, notizie false e informazioni controllate politicamente. I diversi punti di vista sui pericoli rappresentati dalla pandemia hanno portato a profonde divisioni e confusione, all'interno dei governi, della società e persino tra amici e familiari.

In questo libro, gli autori fanno chiarezza su questi tempi confusi e stressanti. Analizzano le misure di protezione radicali adottate, tra le quali lockdown, distanziamento sociale e mascherina obbligatoria, se siano state necessarie e quali siano state le conseguenze per la società, l'economia e la salute pubblica.

Il dottor Bhakdi e la dottoressa Reiss forniscono date, fatti e informazioni di base, tra cui:

•    Confronto tra COVID-19 e i precedenti coronavirus e il virus dell'influenza.

•    Che cosa ci dicono davvero i numeri delle infezioni e il tasso di mortalità.

•    Le sfide intorno al lockdown: le misure di protezione sono giustificate?

•    Obbligo di indossare la mascherina: è scientificamente provato?

•    La corsa allo sviluppo del vaccino ha senso? Quali sono le possibilità di successo? Il vaccino sarà sicuro? Le persone lo accetteranno?

•    Corona, falso allarme? fornisce informazioni valide e fatti comprovati e incoraggia a formarsi la propria opinione.
 

 

...
€ 15,20 € 16,00
SCONTO DEL 5%

Perché regalarsi, o regalare, questo ricettario?
La risposta è semplice: se per due sole settimane, più un mantenimento della dieta per due giorni a settimana, mangerete i piatti suggeriti, o quelli di vostra creazione realizzati solo con i cibi elencati all’interno del libro, con vostro stupore vi accorgerete che qualcosa in voi sta cambiando, in meglio. Vi sentirete più lucidi, i dolori o i generici fastidi articolari e addominali si calmeranno… Anche gli esami ematochimici mostreranno cambiamenti favorevoli, senza interferenze con eventuali terapie farmacologiche. Inoltre, presto sarete in grado di identificare quei cibi che ritenevate irrinunciabili, ma che, allo stesso tempo, erano una delle cause dei vostri disturbi.
Noi siamo certi dei miglioramenti che potrete ottenere, e perciò a tutti voi, che state leggendo queste poche righe, auguriamo un salutare e gustoso Buon Appetito!

Prefazione:

Viviamo in un’epoca in cui la Medicina, sempre più iperspecialistica e ipertecnologica, sta rivalutando il potenziale preventivo e terapeutico legato allo “stile di vita” in cui attività fisica e alimentazione sono le componenti più importanti e determinanti per la salute. L’alimentazione, atto istintivo per gli esseri viventi in generale, non lo è più per l’uomo. Ogni individuo impara a scegliere il proprio cibo a seconda dell’ambito familiare, del contesto culturale cui fa riferimento e della fede religiosa cui appartiene.
È vero che nutrirsi è, insieme al respiro, un atto di sopravvivenza, ma al contrario della respirazione ogni individuo può scegliere come nutrirsi e questa possibilità può condizionarne lo stato di salute.
Descrivere il concetto di salute non è semplice, secondo la storica definizione dell’OMS del 1948 la “salute è uno stato di benessere fisico, mentale e sociale: elemento non solo individuale ma anche collettivo”. Il benessere è un concetto soggettivo e dinamico, influenzato da una gamma di interazioni biologiche, ambientali, culturali ed economiche; pertanto, adottare corretti stili di vita risulta fondamentale per mantenere il proprio benessere, prevenire l’insorgenza di malattia, attivare e ottimizzare percorsi di guarigione.
Uno dei fili conduttori che unisce questi fattori e ne modula le interazioni è il cibo. Cibo e salute, una unione che affonda le radici nell’antichità di tutte culture, “fa’ che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo”… chi non conosce questo aforisma di Ippocrate, una delle affermazioni più celebri legate al cibo?
La tavola è il luogo in cui si compie uno dei primi atti terapeutici per la nostra salute. Con queste premesse si capisce come la collaborazione tra due figure apparentemente molto lontane, medico e cuoco, sia un’alchimia speciale in cui scienza e arte si uniscono per trasformare il cibo nella nostra medicina quotidiana, medico e cuoco, scienza ed arte, dietetica e gastronomia. Il medico oltre alla diagnosi clinica, considera le percentuali caloriche, i meccanismi biologici legati al metabolismo dei grassi, dei carboidrati, delle proteine, il valore nutrizionale di macro e microelementi contenuti nei cibi ed è in grado di impostare regimi alimentari in cui la quantità e qualità degli alimenti sono stabiliti in base al risultato terapeutico che si vuole conseguire: definisce così le diete. Il cuoco è l’artista che trasforma gli ingredienti delle ricette nelle pietanze che troviamo sulla nostra tavola; conosce i segreti del gusto, della trasformazione delle materie prime così da esaltarne il sapore e il valore nutrizionale, è il lavoro del gastronomo che fa sì che la nostra dieta non sia solo fonte di salute ma anche di piacere.
Per scoprire il legame tra cibo e salute abbiamo parlato di dietetica e gastronomia, ma manca ancora un aspetto: quando si parla di salute dobbiamo considerare che non può esistere salute individuale senza salute collettiva: “One Planet One Health”.
Poiché l’uomo è parte integrante dell’ecosistema in cui si ritrova a vivere, lo stile alimentare che sceglie può determinarne lo stato di salute. Nello stile alimentare uno degli aspetti principali è la scelta degli alimenti, cibi considerati salutistici in verità possono essere francamente tossici a seconda della loro derivazione e diventare causa di malattia. Tutti ricordiamo il proverbio 
“una mela al giorno leva il medico d’intorno”, ma non tutte le mele sono uguali… infatti, per proteggere le coltivazioni dall’attacco di parassiti si irrorano le piante di pesticidi, sostanze chimiche tossiche, trasformando così la “mela che leva il medico d’intorno” in “mela di Biancaneve”!…
La manipolazione del marketing sulle scelte alimentari è finalizzata ad interessi economici di mercato e non alla salute dell’individuo né tantomeno dell’ambiente, che in questo caso ha un peso irrilevante. Scegliere le materie prime, imparare a cucinarle, gustare il sapore del cibo preparato sono i valori da recuperare per poter diventare tutti dei “piccoli alchimisti” nelle nostre cucine, trasformando la “materia grezza” dei nostri alimenti in “panacea” per la nostra salute e per la salute dell’ecosistema di cui facciamo parte.

Dott.ssa Mara Ramploud
Specialista in Scienza dell’Alimentazione Formatrice Slow Food Master “Cibo e Salute”

...
€ 19,00 € 20,00
SCONTO DEL 5%

Per gran parte del secolo scorso la Sicilia, annualmente, ospitò grandi corse dalla forte attrattiva internazionale. La grandezza di quelle gare di automobili non stava solamente dalla qualità delle macchine che partecipavano o dal livello di validità ricoperto in calendario dall’evento sportivo. Gran parte della loro importanza va certamente attribuita alla caratura dei piloti che concorrevano. Le Grandi Corse di Sicilia sono state una quasi secolare passerella di conduttori che hanno scritto la Storia dell’Automobilismo. Erano la Targa e la Coppa Florio, il Giro di Sicilia, il Gran Premio di Siracusa di Formula 1, il Gran Premio del Mediterraneo di Formula 1, di Formula 2, di Formula 3000 (Inter e Euro), la Coppa d’Oro di Sicilia, la Coppa Vinci (Coppa Messina), la Coppa Etna, la Coppa Nissena, il Circuito della Cravatta ad Enna, la Coppa Città di Enna, la 10 Ore Notturna Messinese, e le cronoscalate Cefalù – Gibilmanna, Catania-Etna, Palermo – Montepellegrino e Trapani – Monte Erice. Ognuna ha una storia a sé: affascinante, sentita, vissuta e partecipata negli anni, dai primordi fino alla loro fine. Scritta da circa 300 piloti di primo livello che sono in queste pagine richiamati da appunti d’archivio, immagini, cronache di prestazioni esaltanti, aneddoti inediti e autobiografie. Una testimonianza d’amore e impegno sportivo con pochi altri riscontri nella storia delle corse a quattro ruote

...
€ 46,55 € 49,00
SCONTO DEL 5%

Usanza antica e lodevole di una nazione è quella di onorare gli uomini, distintisi per le loro “virtù” in vita e specialmente dopo la scomparsa.

A questo scopo Agostino Gallo aveva intrapreso, alla metà del XIX secolo, a sue spese, la formazione di un Pantheon, nel grandioso tempio di San Domenico a Palermo, commissionando i monumenti del pittore Pietro Novelli e di Giovanni Meli e poi di altri illustri siciliani. 
L’idea di celebrare la memoria di ingegni siciliani divenne uno dei filoni della sua attività. L’operazione non si fermò al Pantheon, ma continuò nel Gabinetto scientifico-artistico nella sua abitazione. Nelle numerose stanze, quadri e gessi avevano invaso ordinatamente le pareti, mostrando le sembianze degli uomini illustri siciliani, antichi e moderni, soprattutto i maestri e i migliori amici del Gallo. Nell’architrave della porta dello studio, si leggeva in una striscia di carta: «Sì eccelsi ingegni sfolgorare ho visto. Né pari hanno finora, o secol tristo!»

...
€ 76,00 € 80,00
SCONTO DEL 5%

Nell’intenzione dell’autore, questo volume è mirato a diffondere la conoscenza della storia siciliana, una storia molto complessa, che risente soprattutto della sua singolare posizione mediterranea e che è in gran parte ignorata o, purtroppo, in qualche caso deformata, dalla narrazione che se né fatta oltreché da dannose pregiudiziali ideologiche. Hamel infatti analizza temi e problemi della storia della Sicilia nell’arco dei due secoli passati. Messi da parte gli stereotipi sulla Sicilia come soggetto passivo della sua storia – l’isola in molte occasioni ha dimostrato di avere lo sguardo lungo - l’obiettivo del volume è quello di ricostruire, in modo divulgativo, le vicende e l’impegno di alcuni protagonisti che si distinsero nella vita politica, istituzionale e culturale a partire dalle iniziative riformatrici del viceré Caracciolo per arrivare ai nostri giorni.

...
€ 14,25 € 15,00
SCONTO DEL 5%

Un bambino di otto anni, Totò, attraverso le magiche parole del suo migliore amico, il bisnonno Totuccio, vive come in un sogno la storia della festa dei morti in Sicilia, quando nella notte tra l’uno e il due novembre, quando tutto sembra sprofondare in un sonno profondo, si aprono le porte del cielo e i nostri cari defunti scendono sulla terra a trovare i propri cari. Ai “picciriddi”, principali custodi della loro memoria, portano doni e dolcetti, ma anche una grattugiatina di piedi mentre dormono, se non sono stati bravi! E poi inviano un esercito di pupi di zucchero, cavalieri, ballerine, musicisti, a fare festa nelle loro case. Anche il bisnonno Totuccio una notte salirà in cielo, e al suo posto Totò troverà un grande cavaliere di zucchero e un cagnolino marrone di nome Tetù, come i tradizionali dolcetti che si mangiano per la festa dei morti, uno io e uno tu!

...
€ 17,10 € 18,00
SCONTO DEL 5%
SCELTI PER TE

C'era una volta... il balletto: Un libro di storia della danza per bambini interattivo che permette ai piccoli lettori di entrare dentro le 14 trame dei balletti di repertorio proposte attraverso la personale rappresentazione grafica dei personaggi principali da disegnare nelle pagine bianche inserite dopo ogni racconto. I bambini potranno anche esercitare le proprie capacità espressive ed interpretare le storie attraverso il gesto, suggerito in un originale elenco alfabetico dei personaggi facile da consultare. Un manuale da portare sempre con sé nella borsa della danza insieme all'occorrente per la lezione, per uno studio completo che comprende, oltre la tecnica, la storia e l'espressività, le due anime del percorso di formazione di un danzatore che voglia rispettare profondamente l'arte coreutica sin dai primi passi. Età di lettura: da 7 anni.

...
€ 16,50

Nella realizzazione di questo lavoro l’autore si prefigge, con consapevolezza, d’intraprendere un nuovo cammino sulla strada di una vita all’insegna dei valori e della salute intesa in senso più ampio : corpo, mente e spirito e di trasmettere in modo fruibile ma molto scrupoloso i principi del Naturoigienismo che ha come finalità un modo più naturale possibile di vivere all’insegna del recupero di una cultura dei valori umani.

Il Naturoigienismo più in generale è uno stile di vita che opera secondo scienza e coscienza utilizzando una metodologia, o meglio, un sistema ben correlato, la “Naturoigienotrofologia Termica”: vale a dire l’utilizzo corretto e tradizionale degli agenti naturali per la salute, così come vuole la vera medicina naturale.

Nel libro sono descritte ed illustrate in modo chiaro i precetti e le metodologie per conoscere ed utilizzare tali tecniche.

...
€ 18,90

Quando Vera si spaventa le viene il singhiozzo, quando sta per addormentarsi emette un buffetto di colore celeste e al suo risveglio il buffetto è di colore rosa. Dal braciere di questa strana mongolfiera non è mai uscito niente più che un buffetto. Vera, infatti, ha passato tutta la sua esistenza al sicuro, nella cameretta di Thomas, facendosi cullare dai racconti del bambino. Ha volato tanto con la fantasia ma senza mai avventurarsi fuori di casa, e sempre attaccata al suo filo di sicurezza, come lo chiama lei. Diversa è la vita di Levante, burbero vento impetuoso, che vola intorno al mondo per mestiere e che avrà un bel da fare per conquistare la fiducia di Vera. Perché, si sa, nella vita è tutta questione di fiducia: negli altri, ma prima di tutto in se stessi… soprattutto se si tratta di volare. Affidarsi agli altri però può essere indispensabile se si vogliono superare ostacoli e paure ma anche semplicemente fare esperienze. E Vera scoprirà che esistono infiniti modi di volare: quello silenzioso del gufo o quello elegante della farfalla, quello acrobatico del colibrì o quello intelligente dell’albatro. Ognuno ha il proprio e lei vorrebbe impararli tutti! Ma come dice il saggio Levante: «Non importa se volerai in silenzio o facendo un gran baccano: l’importante è che tu impari a farlo nel modo più naturale per te. Non sarà né il mio modo né quello di Bubo né di nessun altro. Sarà semplicemente il tuo e andrà bene così!». Sospinta da Levante, Vera viaggerà fino a scoprire la foresta amazzonica, polmone verde del nostro pianeta. Attraverso le avventure della piccola mongolfiera, questa favola intende infatti sensibilizzare i suoi piccoli lettori al rispetto dell’ambiente.

...
€ 12,35 € 13,00
SCONTO DEL 5%

Tutto ha inizio con l’arrivo di un uragano – quello che colpì nel 2001 alcuni paesi della Lombardia – e con un ricongiungimento. Daria ritrova dopo anni la sua amica del cuore, Sam, dalla quale si era allontanata. Non è l’unica scelta che ha compiuto Daria dettata dalla paura – ad esempio la relazione con Pietro. La paura di non farcela da sola, la paura dell’abbandono. Ma di paure non si vive davvero, e la vita fa sempre in modo di dare opportunità per riconnettersi al cuore e ai desideri, ai sogni. E così accade anche per lei. Un vento forte, il ritrovamento di qualcosa di prezioso – Sam – e Daria comincia a guardarsi veramente dentro. Da lì, un viaggio a due verso Assisi per cercare Leo, uscito dalla vita di Sam e rientrato nella vita di Daria, ma di cui entrambe hanno perso le tracce. Leo “è” il vento. Leo vola in deltaplano e ha un grande desiderio: far volare Daria. Daria spiccherà il volo?

Ingredienti

Amore vero, lasciarsi trasportare, ampi orizzonti, cambiare prospettiva, viaggio a due, essere a nudo, verità, legami autentici, sogni, guardare oltre, attese, punti cardinali, cose preziose.

...
€ 13,30 € 14,00
SCONTO DEL 5%

Niente può essere più entusiasmante della ricerca di un tesoro. Non importa quanti anni si abbiano, che si sia adulti o ragazzi, un tesoro è pur sempre un tesoro! Così la pensa anche Luigi Capuana, che ha reso Tom e Biagio protagonisti di questa incredibile storia alla scoperta di una misteriosa città sotterranea. Il libro, con le illustrazioni di M. Rachele Fichera, è il terzo della raccolta “Quattro viaggi straordinari” dello scrittore siciliano.

...
€ 5,70 € 6,00
SCONTO DEL 5%

Ogni parte dell’Etna conserva memorie umane, testimonianze di attività eruttive antiche e recenti, e singolarità naturalistiche. Chi pratica l’escursionismo sa che il senso del camminare non sta nel mettere un piede dopo l’altro, ma nell’immersione nei luoghi, un’esperienza fisica e mentale allo stesso tempo. In questo libro l’autore –prima ancora di descrivere gli itinerari – narra i sentieri, ne racconta le storie. Tutto questo per invogliare a visitare ’a Muntagna pur correndo il rischio di tornarne, poi, perdutamente innamorati.

Ogni sentiero ha un colore che ne identifica il versante di partenza, dando così un utile strumento per coloro che vogliono creare un proprio itinerario di scoperta dell’Etna. I sentieri si aprono con una mappa, semplice ma funzionale, che indica il percorso da seguire e i principali punti di riferimento che si incontrano lungo il cammino. Nella pagina accanto è presente un box che contiene le più importanti informazioni tecniche, da leggere prima di intraprendere la camminata. È infatti importante tenere in considerazione che non tutti i sentieri sono praticabili durante l’intero arco dell’anno. Altresì la difficoltà e la durata della percorrenza (intesa sempre di andata e ritorno tranne che nei due sentieri a tappe) devono essere adatti alla propria preparazione fisica. Segue il racconto del sentiero – storia, curiosità, informazioni, aneddoti – e una breve descrizione del percorso.

In alcuni sentieri sono presenti degli spazi, una sorta di taccuino di viaggio, in cui poter annotare informazioni aggiuntive o le proprie impressioni, come una volta era in uso tra gli esploratori.
Per i percorsi adatti alle famiglie sono invece riportate delle attività- gioco da poter fare insieme.

Completa il libro un dizionario con “le parole del vulcano”.

...
€ 12,35 € 13,00
SCONTO DEL 5%

Hugo è un sasquatch che vuole incontrare un umano. Boone è un umano che vuole incontrare un sasquatch, o un ogopogo, o un drago cavatappi… o una delle misteriose creature che sogna ogni giorno a occhi aperti. Hugo e Boone diventeranno la più improbabile coppia di migliori amici che si sia mai vista, e si imbarcheranno per una straordinaria avventura nel Grande Mondo Esterno!

...
€ 10,45 € 11,00
SCONTO DEL 5%

A Roma, nel 2010, Adele viene assunta da un consorzio di imprese. Il primo giorno di lavoro è obbligata a firmare il contratto e una lettera con le dimissioni in bianco. Anche Luisa si presenta ad un colloquio per un posto da impiegata e le prime domande che le vengono poste riguardano il suo rapporto di coppia e il suo desiderio di maternità. Luisa mente e viene assunta. Dopo qualche anno entrambe le donne rimangono incinte ed entrambe vengono licenziate per questo. Sarà proprio durante una visita al consultorio che Adele e Luisa si conosceranno per caso e, insieme, cercheranno di ricalibrare le loro vite sulla base della loro nuova condizione di mamme, così fortemente incoraggiata dalle istituzioni e altrettanto oltraggiata dalle aziende.

...
€ 16,00

Anno 2005: Camilleri ha appena pubblicato La luna di carta. Sta lavorando alla successiva avventura della serie, ma in estate consegna a Elvira Sellerio un altro romanzo con protagonista il commissario Montalbano. Si intitola Riccardino. L’accordo è che verrà pubblicato poi, un domani indefinito, si sa solo che sarà l’ultimo romanzo della saga Montalbano.
Anno 2016. Sono passati 11 anni durante i quali sono usciti 15 libri di Montalbano. Andrea Camilleri sente l’urgenza di riprendere quel romanzo, che è venuta l’ora di «sistemarlo». Nulla cambia nella trama ma solo nella lingua che nel frattempo si è evoluta. Né muta il titolo che allora considerava provvisorio ma al quale ormai si è affezionato e che nel 2016 decide essere definitivo. Un titolo così diverso da quelli essenziali ed evocativi e pieni di significato ai quali siamo abituati, in cui risuonano echi letterari: La forma dell’acquaIl giro di boaIl ladro di merendineL’altro capo del filo. Ma Riccardino segna quasi una cesura, una fine, ed è giusto marcare la differenza sin dal titolo.
Ma come è nata l’idea, e soprattutto perché?
Racconta Andrea Camilleri in una vecchia intervista che a un certo punto si era posto il problema della «serialità» dei suoi romanzi, dilemma comune a molti scrittori di noir, che aveva risolto decidendo di fare invecchiare il suo commissario insieme al calendario, con tutti i mutamenti che ciò avrebbe comportato, del personaggio e dei tempi che man mano avrebbe vissuto. Ma poi, aggiunge, «mi sono pure posto un problema scaramantico». I suoi due amici scrittori di gialli, Izzo e Manuel Vázquez Montálban, che volevano liberarsi dei loro personaggi, alla fine erano morti prima di loro. Allora «mi sono fatto venire un’altra idea trovando in un certo senso la soluzione».
Ecco: la soluzione la scopriranno i suoi tantissimi affezionati lettori di questo Riccardino che pubblichiamo ricordando Andrea Camilleri con gratitudine grandissima.

...
€ 14,25 € 15,00
IN PROMOZIONE

Anno 2005: Camilleri ha appena pubblicato La luna di carta. Sta lavorando alla successiva avventura della serie, ma in estate consegna a Elvira Sellerio un altro romanzo con protagonista il commissario Montalbano. Si intitola Riccardino. L’accordo è che verrà pubblicato poi, un domani indefinito, si sa solo che sarà l’ultimo romanzo della saga Montalbano.
Anno 2016. Sono passati 11 anni durante i quali sono usciti 15 libri di Montalbano. Andrea Camilleri sente l’urgenza di riprendere quel romanzo, che è venuta l’ora di «sistemarlo». Nulla cambia nella trama ma solo nella lingua che nel frattempo si è evoluta. Né muta il titolo che allora considerava provvisorio ma al quale ormai si è affezionato e che nel 2016 decide essere definitivo. Un titolo così diverso da quelli essenziali ed evocativi e pieni di significato ai quali siamo abituati, in cui risuonano echi letterari: La forma dell’acqua, Il giro di boa, Il ladro di merendine, L’altro capo del filo. Ma Riccardino segna quasi una cesura, una fine, ed è giusto marcare la differenza sin dal titolo.
Ma come è nata l’idea, e soprattutto perché.
Racconta Andrea Camilleri in una vecchia intervista che a un certo punto si era posto il problema della «serialità» dei suoi romanzi, dilemma comune a molti scrittori di noir, che aveva risolto decidendo di fare invecchiare il suo commissario insieme al calendario, con tutti i mutamenti che ciò avrebbe comportato, del personaggio e dei tempi che man mano avrebbe vissuto. Ma poi, aggiunge, «mi sono pure posto un problema scaramantico». I suoi due amici scrittori di gialli, Izzo e Manuel Vázquez Montálban, che volevano liberarsi dei loro personaggi, alla fine erano morti prima di loro. Allora «mi sono fatto venire un’altra idea trovando in un certo senso la soluzione».
Ecco: la soluzione la scopriranno i suoi tantissimi affezionati lettori di questo Riccardino che pubblichiamo ricordando Andrea Camilleri con grande gratitudine.

Di questo romanzo viene pubblicata anche una edizione speciale in cui vengono presentate entrambe le versioni del romanzo, quella del 2005 e quella definitiva. Il lettore potrà così seguire i mutamenti di quella lingua individuale, unica, inventata da Andrea Camilleri e la sua evoluzione nel corso del tempo. Una sperimentazione alla quale lo scrittore teneva moltissimo e che viene resa così evidente dal confronto tra le due versioni.

«Vorrei innanzitutto spiegare perché, in me, è nata la necessità di porre fine a questo personaggio. Ho scoperto che questa sensazione è comune a molti autori di libri gialli che scrivono di personaggi seriali. Arrivati a un certo punto, la serialità stanca. Il rischio grossissimo in cui può incorrere uno scrittore è la ripetitività del protagonista. Cioè che finisca per rifare le stesse cose. Anch’io stavo per correre lo stesso rischio. Però mi sono salvato in corner con tutta questa storia dell’invecchiamento e dei mutamenti del mio personaggio. Dell’essere dentro una realtà mutante, perciò mortificante, per il personaggio stesso. Questa mia soluzione, invece, lo rende vivo; lo rende diverso. Per altri scrittori è stato assai più difficile. Poi mi sono pure posto un problema scaramantico. Nella vita ho avuto due carissimi amici, scrittori di gialli. Uno era il francese Jean Claude Izzo, di Marsiglia, l’inventore di un Commissario dal nome italianissimo: Fabio Montale. L’altro era Manolo Vázquez Montalbán. Izzo decise un giorno di abbandonare il suo personaggio e lo fece mentre, nella storia, il protagonista si trovava gravemente ferito, in balìa delle onde, su di una barca. Montale, alla fine del racconto, avrebbe potuto salvarsi o non salvarsi. All’autore decidere in futuro che cosa fare! Come fece per esempio Arthur Conan Doyle con il suo personaggio di Sherlock Holmes, che a un certo punto finisce in un burrone. Poi, in seguito alle proteste dei lettori, lo tirò nuovamente fuori, riportandolo in vita. Queste, per inciso, sono cose che noi autori possiamo permetterci di fare, un po’, come Dio!
Il povero Manolo Vázquez Montalbán, anche lui, per esempio, voleva liberarsi del suo Pepe Carvalho e invece andò a finire che tanto Izzo che Manolo sono morti prima dei loro personaggi. Allora mi sono detto: “Col cavolo che faccio morire il mio personaggio!”. Queste sono cose che sto raccontando un po’ per scherzo ma anche un po’ seriamente. Mi pareva un po’ assurdo che un personaggio, nato letterariamente, morisse “sparato” oppure, alla fine di tutte le indagini, di tutte le avventure, andasse in pensione. Così mi sono fatto venire un’altra idea, trovando in un certo senso la soluzione.
Ho ottant’anni passati e a questa età è sempre meglio mettere da parte tutto quello che si trova. Quindi mi sono trovato a scrivere questo romanzo che rappresenta il capitolo finale di Montalbano; l’ultimo libro della serie. E l’ho mandato al mio editore dicendo di tenerlo in un cassetto e di pubblicarlo solo quando non ci sarò più. L’ultima indagine di Montalbano in realtà non è proprio l’ultima. Perché nel frattempo io continuo a scrivere e ho pubblicato e pubblicherò ancora altri libri del mio Commissario».
Andrea Camilleri, la Repubblica, agosto 2007

...
€ 19,00 € 20,00
IN PROMOZIONE

COPIA FIRMATA in esclusiva per Nuova Ipsa Editore

 

«Lui scese, le andò incontro e le aprì la portiera. Naturalmente lei non sapeva ancora che quello fosse un giorno speciale, né avrebbe mai immaginato che le sarebbe rimasto impresso per sempre.» Attraverso gli occhi della figlia Costanza, rivive la figura forte ma schiva di Giulia Florio, l'ultima discendente della leggendaria famiglia che ha dominato la scena siciliana e quella nazionale tra il XIX e il XX secolo. Per la prima volta la storia dei Florio, a partire dalla mitica donna Franca, madre di Giulia, viene raccontata dalla prospettiva intima ed esclusiva di una componente della famiglia, immergendoci in un mondo affascinante e ormai scomparso. Giulia nasce a Palermo nel 1909, durante il declino della dinastia e all'ombra di una madre ingombrante, bellissima e carismatica, da cui eredita il carattere di combattente indomita e nient'altro. Presto, infatti, ai fasti della belle époque seguono anni difficili e la vita e le abitudini dei Florio cambiano lentamente ma inesorabilmente. Giulia però non si lascia abbattere, raccoglie i cocci e ne fa risorse. Si trasferisce a Roma, studia, lavora tenacemente, rinasce dalle avversità, costruisce da zero la propria autonomia e trasforma la sua vita in un capolavoro. Sposa il marchese Achille Belloso Afan de Rivera Costaguti, è madre di cinque figli, cura con immenso amore la sua famiglia e partecipa intensamente agli eventi cruciali del suo tempo. Durante la seconda guerra mondiale affronta con fiera determinazione il criminale nazista Herbert Kappler e, mostrando straordinario coraggio, non esita a salvare la vita di molte famiglie di ebrei romani che, rifugiati presso il loro palazzo, riescono a sfuggire alla deportazione. Il racconto della sua esistenza trasmette una memoria straordinaria che oggi ha il sapore di una favola moderna.

...
€ 16,90

Due storie parallele, due storiacce di guardie e di ladri, due storie nere, anzi nerissime. È la Milano di Alessandro Robecchi, la capitale morale, l’epicentro dei Tempi nuovi, la città di Carlo Monterossi. E quelle due storie sono un romanzo di ossessione e riscatto, di giustizia solitaria e vendetta. Con il passato che sempre incombe, e si allarga ad avvolgere il presente, come i cerchi nell’acqua dopo una sassata.

«La macchina puzza di fumo vecchio e cane bagnato, ogni tanto Carella pensa che quello sia l’odore della polizia». Si è messo a caccia. Da solo, senza dirlo a nessuno. Ferie arretrate, un po’ di soldi da parte, una vecchia faccenda da sistemare. Una di quelle per cui Carella - lo sbirro, il segugio che contesta gli ordini e fa sempre di testa sua - può perderci il sonno. Si è appostato con la macchina di fronte al carcere di Bollate, a osservare il suo uomo mentre esce dalla galera dopo cinque anni di reclusione. Carella chiude gli occhi, si sente calmo, freddo e calmo. «Ti prendo», si dice. «Sono la Franca, Ghezzi, si ricorda?». Il sovrintendente Ghezzi se la ricorda bene. Era l’inizio della sua carriera, sono passati trent’anni, un’indagine che l’aveva portato al suo primo arresto. Per il giovane Ghezzi quella donna era stata bellissima. Le fossette scavate nelle guance, il mistero e l’erotismo di una che faceva le marchette, simpatica e innamorata del suo uomo. Erano una bella coppia. E ora l’uomo è scomparso, e la donna è tornata, davanti casa addirittura, e vuole l’aiuto di Ghezzi. Come fa a tirarsi indietro? Persino la Rosa, la moglie, l’ha capito subito. «Tu fai il difficile, ma domani mattina sei già lì che fai domande, ti conosco»

...
€ 14,25 € 15,00
SCONTO DEL 5%

Questo libro è un viaggio nella Medicina omeopatica. Da oltre 200 anni l’omeopatia è considerata da milioni di persone in tutto il mondo un’efficace branca della medicina. Più naturale, meno invasiva, più in linea con la biologia umana. Eppure, nonostante i milioni di utilizzatori soddisfatti, nonostante sia utilizzata da decine di migliaia di medici e farmacisti per patologie come le artriti, le riniti, le allergie, l’insonnia, i mali di stagione o come integrazione a terapie tradizionali per patologie più gravi, ancora da alcuni è considerata una terapia “alternativa” e scarsamente efficace.

Perché tanto accanimento nei confronti di questa disciplina medica ? Perché, in particolare negli ultimi tre anni, si è accesa una campagna di delegittimazione nei confronti della Medicina Omeopatica? 

La lettura di recenti sondaggi e l’attenta analisi di come i mezzi di comunicazione spesso hanno contribuito a costruire un giudizio negativo in merito alla disciplina omeopatica, sono i temi dell’introduzione che dimostra come invece la realtà della medicina omeopatica sia molto diversa da quanto a volte appare.

Le testimonianze di medici e pazienti, le loro esperienze sono la prova inconfutabile di  un apprezzamento e di un consenso ben lungi dall’essere raccontato per come è. I contributi dei professionisti – Bercigli,  Bernardini, Delmedico, Del Prete, Ferreri, Grassi, Laffranchi, Lombardozzi, Luiso, Marino, Ronchi – valenti medici di ogni specialità e farmacisti, sono colmi di passione che tuttavia non fa velo alla loro preparazione scientifica e alle argomentazioni che giustificano l’approccio integrato alla medicina.

...
€ 19,00 € 20,00
SCONTO DEL 5%

Questa raccolta di Aforismi e Massime di Kent è stata una piccola 'rivelazione'. Sapevamo che il Pensiero di Kent completava in modo perfetto quello di Hahnemann donando più organicità, maggiore sviluppo e chiarezza metodologica dal punto di vista applicativo e sapevamo anche che la lettura dei Classici, specie delle opere dei Fondatori dell'Omeopatia era di estrema importanza per un Omeopata, ma non credevamo che il Pensiero di Kent arrivasse a tanto.

Si rinnova in noi lo stupore ogni volta che lo leggiamo e rileggiamo, perché rimane tuttora innovativo. Mentre lo meditiamo ci chiediamo sempre quanti Omeopati odierni possiedono tale conoscenza dell'Uomo e della sua Malattia.

Il vero senso della Omeopatia Unicista è quello di somministrare una terapia capace di andare alle 'radici' della malattia umana e Kent ci svela a che livello è accovacciata questa 'disarmonia', ma noi facciamo molto poco o quasi nulla in questa direzione.

...
€ 9,41 € 9,90
SCONTO DEL 5%

Questo volume si chiama 'Decacordi e Pentacordi' perché, come gli strumenti musicali a dieci e cinque corde, contiene rispettivamente 80 rimedi con dieci caratteristiche essenziali (o 'corde') e 40 con solo cinque.

Tutto quello che si sa di questo volumetto è che l'Autore, A. Gladstone Clarke, doveva partire per la Cina come missionario/a della Chiesa Evangelica Anglicana e che, negli anni 1920-1925, seguì dei corsi di formazione medica per aver poi modo di curare i suoi catecumeni.

Quei corsi erano tenuti in Inghilterra da due famosi omeopati, sir John Weir e la Dr.ssa Margaret Tyler, e Gladstone Clarke ebbe l'idea di raccogliere gli appunti perfezionandoli gradualmente fino ad arrivare a questa magnifica sintesi di Materia Medica in cui ogni parola, ogni punto e persino ogni virgola ha un suo valore.

È una Materia Medica da tenere nell'agenda elettronica, è un "breviario" da usare nei momenti in cui è necessario rivedere in pochi minuti 3-4 rimedi.

È un piccolo capolavoro di Materia Medica concentrata che è necessario conoscere e soprattutto padroneggiare mnemonicamente.

L'autore ha voluto dare l'immagine di un pezzo musicale che risulta più armonioso quando suonato da uno strumento a dieci o cinque corde. Trasferito nella nostra Materia Medica, questo concetto è coerente con quanto diceva Hahnemann: "bisogna considerare la totalità dei sintomi".

Con il titolo 'Decacordi', Gladstone Clarke ha voluto anche suggerire che, utilizzando le 10 corde di un decacordo, si può ottenere una musica, cioè un'armonia, e che saper mettere in pratica rapidamente la Materia Medica è questione di percezione, non di conoscenza matematica.

...
€ 16,06 € 16,90
SCONTO DEL 5%

É un libro estremamente facile da leggere e da consultare ed è molto ricco di informazioni inerenti al trattamento omeopatico della gravidanza e del neonato fino ai suoi primi due anni di vita.

Dato che sembra questo lavoro sia originariamente nato come trascrizione di una relazione orale dell’Autore, è anche un'opera che espone con estrema chiarezza tutte le conoscenze e l'esperienza di Borland.

...
€ 8,46 € 8,90
SCONTO DEL 5%

Borland dice:
"La difficoltà per la Medicina Tradizionale è sempre stata quella di rendere l'Arte Medica conforme alle varie teorie in voga, mentre la difficoltà per l'Omeopatia è di rendere tale Arte conforme alla Legge Omeopatica. …

Quello che mi piacerebbe trasmettere con questo volume è una corretta metodologia di prescrizione e cura, affinché un Omeopata riesca, nel modo più semplice e più accurato possibile, a rendere la sua pratica clinica conforme ai veri principi omeopatici".

...
€ 7,51 € 7,90
SCONTO DEL 5%

È risaputo quanto sia talvolta difficile orientarsi tra i numerosissimi rimedi che, specie nelle rubriche più comuni, vengono elencati nei Repertori moderni, più completi, ma proprio per questo anche più voluminosi e ricchi di dati.

È altrettanto risaputo quanto i vecchi Maestri di Omeopatia fossero abilissimi nell’identificare il simillimum partendo da uno o pochi sintomi che alla fine rappresentano il "Genio" del rimedio o il "Nucleo più profondo" del paziente.

L'obiettivo di questo lavoro di Boger, un noto Maestro del secolo scorso, era proprio quello di poter disporre di un Repertorio Clinico molto sintetico che raggruppasse i nuclei clinici organici essenziali dei principali rimedi omeopatici.

Uno strumento come questo, come è stato di grande ausilio per Boger e per molti altri Omeopati, potrebbe diventare un prezioso consigliere anche per noi.

...
€ 8,46 € 8,90
SCONTO DEL 5%

Più leggiamo le opere di Hahnemann, il fondatore della Medicina Omeopatica, più ci stupiamo dell'immenso dono che la sua esistenza è stata per l'Umanità.

Sono passati duecento anni da quando egli pose le basi della Medicina Omeopatica, eppure pare quasi impossibile che un uomo del suo tempo sia riuscito a scoprire ciò che egli non solo scoprì, ma anche sperimentò, dimostrò e meravigliosamente codificò. Il tutto con una chiarezza e una lucidità che non possono non stupire.

In questo suo saggio, Hahnemann riflette sul perché un uomo guarisce e deduce che: "Se qualcuno guarisce, significa che può esistere un'Arte del Guarire".

E ancora: "Come può il Creatore di questi miserabili sofferenti non aver provveduto dei rimedi anche per loro, come se per loro non esistesse la Sua Bontà Infinita?".

Ma perché, si chiede ancora Hahnemann, neppure dopo 3500 anni "l'Arte Medica non è sufficientemente progredita?". A quest'ultima domanda egli riesce a trovare una sola risposta: "Quello che i medici hanno finora fatto non è nemmeno la centesima parte di ciò che avrebbero potuto e dovuto fare".

Questo libretto fa riflettere il Lettore, ma è proprio questo l'obiettivo finale.

...
€ 8,46 € 8,90
SCONTO DEL 5%

Più leggo qualcosa di Hahnemann e più mi sorprendo che 200 anni fa sia esistito un personaggio come lui: un personaggio che ha sicuramente anticipato i tempi, o forse no, perché oggi l'opinione comune non è neppure lontanamente giunta 'al tempo del Pensiero' di Hahnemann e talvolta mi chiedo se è mai possibile che il 'modo di pensare' dei Medici o delle persone comuni possa giungere a quella profondità, onestà, chiarezza interiore, fedeltà alla Verità e capacità di interpretazione dei fatti che caratterizzavano colui che noi Omeopati orgogliosamente chiamiamo 'Maestro'.

Mi permetto di invitare tutti i Colleghi, che desiderano imparare una vera Omeopatia Hahnemanniana o che desiderano perfezionarla, a leggere con calma e con cuore aperto questo piccolo ma sostanziale contributo che Hahnemann ci ha lasciato. Credo che questa sia un'altra ottima occasione che ci viene offerta per entrare sempre di più in quello che è il vero "Spirito della Dottrina Omeopatica della Medicina".

Infatti, proprio perché siamo ancora molto lontani dal Pensiero autentico di Hahnemann, abbiamo ogni tanto bisogno di confrontarci con i suoi scritti per perfezionare in modo sempre più accurato la nostra tecnica terapeutica.

...
€ 7,51 € 7,90
SCONTO DEL 5%

Questa lettura, oltre a ricordarci le cose che non dobbiamo fare, sottolinea pure le caratteristiche che deve avere una rigorosa tecnica omeopatica ricordandoci che: è la sola che ci permette di prevenire qualsiasi errore metodologico, è la sola che ci permette di comprendere sempre più profondamente il Pensiero di Hahnemann e di fare un'esperienza personale e concreta dello ‘Spirito dell'Omeopatia Hahnemanniana', è la sola che ci permette veramente e sostanzialmente di contribuire alla guarigione della persona che la Provvidenza ci ha fatto incontrare.

Sarebbe bene che ogni Omeopata ponderasse adeguatamente e con cuore aperto messaggi come questo che giungono dai Maestri dell'Omeopatia, perché racchiudono una preziosa sintesi di tutta la loro sapienza professionale.

...
€ 5,61 € 5,90
SCONTO DEL 5%

Chi Siamo

Condizioni di vendita

Rivenditori

Contatti

Dicono di noi

Partner

Carrello

Home

Libri

Clinica Omeopatica

La Testimonianza della Clinica

La Testimonianza della Clinica

                            1                             2                             3                             4                             5                             6                         

-5%

 

17,01 € invece di € 17,90 Sconto del 5%

Disponibilità Immediata. Pronto per la spedizione

FORMATO: Libro cartaceo - 176 pag

AUTORE: Eugene Beauharnais Nash

EDITORE: Salus Infirmorum

ANNO STAMPA: Giugno 2019

EAN: 9788866730675

TITOLO ORIGINALE: The Testimony of the Clinic

VALUTAZIONE MEDIA: 5  da 1 utente

 Aggiungi ai preferiti - Scrivi Recensione - Invia ad amici



 

CATEGORIE DI APPARTENENZA

Clinica Omeopatica - Libri

APPROFONDIMENTI

Descrizione   -  

Descrizione

La testimonianza della clinica del Dr. Eugene Beauharnais Nash raccoglie al suo interno ben 100 casi clinici selezionati e proposti dall'Autore sia per testimoniare la potenza e l'efficacia dell'Omeopatia ben praticata sia per insegnare una metodologia clinica che permetta poi di ripetere i successi che i Maestri dell'Omeopatia hanno ottenuto mediante il suo utilizzo.

Una delle particolarità che emerge studiando questi casi è la sicurezza con cui gli Autori sanno cogliere il simillumum da pochi selezionati sintomi e come si sentano sicuri di somministrare anche potenze elevate se necessarie per la guarigione del malato.

Questo libro vuole essere quindi di stimolo a tutti i Medici Omeopati per migliorare la propria professionalità, oltre a rappresentare un'ulteriore certezza che, anche davanti al caso clinico più complicato, l'Omeopatia è efficacie e può portare il malato alla guarigione.

...
€ 17,01 € 17,90
SCONTO DEL 5%

"Ogni Medico Omeopata sa bene che ricavare i sintomi 'fisici' caratteristici del caso non è così difficile come capire invece lo stato mentale e lo stato d'animo della persona che stiamo studiando. Ne risulta che i Medici che si sforzano scrupolosamente di capire lo stato mentale del loro Paziente sono molto pochi.

Questo è dovuto alla semplice ragione che non si sono preoccupati di formarsi in quest'arte, probabilmente perché ritengono che richieda troppo tempo. Conseguentemente, i Pazienti vengono privati del massimo beneficio che l'Omeopatia, come Scienza, è capace di dare loro.

Decisi allora di scrivere questo libro ... il cui principale obiettivo è di fornire al Medico una traccia che lo faciliti nella comprensione dello stato mentale del Paziente e poi ho descritto a grandi linee come ricavare anche gli altri sintomi che completano la 'totalità del caso', unitamente ad un'idea per impostare una terapia omeopatica di successo, ...".

A queste parole dell'Autore aggiungerei che l'idea dei ‘Gruppi-Personalità' è tanto semplice quanto veramente eccezionale per semplificare la 'visita' omeopatica e in questo libro viene arricchita anche da innumerevoli esempi pratici (circa 200) di come le espressioni del Paziente possono essere tradotte nelle rubriche repertoriali.

Sono certo che questo libro sarà di grande aiuto per coloro che studiano o praticano l'Omeopatia da pochi anni.

...
€ 14,16 € 14,90
SCONTO DEL 5%

Sappiamo tutti quanto frequenti e multifattoriali siano le patologie gastrointestinali e quanto facilmente possano essere sede di disturbi psicosomatici.

Questo lavoro di Borland, che tra tutte le Materie Mediche cliniche spicca per essere stato esclusivamente scritto sulla base dell'esperienza ambulatoriale dell'Autore, diventa allora uno strumento di utilità quotidiana arricchito anche dal pregio di essere estremamente chiaro e pratico.

Infatti, se il difetto delle Materie Mediche patogenetiche e dei Repertori tradizionali è quello di spezzettare i quadri patologici facendo perdere la visione d'insieme del Paziente, possiamo sicuramente dire che negli scritti di Borland l'unitarietà della persona è sempre garantita.

Per facilitare l'immagazzinamento mnemonico dei dati e un più rapido ritrovamento del rimedio descritto, il testo originale è stato arricchito di numerose tabelle riassuntive, di alcuni schemi di diagnosi differenziale e di un Repertorio clinico che raccoglie tutti i sintomi riportati dall'Autore.

...
€ 22,71 € 23,90
SCONTO DEL 5%
i nostri social
 
Banner pubblicitario gestito da GOOGLE
Banner pubblicitario gestito da NUOVA IPSA

Libreria online

Il sito di NUOVA IPSA EDITORE nasce nel 2000 con l’intento di divulgare libri scientifici sulle Medicine Naturali in lingua italiana.

Specializzato nella vendita di libri online oggi offre più di 1000 titoli delle migliori case editrici italiane che si occupano di medicina alternativa.

La libreria online offre una vasta scelta di libri sull’omeopatia, omotossicologia, apiterapia, agopuntura, alimentazione, spiritualità, salute, sali minerali, benessere, medicina tradizionale cinese, fitoterapia, gemmoterapia, floriterapia, rimedi naturali, funghi medicinali, fiori di Bach, naturopatia, psicologia e molto altro.

Sul sito Nuova Ipsa sono presenti le più prestigiose case editrici che si occupano di Medicina Naturale come Aboca, Amrita, Guna, Magi, Salus Infirmorum, Libreria Cortina Torino, Melchisedek, Nova Scripta, Enea, Mos Maiorum, Olos System edizioni, Sperling & Kupfer e Tecniche Nuove.

Scopri ogni giorno le nostre novità editoriali su benessere, salute, alimentazione, cura del corpo e della mente. Abbiamo scelto accuratamente i migliori testi di Medicina Naturale solo per te.

Il nostro intento è quello di offrire un nuovo punto di vista sulla medicina, sul rapporto medico-paziente e paziente-malattia. Lo facciamo offrendo un prodotto di qualità, con la divulgazione della cultura, soprattutto quella considerata ancora di nicchia perché boicottata dai massimi sistemi e dal potere dominante, in particolare quello delle lobby farmaceutiche a livello planetario. Perché crediamo fermamente nella possibilità di guardare con occhi nuovi al rapporto con il nostro corpo, la malattia, i medici e il mondo che ci circonda.

Scorrendo le pagine del nostro sito potrai scoprire tutte le nostre offerte, le novità, le promozioni e le nostre iniziative. Iscrivendoti alla nostra mailing list potrai ricevere offerte personalizzate, sconti, promozioni e risparmiare tanti euro. Anche le novità rientrano nelle promozioni o negli sconti, seguendoci potrai usufruire di offerte molto vantaggiose. Per noi è importante la cura del cliente, la precisione e la puntualità nelle spedizioni, inoltre dopo il primo acquisto entri a far parte dell’IPSA CLUB, completamente gratuito, che riserva ulteriori vantaggi, promozioni e offerte.

Ordina comodamente da casa il libro che ti serve o di cui hai sentito parlare, con i corrieri nostri partner basteranno solo 48 ore per riceverlo. Inoltre, se la somma dei tuoi acquisti supera 39 euro e paghi in anticipo, le spese di spedizione sono gratis. Puoi effettuare i tuoi ordini registrandoti al nostro sito, è facile e immediato e se hai bisogno di aiuto puoi chiedere a noi attraverso la chat on line, o attraverso l’area contatti. Quindi che aspetti! Se stai cercando un argomento in particolare, ti basterà dare un’occhiata al menu alla tua sinistra dove troverai tutti gli argomenti trattati dai nostri libri, menu sempre in evoluzione e aggiornamento perché non ci fermiamo mai per assicurarci di dare sempre un’ampia scelta dei migliori titoli dell’editoria italiana. Di ogni libro troverai una scheda con la descrizione dell’argomento trattato, le informazioni sull’autore e la rassegna stampa. E ancora sui libri Nuova Ipsa Editore hai la possibilità di scaricare indice ed estratto del libro. Gran parte dei nostri libri sono disponibili anche in e-book, scaricabili direttamente dal tuo store di fiducia (Amazon Kindle, Apple iBook, Kobo, ecc.). Siamo presenti su facebook e sui maggiori social network, se vuoi contattarci basta telefonare, mandare una mail o un messaggio, saremo lieti di risponderti nel più breve tempo possibile.

LA CASA EDITRICE

NUOVA IPSA EDITORE nasce a Palermo nel 1981 per un’esigenza ben precisa: colmare la grave lacuna di libri scientifici sulle Medicine Naturali in lingua italiana. Comincia così l’avventura del dottor Claudio Mazza, medico omeopata che da 36 anni investe nella cultura e crede fermamente nella possibilità di curarsi con la medicina alternativa, con un diverso approccio medico-paziente. Nel corso degli anni sono stati pubblicati tutti i testi fondamentali dell’omeopatia, dell’omotossicologia e dell’agopuntura, libri tecnici rivolti a un pubblico specializzato. Ma non solo. Con la collana Quaderni del Vivere Meglio si è voluto divulgare al grande pubblico il sapere della Medicina Naturale, incentrata sul benessere della mente e del corpo e sulla grande correlazione che intercorre tra psiche e soma. Con grande riscontro di pubblico, ogni anno vengono presentate molteplici novità editoriali sugli argomenti più svariati: Alimentazione Naturale, Salute e Benessere, Medicina Tradizionale Cinese, Fitoterapia, Fiori di Bach, Sali minerali, Naturopatia, Psicologia, Gemmoterapia, PNEI e molto altro. Inoltre, abbiamo sentito la necessità di poter disporre di una rivista al passo con i tumultuosi sviluppi della ricerca scientifica e clinica nell’ambito delle Medicine Tradizionali e Non Convenzionali. Le nuove acquisizioni della ricerca di base forniscono risultati che sorprendentemente confermano le osservazioni e i risultati di secolari esperienze cliniche dei Sistemi Medici su Base Antropologica. “Advanced Therapies - Terapie d’avanguardia”, con cadenza quadrimestrale, vuole rendere conto di questi entusiasmanti sviluppi e pubblica lavori teorici, sperimentali e clinici, grazie alla collaborazione di numerosi esperti del settore.

Dopo anni di fervente attività, nel 2000 Nuova Ipsa investe sul processo di ampliamento totale della linea editoriale, potenziando la capacità produttiva, che si arricchisce e si completa con saggistica varia, narrativa e poesia. Nascono in questo periodo le collane Mnemosine, Augustali, Augustali pocket, Monotascabili, Colapesce, Saggi, Chordae, Bibliofilia, Politecnico Mediterraneo, EA, Qanun e Adab. Grande interesse è rivolto alla storia di Palermo e della Sicilia e ai personaggi e avvenimenti che hanno reso celebre la nostra terra. Poeti come Giovanni Meli, personaggi interessanti come il principe Raimondo Lanza di Trabia, la Famiglia Florio ed eventi memorabili e ancora attuali come la Targa Florio. Ampio spazio è riservato anche agli autori emergenti, con opere di narrativa di grande rilievo: gialli, thriller, noir, romanzi storici e di formazione. Inoltre diamo ancora voce alla poesia, in un tempo in cui è molto difficile incontrare sensibilità in tale ambito.

Da qualche anno abbiamo spostato lo sguardo anche fuori dall’Italia, acquistando diritti di stimolanti opere pubblicate in Francia e in America. Saggi inchiesta come quello della nota giornalista francese Stéphane Horel sugli interferenti endocrini – argomento poco discusso in Italia e dai più ignorato –, e la vita di Reich pubblicata dall’Università di Harvard. Il nostro impegno è costante e si rinnova ogni giorno facendo fronte alle difficoltà che l’editoria italiana si trova in questi anni ad affrontare. Animati da una grande passione continuiamo imperterriti a costruire nuove prospettive e a cercare di donare ai lettori un nuovo sguardo sulla realtà, liberi dagli schemi, fuori da ogni banalità, che faccia riscoprire l’amore per la propria terra e la propria cultura.


iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti potrai ricevere le ultime notize sulle uscite editoriali, sulle nostre offerte, sulle nostre attività e su tutto ciò che riguarda il mondo dell'omeopatia e della cultura.

I dati forniti saranno inseriti nel database di NUOVA IPSA EDITORE nel rispetto del D.Lgs.196/2003
(clicca per leggere l'informativa completa)

Distribuzione: messaggerie libri S.p.A
tel. 800 804 900
www.messaggerielibri.it


Promozione: PDE Promozione s.r.l.
tel. 02 75291542


NUOVI METODI DI PAGAMENTO

Apple Pay
paga con il tuo dispositivo Apple tramite il sistema di pagamento sicuro Apple Pay
pagamento con carta di credito apple pay


Carte di Credito
Paga direttamente con la tua carta di credito preferita in modo sicuro e veloce
pagamento con carta di credito visa, amex, mastercard, american express


CARTA DEL DOCENTE seleziona la voce cartadocente come metodo di pagamento e inserisci il codice del buono